prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torano in lacrime per la scomparsa dell'artista Graziano

lunedì, 16 aprile 2018, 14:11

Torano piange Stefano Graziano. Il Comitato Pro Torano, organizzatore della rassegna d'arte contemporanea che si tiene ogni estate nel borgo dei cavatori, in lacrime per la scomparsa dell'artista campano ma carrarino di adozione. La sua celebre 500 rosso fiammante con un enorme blocco di marmo sul portapacchi è stata un'icona della rassegna. Scultore ed innovatore, Graziano era cresciuto artisticamente all'Accademia delle Belle Arti di Carrara. "E' stato il primo a credere in un progetto di rilancio di Torano Notte e Giorno – ricorda Emma Castè, Direttore Artistico della rassegna – La sua visione di arte comtemporanea è sempre stata originale e sorprendente. E' stato un caro amico di tutti noi. Proporrò al comitato organizzatore di esporre, in sua memoria, la sua 500 rossa esattamente dove lui scelse di esporla". Graziano aveva partecipato alla rassegna toranese nel 2013 e nel 2016. "Ai familiari e parenti – spiega la Castè – vanno le più sentite condoglianze e la nostra vicinanza. Graziano mancherà a tutti noi. Continueremo a portare nel cuore e nello sguardo la sua arte e la sua grande capacità di interpretare materiali e temi".


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 25 aprile 2018, 13:18

Ferri alla Festa della Liberazione a Tresana

Questa mattina il Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia Cosimo Maria Ferri ha partecipato a Tresana alle celebrazioni del 25 Aprile. A margine della cerimonia Ferri ha dichiarato: "La festa della liberazione del 25 aprile ci consente di fissare nel tempo la nostra identità"


mercoledì, 25 aprile 2018, 09:22

Maltrattamenti all’asilo di San Luca: indagine della Procura accurata e tempestiva

Il Procuratore ha sottolineato come la richiesta di avocazione avanzata dal Canobbio sia arrivata, in realtà, diversi giorni dopo la chiusura delle indagini da parte della Procura di Massa e non prima che avrebbe millantato l’avvocato genovese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 18:18

Proseguono i lavori per ripristinare la strada per Colonnata in località La Piana

Vanno avanti i lavori per sistemare il cedimento stradale, di pari passo con le indagini per accertarne le cause al fine di arrivare ad una soluzione definitiva che soprattutto garantisca la sicurezza pubblica


martedì, 24 aprile 2018, 17:14

“Ciao Fu. Buon Viaggio”: folla di giovani per l’ultimo saluto a Irene Bellulovich, una delle quattro vittime dell’incidente stradale di sabato

Una folla enorme, tanti giovani e tanti adulti, tutti uniti dal ricordo di Irene Bellulolivich, la 19enne morta nell’incidente stradale che ha portato via insieme alla sua anche le vite di Marco Crea, Oliver Kemp e Thomas Haycock, tutti giovani tra i 20 e i 35 anni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 15:52

Soppresse alcune tratte degli autobus verso i paesi a monte: le proteste dei residenti

Dopo le recenti voragini che si sono aperte sulle strade, dopo l'affissione di un grosso cartello giallo che comunica gli orari di transito in via Bassa Tambura, e a seguito della soppressione di alcune tratte degli autobus verso i paesi a monte i residenti alzano i toni, in un clima...


martedì, 24 aprile 2018, 15:15

Lutto cittadino per la scomparsa dei quattro giovani rimasti uccisi nel tragico incidente stradale di sabato

E’ stato proclamato il lutto cittadino in concomitanza con le celebrazioni delle esequie di Irene Bellulovich, Marco Crea, Oliver Kemp e Thomas Haycock, in segno di profondo cordoglio per la loro scomparsa, a seguito del tragico incidente stradale avvenuto all’alba di sabato a Marina di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara