prenota
prenota

Anno 1°

mercoledì, 14 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Infortunio su un motor yacht: interviene la guardia costiera

venerdì, 13 luglio 2018, 13:07

Nelle prime ore di questa notte, la sala operativa della guardia costiera di Marina di Carrara è stata allertata da una chiamata telefonica di emergenza con la quale il comando di bordo di un motoryacht, riferiva di un infortunio occorso ad un marittimo. Dall’imbarcazione, alla fonda a circa mezzo miglio dal porto del Cinquale, veniva specificato che l’uomo – un trentasettenne di nazionalità inglese imbarcato come secondo ufficiale di bordo - aveva riportato un trauma cranico e toracico susseguente ad un malore. Scattavano immediatamente i soccorsi. dalla sala operativa della guardia costiera di Marina di Carrara veniva disposto l’immediato invio in zona della M/V CP 813 in forza alla guardia costiera di Viareggio. Dopo breve tempo l’unità giungeva in zona e, affiancandosi allo yacht, procedeva al trasbordo dell’infortunato. L’unità di soccorso dirigeva, quindi, alla massima velocità per il porto di Viareggio, dove era stata stato già predisposta dal Servizio 118 l’accoglienza del marittimo. Quest’ultimo, veniva sbarcato dalla motovedetta e, tramite un’autoambulanza trasportato presso l’Ospedale Unico Versilia per le cure del caso. L’uomo è stato dimesso nella mattinata odierna.

La guardia costiera di Marina di Carrara ricorda il Numero Blu 1530, gratuito, attivo 24 ore su 24 su tutto il territorio nazionale, per segnalare qualsiasi emergenza in mare.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 novembre 2018, 22:07

Scritte indecorose sulle impalcature del palazzo della Provincia

Scritte indecorose sulle impalcature del palazzo della Provincia lasciate dai manifestanti contro il ddl Pillon: Benedetti chiede al presidente della Provincia di provvedere alla pulitura


martedì, 13 novembre 2018, 20:00

Si ferisce ad una mano operaio della SKF: trasportato al CTO di Firenze

Ha riportato un forte trauma da schiacciamento ad una mano mentre stava svolgendo il suo lavoro, un  operaio  di 48 anni della ditta SKF di Massa che produce componenti in metallo e ricambi auto. L’incidente è avvenuto verso le 17 di oggi pomeriggio 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 novembre 2018, 17:59

Armi, munizioni e ingenti quantità di polvere da sparo trovati dalla polizia in un capanno privato: due denunce

E’ stata una normale azione di controllo, svolta regolarmente dalla Polizia presso i titolari di porto d’armi da fuoco, a rivelare la presenza di una sorta di arsenale illegale nei pressi dell’abitazione di un cittadino carrarese di 68 anni


martedì, 13 novembre 2018, 09:02

A Massa visite gratuite per la prevenzione dei tumori mammari

La prevenzione oncologica di Fondazione ANT Delegazione Massa-Carrara Lucca torna il 23/11/2018 con 16 visite gratuite progetto mammella rivolto alle donne di età inferiore ai 45 anni d’età


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 12 novembre 2018, 20:47

Davide Trentini, in aula escussi i testi di accusa e difesa

Questa mattina erano presenti entrambi gli imputati Marco Cappato e Mina Welby, rispettivamente tesoriere e co-presidente dell'Associazione Luca Coscioni, entrambi accusati ai sensi dell'art. 580 del codice penale


lunedì, 12 novembre 2018, 20:44

Massa, i carabinieri ricordano i caduti di Nassirya

Erano il 12 novembre di 15 anni fa a Nassiriya, in Iraq, quando alle 10.40 ora locale, le 08.40 del mattino in Italia, un’autocisterna imbottita di esplosivo, con sopra due attentatori suicidi, fu fatta saltare davanti all’ingresso della base italiana che ospitava il contingente MSU (Multinational Specialized Unit) dei carabinieri,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara