massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Aggredita in pieno centro nota ristoratrice ed ex atleta carrarese

venerdì, 8 febbraio 2019, 12:05

di vinicia tesconi

E’ accaduto ieri sera, verso le 21, in una delle strade del centro storico di Carrara. A subire l’aggressione è stata Giada Petriccioli, molto conosciuta in città per essere stata una delle pallavoliste della mitica Volley Carrarese che arrivò in serie A2 alla fine degli anni ‘80, e oggi responsabile del nuovo locale della catena Pizzeria Otto aperto da pochissimo a Carrara; ad aggredire è stato un uomo originario di Carrara sulla quarantina, anche lui noto in città. La Petriccioli ha raccontato di essere uscita dal suo luogo di lavoro per recarsi a un bar poco distante e di essere stata apostrofata nel tragitto dall’uomo, probabilmente in vena di attaccar briga, in maniera pressante: “Ha cominciato a chiedermi in maniera sgarbata cosa avessi da guardarlo - ha detto la Petriccioli, che abbiamo raggiunto al telefono -  sebbene io non lo avessi neppure notato, tanto che alla fine gli ho chiesto se si stava rivolgendo a me. Da lì è partita la solita sequela di epiteti volgari e pesanti che vengono rivolti alle donne, ma anche in quel caso io ho cercato di non dar peso alle offese gratuite e sono entrata nel bar in cui ero diretta. Lui, però, non contento, mi ha seguita dentro al bar ed ha continuato ad inveire contro di me, arrivando a minacciare di mettermi le mani addosso. Ci siamo affrontati in maniera molto ostile perché a quel punto ero davvero seccata da tutte quelle ingiurie, ma senza arrivare allo scontro fisico. I ragazzi che lavorano in quel bar sono intervenuti per allontanarlo da me e in quel momento lui ha preso una bottiglietta d’acqua di plastica e me l’ha rovesciata addosso e poi me l’ha tirata in faccia, facendomi cadere gli occhiali che avevo indosso, che si sono rotti.”.

A quel punto la Petriccioli ha ritenuto opportuno chiedere l’intervento dei carabinieri  ma non appena è partita la chiamata l’uomo se l’è data a gambe, tanto che all’arrivo tempestivo dei militari, di lui non c’era più traccia. La Petriccioli, che ha riconosciuto il suo aggressore, ha sporto denuncia contro di lui ed ha anche affidato la storia  di quanto le è capitato alla sua pagina Facebook, senza ovviamente indicare il nome dell’uomo.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 17:43

Operazione “Pasqua sicura”, il bilancio dei controlli dei carabinieri

Si è concluso con un bilancio positivo il piano dei servizi di controllo del territorio predisposto dai carabinieri nella settimana che ha preceduto le festività pasquali. Oltre agli arresti, alle denunce e ai controlli stradali, il risultato più significativo è stato il calo dei furti nelle abitazioni


martedì, 23 aprile 2019, 16:41

Denunciato minorenne trovato in possesso di droga

E’ venuto a Massa per passare la Pasqua con un amico, ma al momento di ripartire dalla stazione è stato fermato dagli agenti della volante che lo hanno trovato in possesso di  hashish. Si tratta di un ragazzo di 17 anni originario di Brescia che avrebbe dichiarato di aver comprato...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 16:32

Arrestato dalla polizia ladro seriale di moto

E’ un carrarese di 43 anni il ladro seriale di ciclomotori che è stato arrestato in questi giorni dalla squadra volante della polizia di Carrara. L’uomo agiva su tutto il territorio provinciale ed aveva molti precedenti penali  sempre per furto di moto 


martedì, 23 aprile 2019, 12:21

Il Parco Apuane cerca volontari per il censimento dei mufloni

Torna l'appuntamento per il rilevamento dei mufloni sulle Apuane. Ormai dal lontano 2003 il Parco svolge l'attività di monitoraggio della popolazione dei mufloni attraverso l'osservazione da punti favorevoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 11:22

Asl, convocato il tavolo sindacale sul personale

“Si è concluso positivamente il confronto con la CGIL Livorno che era stato attivato a seguito della proclamazione dello stato di agitazione”. Afferma la direzione aziendale della ASL Toscana nord ovest


martedì, 23 aprile 2019, 10:08

Dono di Pasqua ai ragazzi disabili di Apodi: l'associazione compie 30 anni

Uova e colombe donate dall'Ada di Carrara ai ragazzi diversamente abili che fanno parte di Apodi. Una bella sorpresa organizzata dall'Associazione per i diritti degli anziani, ricambiata con grandi sorrisi e tanta gioia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara