massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Camion centra alcune auto sulla statale per il Cerreto: gravi una giovane donna e una neonata

sabato, 9 febbraio 2019, 12:45

di vinicia tesconi

Un impatto devastante e ancora non spiegato quello causato da un camion che ieri mattina ha preso in pieno alcune macchine incolonnate lungo la strada che porta al Cerreto, all’altezza di Pallerone.

Lo scontro ha avuto conseguenze importanti per una ragazza di 30 anni, originaria di Fivizzano, che era alla guida di una delle auto coinvolte e per una bambina di pochi mesi che viaggiava con i suoi genitori su un’altra vettura, originaria della Svizzera. 

Per una fortunata coincidenza, subito dopo l’incidente, sul luogo è arrivato un volontario della Pubblica Assistenza, Marco Luisi, titolare del ristorante Country Club di Fivizzano, che ha subito portato i primi soccorsi ai feriti e allertato il 118 fornendo anche le informazioni preventive relative al tipo si soccorso da approntare. La giovane donna è stata poi portata all’ospedale di Fivizzano, mentre la bambina è stata ricoverata a Pontremoli, l’ospedale più vicino attrezzato per la copertura pediatrica.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i carabinieri  che hanno fatto i rilievi necessari per definire la dinamica dello scontro. La presenza sulla strada  delle auto coinvolte nell’impatto ha causato un forte rallentamento del traffico e la formazione di lunghe code.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 17:43

Operazione “Pasqua sicura”, il bilancio dei controlli dei carabinieri

Si è concluso con un bilancio positivo il piano dei servizi di controllo del territorio predisposto dai carabinieri nella settimana che ha preceduto le festività pasquali. Oltre agli arresti, alle denunce e ai controlli stradali, il risultato più significativo è stato il calo dei furti nelle abitazioni


martedì, 23 aprile 2019, 16:41

Denunciato minorenne trovato in possesso di droga

E’ venuto a Massa per passare la Pasqua con un amico, ma al momento di ripartire dalla stazione è stato fermato dagli agenti della volante che lo hanno trovato in possesso di  hashish. Si tratta di un ragazzo di 17 anni originario di Brescia che avrebbe dichiarato di aver comprato...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 16:32

Arrestato dalla polizia ladro seriale di moto

E’ un carrarese di 43 anni il ladro seriale di ciclomotori che è stato arrestato in questi giorni dalla squadra volante della polizia di Carrara. L’uomo agiva su tutto il territorio provinciale ed aveva molti precedenti penali  sempre per furto di moto 


martedì, 23 aprile 2019, 12:21

Il Parco Apuane cerca volontari per il censimento dei mufloni

Torna l'appuntamento per il rilevamento dei mufloni sulle Apuane. Ormai dal lontano 2003 il Parco svolge l'attività di monitoraggio della popolazione dei mufloni attraverso l'osservazione da punti favorevoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 aprile 2019, 11:22

Asl, convocato il tavolo sindacale sul personale

“Si è concluso positivamente il confronto con la CGIL Livorno che era stato attivato a seguito della proclamazione dello stato di agitazione”. Afferma la direzione aziendale della ASL Toscana nord ovest


martedì, 23 aprile 2019, 10:08

Dono di Pasqua ai ragazzi disabili di Apodi: l'associazione compie 30 anni

Uova e colombe donate dall'Ada di Carrara ai ragazzi diversamente abili che fanno parte di Apodi. Una bella sorpresa organizzata dall'Associazione per i diritti degli anziani, ricambiata con grandi sorrisi e tanta gioia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara