prenota
prenota

Anno 1°

martedì, 22 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Attività del 118 e diritto di cronaca, siglato protocollo Regione-AST

martedì, 13 febbraio 2018, 14:24

Un protocollo d'intesa tra Regione Toscana e associazione stampa Toscana che afferma una forte collaborazione per una corretta comunicazione a tutti gli organi di informazione (carta stampata, agenzie di stampa, radio, tv e online) delle informazioni oggetto del diritto di cronaca riguardanti l'attività del 118, anche attraverso l'organizzazione di incontri formativi congiunti. L'hanno siglato oggi nella sede dell'AST l'assessore regionale al diritto alla salute e il presidente AST Sandro Bennucci.

Nel protocollo si sottolinea che una corretta informazione può essere data solo attraverso la collaborazione fattiva tra le fonti di informazione primarie e gli addetti all'informazione: giornalisti nei diversi ruoli, sia quelli che lavorano negli uffici stampa delle aziende sanitarie che i giornalisti dei vari organi di informazione. E si riconosce l'importanza dell'intermediazione giornalistica per la corretta informazione sui fatti di cronaca, e di una chiara, snella e proattiva collaborazione tra la Regione Toscana, i sistemi di emergenza-urgenza delle aziende sanitarie e gli organi di stampa, ridefinendo e qualificando allo stesso tempo il ruolo dell'addetto stampa delle aziende sanitarie e condividendo tra gli attori modalità omogenee di contenuti e interfaccia.

In base al protocollo firmato stamani, Regione e Assostampa si impegnano a collaborare per l'organizzazione di incontri formativi di FPC (formazione permanente continua) rivolti ai giornalisti, ma che per alcuni temi potranno essere aperti anche a personale del Servizio sanitario regionale. Obiettivo dei corsi formativi, "fornire ai giornalisti conoscenze in ambito sanitario provenienti da fonte istituzionale autorevole e indipendente, e al personale del SSR che potrà essere coinvolto anch'esso quale discente", una più compiuta condivisione delle rispettive prerogative, ruoli e modalità di intermediazione nel rispetto del diritto di cronaca, diritto di informazione e della privacy, a fine di fornire ai cittadini un'informazione corretta e scientificamente validata, contrastando il fenomeno della disinformazione e delle fake news circolanti".

I corsi saranno dedicati alla memoria di Dario Rossi, giornalista della redazione di Toscana Notizie e presidente del Gruppo uffici stampa dell'AST, scomparso nel settembre 2017.

Regione e AST si impegnano anche a promuovere un apposito confronto con il Garante della Privacy, allo scopo di adeguare e meglio chiarire aspetti che l'attuale normativa non contempla, per supportare adeguatamente il ruolo di intermediazione degli addetti stampa, in particolare nei fatti di cronaca. Inoltre - si legge ancora nel protocollo - "Assostampa attraverso la Federazione Nazionale della Stampa e Regione Toscana nell'ambito della Conferenza Stato-Regioni , ognuno per la propria parte, si faranno promotori di una proposta convergente di modifcia della normativa vigente, per meglio esplicitare i rapporto fra gli addetti stampa delle aziende sanitarie e gli enti del SSN e i giornalisti delle varie testate, per la gestione delle informazioni in situazioni di emergenza-urgenza (con particolare riferimento alla normativa di tutela della privacy), al fine di ridefinire e qualificare la stessa intermediazione tra addetto stampa e giornalisti, nell'interess e della corretta informazione ai cittadini".


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 maggio 2018, 13:42

Uiltucs: "Autogrill faccia un passo indietro, a rischio 10 posti di lavoro a Massa"

A dichiararlo è Angelo Lieti, segretario Uiltucs Massa Carrara che ieri mattina assieme ai colleghi di Cgil e Cisl ha partecipato allo scopero dei lavoratori Autogrill all'interno del centro commerciale di Massa


lunedì, 21 maggio 2018, 13:38

Pioggia e temporali, codice giallo fino alla mezzanotte di domani

Codice giallo su tutta la Toscana per pioggia e temporali forti fino alla mezzanotte di domani, martedì 22 maggio. Lo ha emesso la Sala Operativa della Regione Toscana prolungando la vigilanza già emessa per oggi, lunedì


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 maggio 2018, 13:27

Furto nel cimitero di Turigliano, denunciato un giovane pregiudicato

Un giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dopo essere stato raggiunto dai carabinieri in seguito ad un furto commesso ai danni di una signora al cimitero di Turigliano


lunedì, 21 maggio 2018, 11:04

Provincia, approvato il bilancio di previsione 2018

Lorenzetti: “Un bilancio tecnico per senso di responsabilità”. Sarà di oltre 8 milioni il prelievo forzoso dello Stato sulle casse provinciali. Investimenti per 2 milioni 826 mila euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 maggio 2018, 10:48

Arrestato pusher "stilista": nascondeva hashish in una tasca in stoffa

Un 22enne di Massa, con precedenti proprio legati alla droga, è stato fermato dai carabinieri nel week-end e trovato in possesso di abbondanti dosi di hashish. Perquisita anche l'abitazione del giovane


domenica, 20 maggio 2018, 14:20

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali

Si sta lentamente avvicinando una perturbazione che porterà, già dalla serata di oggi, una lieve instabilità con possibilità di piogge e brevi temporali, mentre da domani ci sarà una intensificazione, con piogge più intense e temporali, anche forti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara