Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Arrestati scippatori seriali

sabato, 12 gennaio 2019, 14:17

di virginia volpi

Di loro si era già sentito parlare a giugno, quando dopo 14 episodi di scippi a bordo di ciclomotori rubati in tutta la Versilia, erano stati colti in flagrante dai carabinieri durante l'ennesimo tentativo di sottrarre la borsa ad una turista in vacanza. Si chiamano Luigi Bogazzi, 29 anni, e Claudia Corradi, 34 anni, entrambi di Carrara e già noti alle forze dell'ordine per numerosi reati contro il patrimonio e inerenti al consumo di stupefacenti. 
Il modus operandi era sempre lo stesso: i due, in sella a scooter rubati, sempre modello Vespa (rossa o nera), si recavano nelle varie località della Versilia piene di turisti e persone in bicicletta per aspettare la potenziale vittima. Preferibilmente adocchiavano quelle che andavano in bici con la borsa nel cestino, e dopo aver individuato il bersaglio, si avvicinavano a questa con lo scooter; la donna, dietro, tempestivamente sfilava la borsa dal braccio della vittima o l'afferrava dal cestello. Un attimo, ed erano già in fuga. 
Peccato che un giorno abbiano scelto la donna sbagliata a cui rubare la borsa: una giudice piemontese in vacanza al mare in Versilia. Ed ecco che immediatamente scatta da parte della procura di Torino la richiesta di un'ordinanza di misura cautelare, subito firmata dal giudice per le indagini preliminari che ha condiviso pienamente le inconfutabili prove di colpevolezza dei due scippatori seriali. 
Adesso i due si trovano agli arresti domiciliari: lui a Carrara, lei a San Patrignano. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 gennaio 2019, 16:32

Senza stipendio né liquidazione da mesi: dipendenti di un noto locale stritolati dal cambio dei titolari

Ad uno mancano due mesi interi di stipendio e tutta la liquidazione; ad un’altra mancano oltre sei mesi di maternità. Il locale assai conosciuto a Carrara, per il quale hanno lavorato per anni, ha cambiato titolare e nel passaggio, loro rischiano di veder sfumare il loro diritto a ricevere la...


martedì, 22 gennaio 2019, 15:12

Maltempo, codice giallo per neve

La sala operativa unificata permanente della Regione ha confermato il codice arancione emesso ieri e valido fino alla mezzanotte di oggi ed ne ha emesso uno giallo per neve e ghiaccio che interesserà quasi tutta la Toscana nella giornata di domani, mercoledì 23 gennaio; uniche zone escluse sono quelle lungo...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 gennaio 2019, 12:30

Il Volto della Speranza onlus offre un nuovo servizio ai pazienti oncologici

Si tratta dell'apertura di un servizio chiamato "L'Angolo dei Diritti" dove una volontaria, esperta in campo previdenziale e dei diritti dei lavoratori, offrirà consulenza gratuita per indirizzare i pazienti allo svolgimenti delle pratiche, ove necessarie, per vedere riconosciuti i propri diritti


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:50

L'Automobile Club Massa Carrara piange l’avvocato Cordiano Romano

Una cena organizzata fin nei minimi dettagli, come gli piaceva fare, invitati importanti, location splendida, ogni mossa prevista e studiata, un discorso da ricordare, un po’ come tutti i suoi... e poi il sipario che cala, all’improvviso, lasciandoci tutti orfani di una persona che ha saputo affascinare e farsi ricordare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:44

Nel cuore della notte distrugge otto auto in sosta e aggredisce i carabinieri: arrestato

La notte 'brava' di un 38enne originario dell'Albania è finita con un tentativo di furto su auto e con il danneggiamento di altri sette veicoli in sosta oltre a due carabinieri feriti e una multa per ubriachezza


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:18

Ft-Cisl: "Tpl, sciopero riuscito"

"Molto soddisfatti. Risultato eccellente". Questo il commento di Luca Mannini, segretario del presidio FIT-CISL Massa Carrara Toscana Nord, in merito alle adesioni allo sciopero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara