Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Palestra Liceo Repetti: dalla provincia 38 mila euro per la sostituzione degli infissi

mercoledì, 19 dicembre 2018, 11:23

Proseguono da parte della Provincia di Massa-Carrara gli interventi di manutenzione straordinaria sulla palestra del liceo classico Repetti di Carrara: dopo i lavori che hanno riguardato dapprima la struttura e più precisamente i pilastri, con un’operazione di adeguamento e messa in sicurezza costata circa 50 mila euro, poi la rifinitura, con, tra le altre cose, il tinteggiatura, per circa 14 mila euro, adesso si passa agli infissi.

Considerata la necessità, anche per motivi di sicurezza rispetto ad una potenziale pericolosità, l’amministrazione di Palazzo Ducale ha deciso di procedere allo smontaggio e smaltimento degli attuali infissi e alla installazione di nuovi infissi in alluminio comprensivi di taglio termico.

Con una determina del servizio patrimonio e fabbricati della Provincia l’operazione, attraverso una trattativa di retta sul Mepa, il mercato elettronico della pubblica amministrazione, è stata affidata alla ATLL SRL, di Guamo in provincia di Lucca, per un costo di circa 38 mila euro.

Con questo ultimo intervento quindi l’investimento complessivo della Amministrazione provinciale sulla palestra ammonta a oltre 100 mila euro.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 gennaio 2019, 16:32

Senza stipendio né liquidazione da mesi: dipendenti di un noto locale stritolati dal cambio dei titolari

Ad uno mancano due mesi interi di stipendio e tutta la liquidazione; ad un’altra mancano oltre sei mesi di maternità. Il locale assai conosciuto a Carrara, per il quale hanno lavorato per anni, ha cambiato titolare e nel passaggio, loro rischiano di veder sfumare il loro diritto a ricevere la...


martedì, 22 gennaio 2019, 15:12

Maltempo, codice giallo per neve

La sala operativa unificata permanente della Regione ha confermato il codice arancione emesso ieri e valido fino alla mezzanotte di oggi ed ne ha emesso uno giallo per neve e ghiaccio che interesserà quasi tutta la Toscana nella giornata di domani, mercoledì 23 gennaio; uniche zone escluse sono quelle lungo...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 gennaio 2019, 12:30

Il Volto della Speranza onlus offre un nuovo servizio ai pazienti oncologici

Si tratta dell'apertura di un servizio chiamato "L'Angolo dei Diritti" dove una volontaria, esperta in campo previdenziale e dei diritti dei lavoratori, offrirà consulenza gratuita per indirizzare i pazienti allo svolgimenti delle pratiche, ove necessarie, per vedere riconosciuti i propri diritti


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:50

L'Automobile Club Massa Carrara piange l’avvocato Cordiano Romano

Una cena organizzata fin nei minimi dettagli, come gli piaceva fare, invitati importanti, location splendida, ogni mossa prevista e studiata, un discorso da ricordare, un po’ come tutti i suoi... e poi il sipario che cala, all’improvviso, lasciandoci tutti orfani di una persona che ha saputo affascinare e farsi ricordare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:44

Nel cuore della notte distrugge otto auto in sosta e aggredisce i carabinieri: arrestato

La notte 'brava' di un 38enne originario dell'Albania è finita con un tentativo di furto su auto e con il danneggiamento di altri sette veicoli in sosta oltre a due carabinieri feriti e una multa per ubriachezza


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:18

Ft-Cisl: "Tpl, sciopero riuscito"

"Molto soddisfatti. Risultato eccellente". Questo il commento di Luca Mannini, segretario del presidio FIT-CISL Massa Carrara Toscana Nord, in merito alle adesioni allo sciopero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara