prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Trekking storico naturalistico per i ragazzi del Repetti

sabato, 27 ottobre 2018, 20:18

di vinicia tesconi

E’ la prima “gita” dell’anno scolastico: un appuntamento che è ormai diventato una tradizione per i ragazzi del liceo classico Repetti di Carrara e che concentra in sé moltissime finalità positive.

E’ una gita a piedi tra sentieri delle colline e montagne della territorio a cavallo tra Liguria e Toscana , quindi è un’attività fisica estremamente salutare ed è anche una lezione diretta di scienza naturale e di geografia localizzate proprio sul territorio in cui i ragazzi vivono e che, troppo spesso, non conoscono affatto.

E’ un evento che favorisce la socializzazione e quindi un bellissimo modo con accogliere i nuovi iscritti al liceo. E’ un itinerario studiato che permette di ripercorrere luoghi ed eventi storici che hanno avuto per teatro alcune zone del territorio ligure-apuano, anche questi misconosciuti dalle nuove generazioni. Infine è, e non è cosa da poco, un modo per disconnettersi da ogni strumentazione tecnologica e da ogni mondo virtuale, per scoprire il piacere dell’essere veramente calati nella realtà.

La prima esperienza è stata l’8 ottobre con i ragazzi delle due quarte ginnasio, i nuovi entrati al Repetti, che sotto la guida del professor Battistini hanno fatto un cammino di circa cinque ore partendo da Carrara centro per raggiungere il paese Sorgnano, sulle colline carraresi e da lì passare dalla Foce di Ortonovo, per poi risalire a Fontia e Santa Lucia, fino a concludere la camminata scendendo a Fossola attraverso il sentiero che costeggia i Palazzetti e la Villa della Contessa Del Medico.

I ragazzi hanno percorso piste forestali, stradelli e sentieri, immersi nella natura, tra castagneti, aree di macchia mediterranea e viste mozzafiato sulle cave, sulla città e sul mare. Nel parco naturale delle Cinque Terre, invece, si sono recati, il 25 ottobre, i ragazzi delle quinte ginnasio.

A guidarli, insieme agli insegnanti c’erano anche due guide del CaiAlessandro Vignoli e Vittorio Fiorentini, che li hanno condotti da Vernazza a Monterosso lungo gli stretti sentieri della costa ligure in un percorso faticoso ed impegnativo ripagato dalla straordinarietà del paesaggio sempre a picco sul mare.

Sempre il 25 ottobre le due classi della terza liceo hanno affrontato un trekking “storico-naturalistico” attraverso i sentieri delle montagne apuo-versiliesi, fino a raggiungere S. Anna di Stazzema, il luogo della memoria dell’eccidio nazifascista.

Un percorso naturalistico al quale si è aggiunto il valore della memoria storica per indurre i ragazzi a una profonda riflessione civile. Per tutti i ragazzi il feedback dell’esperienza è stato molto positivo, a riscontro della positività dell’iniziativa. Già previsti per il mese di novembre altre passeggiate storico-naturali anche per i ragazzi delle classi prime e seconde del liceo.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 agosto 2020, 11:47

Attacco di piante aliene nel Magliano

Massiccio intervento di rimozione da parte del Consorzio di Bonifica in “guerra” da anni contro il millefoglio americano, la specie aliena che sta avanzando in fossi e canali a Lucca, Massa, Pisa e Versilia


sabato, 8 agosto 2020, 11:37

Individuato e denunciato autore di un furto in abitazione

Dopo accurate indagini svolte in collaborazione con la polizia scientifica, la squadra mobile ha scoperto e denunciato l’autore di un furto commesso nel mese di ottobre del 2019 all’interno di un’abitazione del centro cittadino di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 15:33

Poc, per le nuove edificazioni solo 80.290 mq: basta consumo del suolo, sì al riuso

Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha commentato l’adozione da parte del consiglio comunale del nuovo Poc


venerdì, 7 agosto 2020, 14:17

Auto contro moto, feriti due giovani

È avvenuto oggi verso le 13 in viale XX Settembre all'altezza dell'ex sede del liceo scientifico Marconi in zona Stadio. Un ragazzo e una ragazza su una moto di grossa cilindrata sono stati presi in pieno mentre si immettevano sul viale da un'auto che scendeva in direzione Carrara Marina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 12:34

SP15 Calcinaia: continuano i lavori sulla frana di Luscignano

Proseguono in questi giorni i lavori della Provincia per il ripristino sulla frana di Luscignano, lungo la Sp 15 Calcinaia, nel Comune di Casola, dopo che erano ripresi nello scorso mese di giugno 2020 dopo la sospensione causata dall’emergenza Covid-19


venerdì, 7 agosto 2020, 11:23

Terribile schianto in autostrada: muore motociclista

E’ finito con la sua moto, di grossa cilindrata, sotto le ruote di un camion nei pressi dell’uscita di Carrara sull’autostrada A 12 Genova-Livorno. L’impatto, la cui dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, è stato devastante e il motociclista, Andrea Marzoppi, 64 anni, è morto sul colpo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara