Anno 1°

sabato, 16 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca : carrara

Si finge ambulante, ma spaccia cocaina

domenica, 12 agosto 2018, 20:44

Da tempo i carabinieri del Norm della compagnia di Carrara gli davano la caccia. Le notizie in possesso ai militari dell’Arma erano dettagliate, quell’extracomunitario, proveniente da Massa, spacciandosi per venditore ambulante porta a porta di abiti per signora, in realtà smerciava “cocaina” a Carrara nei quartieri di Nazzano e Bonascola.

Dopo numerosi servizi di appostamento, finalmente venerdì i carabinieri lo hanno notato giungere su uno scooter, con un borsone pieno di vestiti “usati”. Lo hanno fermato e perquisito trovandolo in possesso di 5 dosi (2,5 gr.) di cocaina, ingegnosamente nascoste all’interno del manico cavo di un cacciavite, regolarmente chiuso con tappo a vite, che deteneva in mezzo ad altri attrezzi nel vano dello scooter da lui condotto.

L’extracomunitario, già noto alle forze dell’ordine per fatti legati alla droga, è stato arrestato e tradotto il giorno seguente davanti al Tribunale di Massa, che dopo aver convalidato l’arresto, lo ha condannato alla pena (patteggiata) di mesi 8 di reclusione. Allo straniero è stato imposto il divieto di permanere nella Provincia di Massa Carrara.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 febbraio 2019, 23:19

La storia del clochard aggredito in Via Roma e un appello per i testimoni del fatto

Le parole, come ormai è prassi di tutti, le ha affidate a Facebook, Giancarlo Mottini, titolare del Circolo dei Baccanali di Carrara e con esse la difficilissima storia del clochard aggredito in via Roma e un appello per chi ha visto a testimoniare in favore del mendicante


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:00

Psichiatria di Massa: attivato un audit dopo l'episodio di violenza

In relazione all’episodio di violenza che si è verificato nel reparto di psichiatria di Massa, la ASL informa che è stato tempestivamente attivato un audit per analizzare i fatti e porre in atto eventuali azioni di miglioramento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 febbraio 2019, 15:51

Salvadori (Uil Fpl): "All'ospedale aggredite e picchiate infermiere e oss"

E' il segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori, a denunciare l'episodio di violenza che si è verificato al Nuovo Ospedale delle Apuane pochissime ore fa, l'ennesimo caso di aggressione ai dipendenti delle strutture sanitarie pubbliche


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:36

“Un cuore in movimento”, iniziativa per l’acquisto di cinque defibrillatori

“Un cuore in movimento”, questo il nome dell’iniziata promossa dal Circolo Ricreativo di CTT Nord e sostenuta dall’Azienda con la collaborazione del dottor Maurizio Cecchini e di Laura Masino. L’iniziativa prevede l’acquisto di cinque defibrillatori destinati ad assicurare un’assistenza di urgenza sia per il personale dipendente che per la comunità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:26

Caso mensa, Apuafarma non gestisce i pasti alla scuola Gentili

Apuafarma Spa, a tutela delle proprie dipendenti e della propria immagine, tiene a precisare che non gestisce le mense scolastiche delle quattro scuole primarie dell’Istituto comprensivo Fossola-Gentili, dove nei giorni scorsi, come noto, in particolare alla mensa della scuola Gentili, sono stati trovati degli insetti nella minestra servita ai bambini


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:10

Gioco d'azzardo patologico, una campagna della regione e un numero verde

La campagna comprende grandi affissioni su strada, dinamica bus e tramvia, arredo urbano su tutto il territorio regionale; pagine sui quotidiani regionali cartacei e online; otto passaggi al giorno su una ventina di emittenti radiofoniche; banner sponsorizzato su Facebook, Twitter e Instagram. Brochure informative saranno distribuite sul territorio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara