prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 13 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Oltre 36 mila euro di tributi non pagati: nei guai due stabilimenti balneari

giovedì, 6 dicembre 2018, 09:47

Contestato a due stabilimenti balneari del litorale di Marina di Massa l'omesso versamento di tributi locali Imu Tasi e Tari per oltre 36 mila euro. E' quanto emerso da un controllo effettuato dai finanzieri della sezione operativa navale della guardia di finanza di Marina di Carrara.

I finanzieri, impegnati in un servizio di polizia economico-finanziaria in materia di tutela del demanio e dei beni patrimoniali dello Stato, hanno sottoposto a controllo diverse attività commerciali presenti lungo la fascia costiera compresa tra Marina di Carrara e Marina di Massa. Durante l’attività di indagine sono stati acquisiti i dati di interesse presso gli uffici comunali di Massa, incrociandoli successivamente con le risultanze ottenute dalle interrogazioni delle banche dati in uso al corpo.

Il lavoro delle fiamme gialle ha permesso di rilevare nei confronti di due stabilimenti balneari sul lungomare di Marina di Massa, l’irregolare versamento, reiterato negli anni, dei tributi locali. In particolare, dal primo controllo, è emerso che il gestore di uno stabilimento balneare in località Ronchi, negli anni che vanno dal 2013 ad oggi, ha omesso in tutto o in parte il versamento di tributi quali Imu, Tasi, Tari per un ammontare complessivo, tra imposta evasa e sanzioni applicate, di € 23.569,50.

Il secondo controllo, anch’esso nei confronti di uno stabilimento balneare sul litorale di Massa, ha rilevato invece l’omesso pagamento sia dei tributi Imu, Tasi, Tari, che quello relativo al canone di concessione demaniale ed alla relativa imposta regionale, per un importo di € 12.864,44.

L’operazione della sezione operativa navale di Marina di Carrara si inserisce nell’ambito di una più ampia azione di vigilanza, prevenzione e tutela del bilancio pubblico, delle regioni, degli enti locali da tempo avviate, sull’intero territorio costiero regionale, dal dispositivo aeronavale della guardia di finanza.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 12 novembre 2019, 21:32

Rapinano farmacia in centro a Massa, via mille euro

Stasera alle 19.30, a Massa, due uomini con il volto coperto da caschi da motociclista hanno fatto irruzione all’interno di una farmacia del centro e, sotto minaccia esclusivamente verbale, si sono fatti consegnare l’incasso per un importo pari a mille euro circa


martedì, 12 novembre 2019, 16:11

Carabinieri a caccia di topi d’auto, trovano un minorenne colpito da un mandato di arresto

Un 17enne colpito da un mandato di arresto del Tribunale per i Minorenni di Genova è stato “pizzicato” di notte con un paio di forbici idonee allo scasso. Lo hanno fermato i carabinieri che da qualche giorno sono di nuovo a caccia degli autori di alcuni furti sulle Fiat “Panda”...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 12 novembre 2019, 15:35

Caos trasporti, non garantito collegamento tra Carrara e Massa: gravi disagi per gli studenti

Sono tanti i ragazzi residenti a Carrara che frequentano scuole superiori nel comune di Massa: per loro da ieri la sgradita novità di non poter più contare sul servizio pubblico che garantiva il servizio agli orari di entrata a scuola partendo da Carrara


martedì, 12 novembre 2019, 14:03

1859-2019: i 160 anni della Provincia di Massa-Carrara

“Il nostro futuro è nel nostro passato”: è questo lo slogan scelto per il calendario di eventi messo in piedi dalla Provincia di Massa-Carrara per celebrare il 160° anniversario della sua istituzione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 novembre 2019, 21:06

Si ribalta con l’auto: illeso

Stava procedendo lungo via Bertoloni in direzione mare, quando, forse per un momento di distrazione ha  preso in pieno un’auto parcheggiata lungo la strada e si è ribaltato. E’ successo questa sera verso le 19,30. Un uomo, alla guida di un Mercedes, ha colpito una Mini parcheggiata e si è cappottato.


lunedì, 11 novembre 2019, 16:01

“Operazione King”, evasione fiscle nel marmo: eseguite tre misure interdittive e un sequestro preventivo per oltre 400 mila euro

I militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria hanno dato esecuzione ad un provvedimento cautelare emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Massa Dario Berrino


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara