prenota
prenota

Anno 1°

martedì, 25 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Cade da una bancata nella cava di Gioia: trauma cranico per un cavatore

martedì, 13 marzo 2018, 15:02

di vinicia tesconi

E’ volato di sotto da una bancata, il più frequente degli incidenti in cava, ma per fortuna se l’è cavata con un forte colpo alla testa per il quale è stato ricoverato al nuovo ospedale delle Apuane. E’ avvenuto stamani, qualche minuto prima di mezzogiorno: un operaio che lavorava nella cava  numero 173 di Gioia Piastrone nel bacino di Colonnata è caduto battendo la testa sul marmo. Immediati sono scattati i soccorsi che hanno coinvolto anche i vigili del fuoco. Il cavatore è stato portato fino all’ambulanza dal personale del 118 ed è rimasto sempre cosciente tanto che non è stato necessario  richiedere l’intervento dell’elisoccorso Pegaso. l’uomo è stato portato al Pronto Soccorso del nuovo ospedale dove gli è stato  riscontrato un forte trauma cranico  per il quale è stato imposto il ricovero.


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 settembre 2018, 19:57

Carrara, il capitano Marella ha assunto il comando della compagnia carabinieri

Si chiama Cristiano Marella, ha 43 anni ed è originario di Gioia del Colle: è il capitano  dei Carabinieri che in questi giorni ha assunto il comando della Compagnia di Carrara


sabato, 22 settembre 2018, 13:51

Spacciava cocaina nel sottopassaggio dell'autostrada: arrestato pusher clandestino

Manette ai polsi per un pusher 32enne, originario del Marocco, che nel sottopassaggio autostradale in prossimità del parco di Villa Ceci, a poca distanza dal litorale, aveva ricavato un insolito nascondiglio per la cocaina destinata allo spaccio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 settembre 2018, 09:28

“Nessuna morte sospetta al Noa”: la commissione regionale di esperti ha escluso l’ipotesi di un’epidemia

La smentita viene dall’assessore alla sanità Stefania Saccardi ed anche dal presidente della Regione Enrico Rossi ma soprattutto viene dai dati accurati e approfonditi rilevati dagli esperti  della commissione regionale voluta dalla stessa Saccardi per analizzare la situazione dell’ospedale di Massa


venerdì, 21 settembre 2018, 17:23

Schiacciato da una lastra di marmo: grave un operaio ad Avenza

Ancora un incidente sul lavoro, ancora un codice rosso nel comparto marmo: un operaio quarantenne è rimasto gravemente ferito oggi alle 15,51 mentre stava lavorando nel piazzale di una ditta di marmi ad Avenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 21 settembre 2018, 10:00

Sgomberato container usato come abitazione abusiva alle Jare

Ieri mattina, su richiesta del vicesindaco Guido Mottini, la polizia ha effettuato un sopralluogo nel quale è emerso che il container era stato trasformato in un alloggio con sei posti letto, un piccolo bagno e un angolo cottura e che era abitato, ovviamente senza autorizzazione


giovedì, 20 settembre 2018, 13:27

Decessi al Noa, al lavoro un gruppo di esperti regionale

Sulla vicenda delle 33 morti sospette verificatesi tra il dicembre 2017 e il gennaio 2018 al Noa, il Nuovo Ospedale delle Apuane a Massa, è al lavoro un gruppo di esperti regionale, costituito da diversi mesi e già all'opera per affrontare in maniera organica le nuove sfide poste dalle infezioni...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara