prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 19 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Tradito dal suo profilo Facebook: latitante arrestato dalla polstrada

giovedì, 17 maggio 2018, 16:12

La polizia stradale di Massa Carrara ha arrestato un uomo di origini albanesi latitante da più di quattro anni che, la scorsa notte, era con tre amici a bordo di un’Audi. L’auto è stata fermata sull’A/15 da una pattuglia della sottosezione di Pontremoli, impegnata nel dispositivo a reticolo attuato dalla Stradale, in Toscana.

L'uomo, un 30enne, ha esibito un passaporto dove risultava che era in Italia solo da un mese, anche se parlava bene italiano. I poliziotti si sono insospettiti anche perché il documento era nuovo.

La pattuglia è andata a fondo scoprendo che un altro albanese, nato nello stesso giorno e con lo stesso nome, era latitante dal 2014 a seguito di una condanna del Tribunale di Milano per una serie di furti. I poliziotti hanno deciso di consultare l’account Facebook dell’evaso, scoprendo che le foto di quel profilo ritraevano l’uomo che avevano davanti.

Il 30enne, vistosi smascherato, ha abbozzato qualcosa ma, di fronte all’evidenza, ha confessato il misfatto e ammesso la sua fuga dall’Italia per non finire in prigione. Ma avendo necessità di ritornarci, gli è venuta la brillante idea di usare sul passaporto il cognome della moglie. Per farla franca ha viaggiato di notte su una tratta poco battuta, convinto di non trovare la polizia a Pontremoli.

Ora si trova recluso nel carcere di Massa, dove dovrà scontare 18 mesi di pena.

 


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 settembre 2018, 17:38

La Carrarese senza casa: chiuso lo stadio dei Marmi

Tegola improvvisa, almeno nella tempistica e nella decisione quella che si è abbattuta sulla Carrarese. Nel corso del sopralluogo effettuato ieri la commissione preposta ha rilevato diverse inadempienze relative alle norme per la sicurezza dell’impianto. Nonostante questo, niente però faceva ritenere che si arrivasse a questa clamorosa decisione


mercoledì, 19 settembre 2018, 15:13

Il fantasma di Anastasia sotto il porticato del comune: ”La principessa russa era stata a Massa da piccola”, parla l’esperto Massimo Merendi

La Gazzetta di Massa e Carrara ha intervistato Massimo Merendi fondatore dell'associazione dei ghostbuster che ha raccontato dell'apparizione, il 17 luglio, del fantasma di Anastasija Nikolaevna Romanova a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 settembre 2018, 11:16

Scatta la petizione pro Campo dei Pini

Partita una petizione pro-campo dei Pini che ha già raccolto oltre 674 firme seguita da una lettera indirizzata al sindaco del comune di Carrara Francesco De Pasquale


martedì, 18 settembre 2018, 20:47

Decessi al NOA: la direzione confida nel lavoro della magistratura: "I decessi sono stati in linea con gli anni precedenti"

"Per le accuse mosse al dottor Pampana dal consigliere Benedetti (nella foto) ricordiamo che l'azienda lo ha  querelato per tutelare l'immagine della Pubblica Amministrazione e per mantenere un clima di certezza da parte della cittadinanza verso servizi rivolti alla protezione di uno dei beni fondamentali della persona quale è la salute"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 settembre 2018, 14:51

Bonifica Sin/Sir: via ai campionamenti

Entra nel vivo l'accordo di programma per la bonifica del sito di interesse nazionale/regionale. Il comune di Carrara è interessato con 47 aziende e 25 privati dislocati nelle zone di Murlungo, viale da Verrazzano, Avenza e Nazzano per un totale di una settantina di punti di monitoraggio


lunedì, 17 settembre 2018, 16:28

Avvicendamento dei titolari della delegazione di spiaggia di Marina di Massa

Oggi, nella capitaneria di Porto di Marina di Carrara – guardia costiera - è avvenuto, al cospetto del capo del compartimento marittimo, capitano di fregata Maurizio Scibilia, l’avvicendamento tra il maresciallo Emanuele Pilon ed il maresciallo Massimiliano Maionchi, nell’incarico di titolare della delegazione di spiaggia di Marina di Massa –...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara