prenota
prenota

Anno 1°

lunedì, 24 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Ancora due importanti successi per la Confconsumatori di Massa-Carrara

giovedì, 12 luglio 2018, 16:40

La Confconsumatori continua a tutelare gli interessi dei consumatori risolvendo numerose pratiche anche in via stragiudiziale.

Pochi giorni due altri casi positivamente risolti.

Il primo molto importate perché riguarda il caso di un furto, subito da una associata, di una borsa contenente al suo interno il portafoglio con carta bancomat poi indebitamente utilizzato dall'autore del furto che effettuava prelievi dal bancomat.

La signora aveva inoltrato richiesta di rimborso della somma prelevata indebitamente dal suo conto, ammontante ad  1000 euro, ricevendo risposta negativa da parte della Banca.

Dopo l'intervento della Confconsumatori che minacciava il ricorso alle vie legali, la Banca ha restituito l'intero importo all'associata tranne una piccola somma a titolo di franchigia.

Il secondo caso riguarda invece  una  associata vittima delle visite da parte di rappresentati che si recano al domicilio  delle persone con la scusa di lasciare in visione un catalogo per fare acquisiti  con forti sconti su vari prodotti, caso già trattato in precedenza dalla Confconsumatori e che ha visto partecipare l'avv. Francesca Galloni anche alla trasmissione su Rai tre a difesa dei consumatori,MiMandaRaitre. 

Anche in questo caso, come nei precedenti, la signora riceveva una seconda visita da parte di altro incaricato della stessa società, che le riferiva che nel modulo sottoscritto al momento in cui le era stato riferito che la firma serviva solo per attestare l'avvenuta consegna del catalogo, si era invece obbligata d effettuare acquisti per 2950 euro!!!

Anche in questo caso con l'intervento della Confconsumatori la società ha annullato tutto, accettando le contestazioni effettuate per iscritto dalla Confconsumatori.

Per informazioni e contatti, lo sportello rimane aperto per tutto il mese di luglio, tutte le mattine dalle ore 9 alle ore 12 e il martedì, mercoledì e giovedì pomeriggio dalle 16,30 alle 18; mail:confconsumatori.massa.ms@gmail.com

 


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 settembre 2018, 19:57

Carrara, il capitano Marella ha assunto il comando della compagnia carabinieri

Si chiama Cristiano Marella, ha 43 anni ed è originario di Gioia del Colle: è il capitano  dei Carabinieri che in questi giorni ha assunto il comando della Compagnia di Carrara


sabato, 22 settembre 2018, 13:51

Spacciava cocaina nel sottopassaggio dell'autostrada: arrestato pusher clandestino

Manette ai polsi per un pusher 32enne, originario del Marocco, che nel sottopassaggio autostradale in prossimità del parco di Villa Ceci, a poca distanza dal litorale, aveva ricavato un insolito nascondiglio per la cocaina destinata allo spaccio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 settembre 2018, 09:28

“Nessuna morte sospetta al Noa”: la commissione regionale di esperti ha escluso l’ipotesi di un’epidemia

La smentita viene dall’assessore alla sanità Stefania Saccardi ed anche dal presidente della Regione Enrico Rossi ma soprattutto viene dai dati accurati e approfonditi rilevati dagli esperti  della commissione regionale voluta dalla stessa Saccardi per analizzare la situazione dell’ospedale di Massa


venerdì, 21 settembre 2018, 17:23

Schiacciato da una lastra di marmo: grave un operaio ad Avenza

Ancora un incidente sul lavoro, ancora un codice rosso nel comparto marmo: un operaio quarantenne è rimasto gravemente ferito oggi alle 15,51 mentre stava lavorando nel piazzale di una ditta di marmi ad Avenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 21 settembre 2018, 10:00

Sgomberato container usato come abitazione abusiva alle Jare

Ieri mattina, su richiesta del vicesindaco Guido Mottini, la polizia ha effettuato un sopralluogo nel quale è emerso che il container era stato trasformato in un alloggio con sei posti letto, un piccolo bagno e un angolo cottura e che era abitato, ovviamente senza autorizzazione


giovedì, 20 settembre 2018, 13:27

Decessi al Noa, al lavoro un gruppo di esperti regionale

Sulla vicenda delle 33 morti sospette verificatesi tra il dicembre 2017 e il gennaio 2018 al Noa, il Nuovo Ospedale delle Apuane a Massa, è al lavoro un gruppo di esperti regionale, costituito da diversi mesi e già all'opera per affrontare in maniera organica le nuove sfide poste dalle infezioni...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara