prenota
prenota

Anno 1°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Arrestato dalla polizia pusher cubano

sabato, 11 agosto 2018, 19:09

Ad ulteriore riprova dell’impegno profuso in una sempre più capillare e intensa attività di prevenzione/repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, il commissariato di Carrara, nell’ambito di specifici servizi di osservazione e controllo del territorio ha conseguito, nelle ultime settimane, una serie di importanti risultati operativi.

L’oculatezza, il rigore e la sistematicità con cui tali servizi vengono svolti hanno, ancora una volta, portato all’arresto in flagranza di reato di un cittadino cubano abitante nel centro storico di Carrara, che deteneva nella propria abitazione sostanze stupefacenti.

L’attività eseguita in un immobile residenziale del centro storico cittadino è nata dall’accortezza degli agenti che, nell’ambito di un mirato servizio di controllo del territorio, dopo aver notato, sul davanzale di una finestra un vaso contenente una piantina le cui foglie, per colore e caratteristiche la rendevano verosimilmente classificabile come cannabis sativa, hanno dato il via alle indagini.

Nonostante le accortezze messe in atto dallo straniero per eludere i riscontri acquisiti, gli uomini del commissariato hanno effettuato una perquisizione domiciliare/personale grazie alla quale all'interno dell’abitazione sono state trovate alcune fluorescenze in avanzato processo essiccativo di sostanza stupefacente, alcune stecche di “hashish”, ulteriori dosi di sostanza stupefacente tipo “hashish”, spinelli pronti allo spaccio di immediato consumo, nonché un bilancino di precisione, destinato al frazionamento di vendita.

Il cittadino straniero è stato, quindi, tratto in arresto e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che ha confermato la misura cautelare.

 


Questo articolo è stato letto volte.


suncar


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:32

Trauma cranico per un bambino all’uscita della Finelli ad Avenza: la madre lo ha spinto a terra per salvarlo da un’auto che stava per investirlo

E’ stata proprio la mamma a salvare il figlio dalla collisione con l’auto in corsa, ma, il provvidenziale intervento ha procurato al piccolo una caduta a terra e un trauma cranico per il quale adesso è ricoverato in ospedale ed è sotto osservazione


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:17

Furbetti del cartellino: nessuna riamissione al lavoro, la procura ha rinnovato la richiesta per la sospensione di tutti i dipendenti pubblici indagati

Sono stati ancora i carabinieri del nucleo operativo di Massa, guidati dal tenente colonnello Tiziano Marchi a smascherare uno dei 29 dipendenti pubblici indagati per assenteismo nell’indagine della procura di Massa sui “ furbetti del cartellino” degli uffici di provincia e del genio civile, che  aveva portato una documentazione  a...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 15 ottobre 2018, 14:06

Pedone investito davanti al Carrefour

Un pedone è stato investito da un'auto alle 12.45 davanti a Carrefour a Massa riportando un politrauma importante. Era presente sul posto una dottoressa che lavora a Cisanello e che ha prestato le prime cure. Notizia in aggiornamento


lunedì, 15 ottobre 2018, 10:22

SP4 Antona e Sp 73 della Foce: ultimato rifacimento segnaletica orizzontale

La provincia di Massa-Carrara ha ultimato i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale che hanno interessato due arterie importanti della viabilità provinciale sulla costa: la Sp 4 di Antona, nel comune di Massa, e la Sp 73 della Foce, tra i comuni ci Massa e Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 14 ottobre 2018, 14:45

"Io non ci sto": ex preside di Marina contro i fatti di Lodi

Sull’onda dello sdegno per la separazione dei bambini extracomunitari da quelli italiani nella mensa scolastica di Lodi, la ex preside ha lanciato un appello pubblico ai suoi colleghi per schierarsi sullo stesso fronte di questa nuova battaglia, i cui echi sinistri, tuttavia, hanno radici molto antiche


sabato, 13 ottobre 2018, 17:24

Era scappata dall’inferno in cerca di una vita migliore: il destino infame di Gladys, la ragazza travolta dal treno

L’Italia era stata la sua speranza, la carta, pagata a caro prezzo, per provare a giocarsi un futuro più sereno, il sogno di una vita migliore che incredibilmente, meravigliosamente, si stava avverando


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara