massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torano in lacrime per la scomparsa dell'artista Graziano

lunedì, 16 aprile 2018, 14:11

Torano piange Stefano Graziano. Il Comitato Pro Torano, organizzatore della rassegna d'arte contemporanea che si tiene ogni estate nel borgo dei cavatori, in lacrime per la scomparsa dell'artista campano ma carrarino di adozione. La sua celebre 500 rosso fiammante con un enorme blocco di marmo sul portapacchi è stata un'icona della rassegna. Scultore ed innovatore, Graziano era cresciuto artisticamente all'Accademia delle Belle Arti di Carrara. "E' stato il primo a credere in un progetto di rilancio di Torano Notte e Giorno – ricorda Emma Castè, Direttore Artistico della rassegna – La sua visione di arte comtemporanea è sempre stata originale e sorprendente. E' stato un caro amico di tutti noi. Proporrò al comitato organizzatore di esporre, in sua memoria, la sua 500 rossa esattamente dove lui scelse di esporla". Graziano aveva partecipato alla rassegna toranese nel 2013 e nel 2016. "Ai familiari e parenti – spiega la Castè – vanno le più sentite condoglianze e la nostra vicinanza. Graziano mancherà a tutti noi. Continueremo a portare nel cuore e nello sguardo la sua arte e la sua grande capacità di interpretare materiali e temi".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 12:21

Il Parco Apuane cerca volontari per il censimento dei mufloni

Torna l'appuntamento per il rilevamento dei mufloni sulle Apuane. Ormai dal lontano 2003 il Parco svolge l'attività di monitoraggio della popolazione dei mufloni attraverso l'osservazione da punti favorevoli


martedì, 23 aprile 2019, 11:22

Asl, convocato il tavolo sindacale sul personale

“Si è concluso positivamente il confronto con la CGIL Livorno che era stato attivato a seguito della proclamazione dello stato di agitazione”. Afferma la direzione aziendale della ASL Toscana nord ovest


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 10:08

Dono di Pasqua ai ragazzi disabili di Apodi: l'associazione compie 30 anni

Uova e colombe donate dall'Ada di Carrara ai ragazzi diversamente abili che fanno parte di Apodi. Una bella sorpresa organizzata dall'Associazione per i diritti degli anziani, ricambiata con grandi sorrisi e tanta gioia


lunedì, 22 aprile 2019, 23:19

Moto investe bimba di quattro anni ai Ronchi: ricoverata al Meyer in codice rosso

Passeggiava sul lungomare di Levante insieme ai suoi familiari ai Ronchi quando è stata investita da una moto che l'ha fatta volare e piombare a terra


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 22 aprile 2019, 16:36

Fugge in mezzo alla strada per scappare ai carabinieri: arrestato clandestino 24enne

Il giovane, originario del Marocco, è stato arrestato alcuni giorni fa dai carabinieri con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione illecita di stupefacenti. Per sfuggire alla cattura si è gettato pericolosamente sulla Via Aurelia mettendo in serio pericolo la circolazione stradale


domenica, 21 aprile 2019, 10:02

Controlli straordinari per le festività pasquali: marocchino in carcere per spaccio

I servizi svolti hanno consentito di dare esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere per reati inerenti gli stupefacenti nei confronti di un cittadino marocchino rintracciato nel comune di Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara