massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Intitolazione di una piazza ai fratelli Catina e Mario Dazzini

martedì, 29 maggio 2018, 09:49

Il Gruppo Esperantista Massese informa che giovedì 31 maggio alle 10, presso via Benedetto Croce, dietro al Tribunale, si terrà la tanto attesa intitolazione di una piccola piazza ai fratelli Catina e Mario Dazzini.

La prima richiesta riguardante questa intitolazione era stata avanzata ai primi degli anni 2000 dagli attori dialettali iniziati alla recitazione dai due Fratelli, basti citare per tutti Andrea Pieroni.

La seconda proposta fu fatta alcuni anni fa, quando ancora il Gruppo Esperantista Massese era presieduto dalla indimenticata Ionne Bertozzi, ma anche stavolta l’istanza non era andata a buon fine.

La terza richiesta e’ stata invece accolta dall’amministrazione comunale grazie alla approvazione  da parte della Commissione Toponomastica che ha dato il via libera all’intitolazione. Gran parte della cittadinanza, rappresentata tramite le numerose Associazioni locali che hanno sostenuto l’intitolazione, aspettava questo risultato da anni.

I fratelli Catina  e Mario Dazzini, a Massa a partire dal 1943, si sono inseriti  da subito nell’ambiente cittadino e, svolgendo per anni la loro attivita’ di insegnanti, sono venuti a contatto con moltissimi ragazzi che, grazie  a loro, hanno assimilato  gli  ideali di amicizia e solidarieta’ tra i popoli che sono alla base della Lingua Internazionale Esperanto, creata da un ragazzo polacco quattordicenne, Ludovico Lazaro Zamenhof.

Non e’esagerato affermare che i fratelli Dazzini, oltre ad essere noti nella nostra citta’, sono stati apprezzati  veramente in tutto il mondo attraverso i contatti instaurati grazie all’Esperanto con persone di tutte le nazioni.

La manifestazione per l’intitolazione prevede l’esecuzione dell’Inno di Mameli da parte degli alunni della Scuola Primaria “Vallerga” di Massa, seguito dai saluti delle autorita’ presenti e delle Associazioni che hanno sostenuto l’iniziativa. Dopo aver proceduto all’inaugurazione della targa alla memoria dei fratelli Catina e Mario Dazzini , il Presidente del Gruppo Esperantista Massese ricordera’ queste due importanti figure.

E si parlera’ di Esperanto anche nel pomeriggio della stessa giornata durante il Convegno “Raccontami ancora un paesaggio”, organizzato dall’Archivio di Stato di Massa presso la sua sede, nel quale saranno relatori anche due rappresentati del Gruppo Esperantista Massese.’


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 23 maggio 2019, 00:04

Inaugurata la palestra del liceo classico Repetti con un saggio dei ragazzi tra ironia e grazia

E’ di nuovo a disposizione degli studenti del liceo classico Repetti da qualche mese, ma l’inaugurazione ufficiale della palestra della scuola, finalmente rimessa in sicurezza, è avvenuta oggi pomeriggio con un saggio a metà tra la ginnastica e la danza, realizzato da tutti i ragazzi sotto la guida dell’insegnante di...


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:16

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali fino a giovedì

Codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità dalle 13 fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 maggio 2019, 13:37

Due chili di droga “griffata” nascosta nel forno a microonde: blitz dei carabinieri

Oltre due chili di hashish tolti dal mercato e due extracomunitari in carcere è il bilancio dell’ultima operazione antidroga messa a segno dai carabinieri del nucleo operativo nell’ultimo week-end. Questa volta il logo utilizzato dai trafficanti per “segnare” la partita di droga è quello di una nota casa di moda...


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:34

Viabilità: dalla provincia 146 mila euro per la manutenzione ordinaria per il taglio dell'erba

Parte prossimamente la manutenzione ordinaria lungo le strade provinciali: il Servizio Viabilità della provincia di Massa-Carrara ha infatti approvato i progetti relativi al taglio dell’erba per un totale di 140 mila euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 20 maggio 2019, 15:37

Prolungato il codice giallo per piogge e temporali

Prolungato il codice giallo fino alle 14 di domani, martedì 21 maggio, per pioggia e temporali che saranno più probabili sulla parte settentrionale e nell'interno della Toscana. Lo ha emesso lasala operativa della protezione civile regionale 


lunedì, 20 maggio 2019, 12:17

Incontro pubblico di presentazione dei Piani Attuativi dei Bacini Estrattivi

L’amministrazione comunale ha promosso per mercoledì 22 maggio, alle ore 17.30, presso la Sala di Rappresentanza del comune, in piazza 2 Giugno a Carrara, un incontro pubblico, in occasione del quale si terrà la presentazione dei piani attuativi dei bacini estrattivi (P.A.B.E.) relativi alle schede 14, 15 e 17 del...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara