prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 19 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torano in lacrime per la scomparsa dell'artista Graziano

lunedì, 16 aprile 2018, 14:11

Torano piange Stefano Graziano. Il Comitato Pro Torano, organizzatore della rassegna d'arte contemporanea che si tiene ogni estate nel borgo dei cavatori, in lacrime per la scomparsa dell'artista campano ma carrarino di adozione. La sua celebre 500 rosso fiammante con un enorme blocco di marmo sul portapacchi è stata un'icona della rassegna. Scultore ed innovatore, Graziano era cresciuto artisticamente all'Accademia delle Belle Arti di Carrara. "E' stato il primo a credere in un progetto di rilancio di Torano Notte e Giorno – ricorda Emma Castè, Direttore Artistico della rassegna – La sua visione di arte comtemporanea è sempre stata originale e sorprendente. E' stato un caro amico di tutti noi. Proporrò al comitato organizzatore di esporre, in sua memoria, la sua 500 rossa esattamente dove lui scelse di esporla". Graziano aveva partecipato alla rassegna toranese nel 2013 e nel 2016. "Ai familiari e parenti – spiega la Castè – vanno le più sentite condoglianze e la nostra vicinanza. Graziano mancherà a tutti noi. Continueremo a portare nel cuore e nello sguardo la sua arte e la sua grande capacità di interpretare materiali e temi".


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 settembre 2018, 17:38

La Carrarese senza casa: chiuso lo stadio dei Marmi

Tegola improvvisa, almeno nella tempistica e nella decisione quella che si è abbattuta sulla Carrarese. Nel corso del sopralluogo effettuato ieri la commissione preposta ha rilevato diverse inadempienze relative alle norme per la sicurezza dell’impianto. Nonostante questo, niente però faceva ritenere che si arrivasse a questa clamorosa decisione


mercoledì, 19 settembre 2018, 15:13

Il fantasma di Anastasia sotto il porticato del comune: ”La principessa russa era stata a Massa da piccola”, parla l’esperto Massimo Merendi

La Gazzetta di Massa e Carrara ha intervistato Massimo Merendi fondatore dell'associazione dei ghostbuster che ha raccontato dell'apparizione, il 17 luglio, del fantasma di Anastasija Nikolaevna Romanova a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 settembre 2018, 11:16

Scatta la petizione pro Campo dei Pini

Partita una petizione pro-campo dei Pini che ha già raccolto oltre 674 firme seguita da una lettera indirizzata al sindaco del comune di Carrara Francesco De Pasquale


martedì, 18 settembre 2018, 20:47

Decessi al NOA: la direzione confida nel lavoro della magistratura: "I decessi sono stati in linea con gli anni precedenti"

"Per le accuse mosse al dottor Pampana dal consigliere Benedetti (nella foto) ricordiamo che l'azienda lo ha  querelato per tutelare l'immagine della Pubblica Amministrazione e per mantenere un clima di certezza da parte della cittadinanza verso servizi rivolti alla protezione di uno dei beni fondamentali della persona quale è la salute"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 settembre 2018, 14:51

Bonifica Sin/Sir: via ai campionamenti

Entra nel vivo l'accordo di programma per la bonifica del sito di interesse nazionale/regionale. Il comune di Carrara è interessato con 47 aziende e 25 privati dislocati nelle zone di Murlungo, viale da Verrazzano, Avenza e Nazzano per un totale di una settantina di punti di monitoraggio


lunedì, 17 settembre 2018, 16:28

Avvicendamento dei titolari della delegazione di spiaggia di Marina di Massa

Oggi, nella capitaneria di Porto di Marina di Carrara – guardia costiera - è avvenuto, al cospetto del capo del compartimento marittimo, capitano di fregata Maurizio Scibilia, l’avvicendamento tra il maresciallo Emanuele Pilon ed il maresciallo Massimiliano Maionchi, nell’incarico di titolare della delegazione di spiaggia di Marina di Massa –...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara