massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Bugliani e Grieco: "Una nuova sede per l'ITC “A. Salvetti” di Massa"

sabato, 9 febbraio 2019, 11:44

di alberto bonfigli

"Finalmente l’Istituto Tecnico Commerciale “A. Salvetti” di Massa avrà una nuova sede grazie a uno stanziamento regionale di 330.000 euro, destinati all’ampliamento dei locali di quella che era la scuola Media Alfieri", dichiarano congiuntamente Giacomo Bugliani, consigliere regionale Pd e Cristina Grieco, assessore regionale all'Istruzione. Le risorse andranno a finanziare l'adeguamento normativo e sismico dell’edificio, nonché interventi di manutenzione straordinaria che, quindi, renderanno possibile ospitare l’istituto all’interno di questa struttura.

“Ho portato personalmente il caso in Regione – afferma Giacomo Bugliani -, sollecitando l’attenzione della Giunta e, per questo, ringrazio l’assessore Grieco per la sensibilità dimostrata". Aggiunge, quindi, il consigliere regionale: "Questa scuola aspettava da troppo tempo una sede adeguata, e già molte volte studenti e personale avevano lamentato problematiche ormai indifferibili, come aule inadatte, attrezzature carenti e spazi insufficienti. Ora potremo davvero fornire a tutti loro una scuola accogliente, sicura, adeguata alle esigenze didattiche, efficiente da un punto di vista energetico e della sostenibilità ambientale”.

“La cifra stanziata dalla Regione Toscana è importante e, unita alle risorse messe a disposizione in cofinanziamento con l’Amministrazione provinciale di Massa Carrara – spiega ancora Bugliani -, renderà possibile la realizzazione di opere in grado di offrire a tutta la comunità scolastica del Salvetti una sede consona alla funzione della scuola. Dietro questo finanziamento ci sono anni di lavoro e dedizione, che oggi portano i loro frutti e non posso che essere soddisfatto di fronte a un impegno che si traduce in concretezza. Si ricorda che – conclude Giacomo Bugliani -, in questo caso la Regione Toscana costituisce un'eccezione a livello nazionale, in quanto il finanziamento sull'edilizia scolastica della Regione è ottenuto dai fondi previsti dalla legge regionale sull'edilizia scolastica, che prevede stanziamenti straordinari su una funzione che non sarebbe, di per sé, competenza regionale”.

Concorda con Bugliani l’assessore regionale all’Istruzione Cristina Grieco: "La Regione Toscana, - dichiara -, pur non avendo competenza diretta in materia di edilizia scolastica, considera questo tema una priorità, destinando risorse proprie per risolvere casi di urgente criticità, rappresentando a livello centrale la necessità di interventi coerenti di messa in sicurezza del patrimonio di edilizia scolastica”. E termina: “Anche in questo caso, siamo orgogliosi di essere riusciti a dare risposta alle problematiche che studenti, cittadini e operatori ci hanno manifestato".

Per dovere di cronaca, si precisa che alla base di questo finanziamento c'è un progetto presentato alla Regione dalla precedente amministrazione di Massa con l'Assessore Silvana Sdoga, e alla Provincia di Massa Carrara sarà affidato il compito di attuarlo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 18:07

Scoperto con le piante di cannabis nel giardino e la marijuana in casa

Un 43enne incensurato che pubblicizzava on-line la vendita di prodotti derivati dalla coltivazione di cannabis, è finito nel mirino dei carabinieri che gli hanno trovato in casa oltre un chilo di marijuana già essiccata insieme ad alcune piante coltivate nel giardino


venerdì, 23 agosto 2019, 14:39

Giovane soccorso a Battilana, il sindaco alla polizia: "Grazie per il coraggio, la generosità e la disponibilità"

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale ha incontrato e ringraziato personalmente gli agenti della polizia locale Massimiliano Spartano e Luca Barbieri che il 9 agosto si sono distinti per prontezza e professionalità nelle operazioni di soccorso di un giovane, vittima di un incidente in bicicletta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 13:56

Maltempo, prolungato il codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo per oggi, e prevede analoga situazione anche per domani sabato (sempre dalle 13 alle 21) su buona parte della regione per la possibilità di rovesci e temporali


venerdì, 23 agosto 2019, 11:21

I valutatori dell'Unesco hanno concluso la loro missione di rivalidazione nelle Alpi Apuane

Dal 2 al 6 agosto scorsi una coppia di valutatori inviati dall'Unesco ha fatto visita alle Alpi Apuane percorrendole in lungo e in largo. Sono stati cinque giorni di missione senza un attimo di respiro, tra sopralluoghi nel Parco ed incontri con i rappresentati delle comunità locali insieme agli operatori delle imprese...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 agosto 2019, 14:34

Maltempo, codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo dalle 13 di oggi, giovedì, fino alle 21 di stasera per rovesci e temporali sulle zone centro meridionali della Toscana. Emette quindi un nuovo codice giallo per domani, venerdì 23, dalle 9 alle 21


giovedì, 22 agosto 2019, 11:59

Aziende in ferie, ladri fanno razzia di "spiccioli" ai distributori automatici

Altri casi di furti nelle aziende della zona industriale apuana. Ignoti, approfittando del periodo ferragostano e della chiusura di alcune aziende, hanno forzato l'ingresso ed hanno fatto razzia di "spiccioli" dei distributori automatici di caffè ed acqua


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara