Anno 1°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Lazzoni (Casa Betania): "L'ultimo saluto a Gladys"

domenica, 21 ottobre 2018, 10:03

Bruno Lazzoni, presidente dell'associazione Casa di Betania Onlus, ricorda la figura di Jeremiah Gladys, la ragazza nigeriana prematuramente scomparsa mentre attraversava i binari a Pietrasanta, il giorno dopo il suo funerale.

"Una cerimonia commovente - racconta -, emozionante, molto partecipata e animata ha salutato ieri mattina Jeremiah Gladys, la ragazza nigeriana prematuramente scomparsa sabato scorso mentre attraversava i binari a Pietrasanta. Nella affollatissima chiesa evangelica metodista di Carrara (g.c.) tutta la comunità nigeriana apuana si è stretta in un caloroso abbraccio assieme a molti soci ed operatori dell'associazione Casa di Betania Onlus e di altri gestori dell'accoglienza: presenti anche alcuni sacerdoti di Carrara che la avevano conosciuta in questi due anni nei CAS o nel Centro Linguistico; i direttori della Caritas e della Migrantes di Massa Carrara; le suore della Casa di Riposo di Villa Regina, dove ha vissuto in questi due anni, e del Sacro Cuore al Cappelletto; il pastore protestante Massimo Marottoli della chiesa  metodista di Carrara e La Spezia; esponenti della comunità islamica e delle altre comunità straniere che vivono in provincia; le sue insegnanti di italiano; molti amici e conoscenti sia fra i profughi richiedenti asilo, sia fra i cittadini di Carrara che l'avevano conosciuta ed apprezzata per la dedizione con cui si impegnava nel suo percorso di emancipazione e riacquisto della dignità umana, smarrita in Nigeria e persa durante il li ho viaggio che la ha portata a Carrara.

Nel sermone del Pastore Pentecostale della Comunità di Montecatini e di Pastor Patrick Rufus Odorige, venuto a celebrare la funzione da Roma, hanno guidato l'appassionante cerimonia, spesso con canti e forti espressioni al contempo del dolore per la scomparsa, e della gioia per saperla affidata alla mani di Dio.Il funerale è proseguito con un corteo a piedi fino alla Fabbrica, con la discreta partecipazione dei VV. UU. di Carrara che ringraziamo assieme al Comune che ha permesso le esequie, e da lì al Cimitero Turigliano dove è stata sepolta in terra, dopo una non breve cerimonia in cui molti hanno salutato con proprie parole e preghiere l'amicizia e l'affetto per Gladys, di cui tutti ricorderemo per sempre il sorriso".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:50

L'Automobile Club Massa Carrara piange l’avvocato Cordiano Romano

Una cena organizzata fin nei minimi dettagli, come gli piaceva fare, invitati importanti, location splendida, ogni mossa prevista e studiata, un discorso da ricordare, un po’ come tutti i suoi... e poi il sipario che cala, all’improvviso, lasciandoci tutti orfani di una persona che ha saputo affascinare e farsi ricordare


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:44

Nel cuore della notte distrugge otto auto in sosta e aggredisce i carabinieri: arrestato

La notte 'brava' di un 38enne originario dell'Albania è finita con un tentativo di furto su auto e con il danneggiamento di altri sette veicoli in sosta oltre a due carabinieri feriti e una multa per ubriachezza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:18

Ft-Cisl: "Tpl, sciopero riuscito"

"Molto soddisfatti. Risultato eccellente". Questo il commento di Luca Mannini, segretario del presidio FIT-CISL Massa Carrara Toscana Nord, in merito alle adesioni allo sciopero


lunedì, 21 gennaio 2019, 12:46

Una palestra tutta nuova per la scuola Toniolo

Dopo molto tempo, la palestra della scuola Toniolo di Massa, è ritornata in funzione, completamente riallestita e rinnovata


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:08

Rapporti medici e aziende farmaceutiche: parte la diffida Codacons

Il Codacons ha inviato una diffida agli Ordini dei medici di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena, volta a garantire la trasparenza in favore dei cittadini e rendere noti i rapporti tra i camici bianchi operanti in Toscana e le aziende farmaceutiche


domenica, 20 gennaio 2019, 12:46

Sciopero degli autobus: Fit Cisl e Ugl spiegano i motivi

Sospensione del servizio per quattro ore, domani, 21 gennaio, per tutti i dipendenti della CTT Nord dei bacini di Massa Carrara, Lucca, Livorno e Pisa. Luca Mannini, segretario di Fit Cisl Massa Carrara e Graziano Maneschi di Ugl Massa Carrara hanno fatto un lungo e dettagliato elenco delle criticità del...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara