prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 18 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Guardia Costiera, sequestrati nella notte oltre mille ricci di mare

sabato, 16 giugno 2018, 13:43

Nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 in località Partaccia, sul litorale di Marina di Massa, si è svolta un’importante operazione di contrasto alla pesca illegale che ha portato al sequestro di oltre 1000 esemplari di riccio di mare (Paracentrotus lividus), per un peso totale di circa 60 kg, e di tutto il materiale utilizzato per la loro raccolta.  

Le squadre operative della capitaneria di porto di Marina di Carrara, che già da mesi stavano conducendo indagini lungo il litorale di giurisdizione, sono infine riuscite a cogliere sul fatto i pescatori di frodo proprio mentre portavano a riva una rete colma di ricci di mare - specie sottoposta a particolare tutela in considerazione del suo elevato valore biologico nel delicato ecosistema costiero.

L’operazione è stata minuziosamente pianificata, ed è stato possibile arrivare ad un concreto risultato anche grazie alle preziose segnalazioni dei cittadini apuani raccolte nel tempo.

I militari intervenuti hanno contestato ai due pescatori originari di Trani, gli illeciti di pesca di echinodermi in tempi vietati (maggio e giugno sono infatti i mesi in cui la pesca non è consentita in quanto periodi di riproduzione) ed in zone vietate, entro i 300 metri dalla costa.

L’attività si è conclusa con la re-immissione in mare degli esemplari di riccio, trattandosi di esemplari ancora vivi.

Questo episodio è l’ultimo di una serie che ha visto frequentemente pescatori pugliesi protagonisti di incursioni sui litorali toscani, volte al prelievo illecito e abusivo di ricci di mare per la successiva vendita proprio nell’area pugliese, dove i ricci di mare sono considerati una vera specialità.

La capitaneria di porto, mette in ogni caso in guardia i cittadini dall’acquisto e consumazione di prodotti provenienti da cicli di lavorazione “clandestina” o “casalinga”, nei quali non viene assolutamente garantito il rispetto delle normative sanitarie per l’eventuale lavorazione e confezionamento dei prodotti ittici e invita i cittadini a fornire ogni utile segnalazione per contrastare ogni ulteriore forma di pesca illegale.

La capitaneria di porto - guardia costiera di Marina di Carrara ricorda il numero blu 1530, attivo 24 ore su 24, per qualsiasi emergenza in mare.


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 17 luglio 2018, 18:28

Senza parole l’ultimo saluto a Luca Savio, l’operaio morto sul lavoro una settimana fa

Luca Savio, operaio di 40 anni, aveva perso la vita una settimana mentre lavorava nel piazzale di una segheria con un contratto di soli sei giorni. Al funerale erano presenti il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, il sindaco di Fivizzano, AlbertoGrassi, il vicesindaco di Massa, Giancarlo Mottini e l’assessore...


martedì, 17 luglio 2018, 14:26

L'impegno di Arpat per le bonifiche nel territorio Apuano

Esattamente 30 anni fa, il territorio di Massa fu interessato dal grave incidente presso la Farmoplant; questa ricorrenza ha richiamato l'attenzione della stampa locale sulla situazione dei dati delle bonifiche nel territorio dei Comuni di Massa e Carrara. ARPAT fornisce qui ulteriori elementi di conoscenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 17 luglio 2018, 14:20

Una nuova Marina Est: un parco a Villa Ceci e un polo scolastico di ultima generazione

Una nuova Marina Est, che "rinasce" grazie alla riqualificazione del litorale prevista dal progetto Waterfront ma anche attraverso la realizzazione di un polo scolastico di ultima generazione sul lungomare e alla creazione di un parco pubblico a villa Ceci


martedì, 17 luglio 2018, 10:58

Alla guida dopo aver bevuto, patente ritirata ad un giovane

Ad un ragazzo è stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza ed è stato sanzionato con più di 700 euro di verbali durante il week-end dai carabinieri della compagnia di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 17 luglio 2018, 10:48

Movida, raffica di multe nel week-end

46 auto e 70 persone controllati e 2 mila euro di contravvenzioni elevate: è questo il bilancio del servizio straordinario di controllo della movida estiva fatto nel fine settimana dalla compagnia dei carabinieri di Carrara 


martedì, 17 luglio 2018, 09:09

Figaia (Cisl): "Fondo marmo, la questione rimane aperta"

Andrea Figaia della Cisl interviene dopo l'iniziativa unilaterale presa dalla Cgil di iniziare una raccolta a favore della famiglia dell'uomo travolto da un blocco di marmo nei giorni scorsi in un deposito a Marina di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara