Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Carrara, comune autorizzato al rilascio della carta di identità esclusivamente in formato elettronico

giovedì, 12 luglio 2018, 11:00

L’emissione della carta di identità elettronica non avviene più in tempo reale, come in precedenza per la carta di identità cartacea. La nuova carta, infatti, viene stampata e spedita, al domicilio del richiedente, da parte del Ministero dell’Interno, che la consegna, via Poste Italiane, entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.  Dall’inizio dell’anno sono state 3500 le richieste arrivate agli sportelli anagrafici del comune.

Dato che siamo in un periodo in cui si programmano vacanze e partenze, è consigliabile, quindi, fare attenzione alla data di scadenza della propria carta di identità, o di quella dei propri figli, al fine di provvedere a richiederla in tempo utile, calcolando i giorni necessari alla produzione e consegna della stessa.

Per quanto riguarda i figli minori è possibile richiedere la carta di identità indipendentemente dall’età anagrafica dei minori, cambia, però, il periodo di validità che è tre anni per i minori di età inferiore a 3 anni e cinque anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni. Per richiedere il documento e per la validità all’espatrio, è necessaria la presenza del minore e di entrambi i genitori, nel caso in cui uno dei due genitori sia impossibilitato a essere presente occorre l’assenso scritto.

Al momento della richiesta di emissione della carta di identità sarà possibile dichiarare e registrare la propria volontà al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti.

La carta di identità elettronica può essere richiesta presso gli sportelli anagrafici del Comune di Carrara, in piazza 2 Giugno n.1, a Avenza, in via Sforza n. 9, a Marina, in piazza G. Menconi 6/b, da lunedì a venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30 e martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00. E’ necessario recarsi agli sportelli anagrafici muniti di una fotografia e della carta di identità vecchia: in quella sede verranno richieste le impronte digitali.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 febbraio 2019, 16:53

Vigili di prossimità, via libera dalla giunta: ecco dove opereranno gli 80 agenti pagati dalla regione

Arriva in Toscana la sperimentazione sui ‘vigili di quartiere', ottanta in quindici comuni. E la Regione è pronta a sostenerne i costi per tre anni. Una spesa di 3 milioni ogni anno. Un modo per alzare la percezione di sicurezza nelle città, con pattuglie a piedi che, lavorando nelle strade...


martedì, 19 febbraio 2019, 14:31

Addio a Gabriele Bertani detto Gabina

Aveva solo 57 anni, Gabriele Bertani, conosciuto come “Gabina”: troppo pochi per morire, tanti per chi ne ha passati oltre la metà su una sedia a rotelle. E’ morto stamani nell’ospedale delle Apuane dove era ricoverato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 febbraio 2019, 12:30

Riscontrate irregolarità in una sala giochi, il questore chiude il locale

Nei giorni scorsi è stata effettuata una verifica in una sala di Marina di Carrara riscontrando una lunga serie di irregolarità. Il questore, con un decreto di sospensione della licenza emesso a carico del titolare della sala giochi, ha fatto chiudere il locale per 15 giorni


martedì, 19 febbraio 2019, 11:05

Accessibilità mezzi pubblici e fermate autobus: verso un protocollo di intesa

Il percorso si è aperto nella sede della provincia, nel Palazzo Ducale di Massa, a seguito di un incontro per la zona di costa promosso dalla Consulta provinciale delle persone con disabilità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 febbraio 2019, 09:30

Ruba uno smartphone e tenta la fuga sul bus: arrestato rumeno

Il titolare pakistano di un’attività di Kebab del centro, ha dato l’allarme al 112 per segnalare la fuga in autobus di un ladro travestito da donna che poco prima gli aveva sottratto il telefonino dal bancone del negozio.


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:45

Clochard aggredito a Carrara: tra morbosità mediatica, indifferenza e assenza delle istituzioni

Il fatto è stato gravissimo e senza scusanti. L’eco, tuttavia, rischia di diventare spropositata, ma più per motivi mediatici che etici. A rendere virale la brutta storia avvenuta a Carrara una settimana fa è stato, principalmente, il fatto che un passante, indifferente come tutti i presenti in quel momento, abbia...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara