prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Servizi movida: due denunciati sorpresi a imbrattare un muro in piazza Aranci

domenica, 15 aprile 2018, 12:47

Non si ferma l’attività di prevenzione messa in atto dalle Forze di Polizia durante il sabato sera, in attuazione del servizio disposto dal questore di Massa-Carrara allo scopo di garantire la sicurezza in città soprattutto nelle ore interessate dalla “movida”.

La presenza intensificata delle Forze dell’Ordine, attraverso l’attività di controllo e pattugliamento del centro di Massa, ha lo scopo di prevenire e contrastare la microcriminalità, gli atti di vandalismo, il disturbo della quiete pubblica, l’abuso di sostanze stupefacenti e di bevande alcoliche.

I controlli hanno interessato soprattutto i luoghi di abituale ritrovo dei più giovani, come Piazza Garibaldi, Piazza Mercurio, Piazza Aranci, ma anche l’Area Pubblica dell’Ex Mercato Coperto, Galleria R. Sanzio, Piazza Bertagnini e tutte le vie limitrofe.

Il personale operante della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza ha svolto accurati controlli tra i frequentatori dei luoghi ove sono maggiormente presenti i giovani massesi. Si è così assicurata presenza e visibilità in prossimità delle principali aree di ritrovo, al fine di impedire possibili turbative per il regolare svolgimento del momento relazionale tra i ragazzi.

Nel corso della serata di sabato, gli uomini della Squadra Volante della Questura hanno anche fermato due persone intente a imbrattare un muro in Piazza Aranci. Queste, dopo essere state identificati, sono state denunciate in stato di libertà. Si comprende, pertanto, come sia alta l’attenzione per garantire sicurezza ai fruitori della “movida” massese, attraverso un’attività di prevenzione e controllo che ha, tra i suoi obiettivi, anche la tutela dei residenti del centro cittadino.

 


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 25 aprile 2018, 09:22

Maltrattamenti all’asilo di San Luca: indagine della Procura accurata e tempestiva

Il Procuratore ha sottolineato come la richiesta di avocazione avanzata dal Canobbio sia arrivata, in realtà, diversi giorni dopo la chiusura delle indagini da parte della Procura di Massa e non prima che avrebbe millantato l’avvocato genovese


martedì, 24 aprile 2018, 18:18

Proseguono i lavori per ripristinare la strada per Colonnata in località La Piana

Vanno avanti i lavori per sistemare il cedimento stradale, di pari passo con le indagini per accertarne le cause al fine di arrivare ad una soluzione definitiva che soprattutto garantisca la sicurezza pubblica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 17:14

“Ciao Fu. Buon Viaggio”: folla di giovani per l’ultimo saluto a Irene Bellulovich, una delle quattro vittime dell’incidente stradale di sabato

Una folla enorme, tanti giovani e tanti adulti, tutti uniti dal ricordo di Irene Bellulolivich, la 19enne morta nell’incidente stradale che ha portato via insieme alla sua anche le vite di Marco Crea, Oliver Kemp e Thomas Haycock, tutti giovani tra i 20 e i 35 anni


martedì, 24 aprile 2018, 15:52

Soppresse alcune tratte degli autobus verso i paesi a monte: le proteste dei residenti

Dopo le recenti voragini che si sono aperte sulle strade, dopo l'affissione di un grosso cartello giallo che comunica gli orari di transito in via Bassa Tambura, e a seguito della soppressione di alcune tratte degli autobus verso i paesi a monte i residenti alzano i toni, in un clima...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 15:15

Lutto cittadino per la scomparsa dei quattro giovani rimasti uccisi nel tragico incidente stradale di sabato

E’ stato proclamato il lutto cittadino in concomitanza con le celebrazioni delle esequie di Irene Bellulovich, Marco Crea, Oliver Kemp e Thomas Haycock, in segno di profondo cordoglio per la loro scomparsa, a seguito del tragico incidente stradale avvenuto all’alba di sabato a Marina di Carrara


martedì, 24 aprile 2018, 13:20

Consulta provinciale persone con disabilità: prima seduta

“Dalla Persona alla Comunità’’  è il tema che il presidente della consulta provinciale delle persone con disabilità, Pierangelo Tozzi, ha presentato come linea guida del mandato alla prima seduta operativa della Consulta, al Palazzo Ducale di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara