massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Larve nella minestra: sgradita sorpresa per i bambini della mensa della scuola Gentili di Fossola

venerdì, 8 febbraio 2019, 00:18

di vinicia tesconi

Ha trovato dei vermetti bianchi nel piatto di minestra che gli è stato servito alla mensa della scuola elementare Gentili di Fossola e si è rivolto alla maestra abbastanza preoccupato. E’ accaduto ieri a un alunno della scuola primaria Gentili di Fossola, durante il secondo turno di mensa.

L’insegnante ha constatato che si trattava veramente di larve di insetto e ha provveduto ad avvertire la ditta che gestisce il servizio mensa della scuola ed anche i genitori dei bambini che, allarmati, hanno chiesto un incontro con i responsabili del servizio. Inevitabile la rabbia e la preoccupazione dei genitori dei bambini della Gentili che, in quanto scuola a tempo pieno, prevede la mensa obbligatoria tutti i giorni.

Dopo le verifiche fatte dagli addetti della mensa è emerso che le larve presenti nella minestra servita ieri ai bambini della scuola di Fossola sono le cosiddette farfalline della farina, cioè le tarme del cibo che prediligono i prodotti a base di farina e di cereali per proliferare.

Il termine scientifico per indicare questi sgraditi ospiti delle dispense è “plodia interpunctella” o “ tignola fasciata del grano”. Si tratta di un insetto che ha due stadi di evoluzione: quello della larva e quello adulto della farfalla. Le femmine depongono fino a 500 uova ciascuna e da queste escono altrettante larve che per nutrirsi prediligono farine e cereali, infestando tutto il cibo che trovano a loro disposizione con i loro escrementi.

Facilmente compaiono in pacchi di pasta e di minestra o di biscotti di ogni genere che restano depositati per lungo tempo e l’unica soluzione per evitare di mangiare cibi contaminati dalla presenza delle larve delle tarme è quella di disinfestare completamente la zona in cui viene conservato il cibo.

Sicuramente un tipo di contaminazione del cibo che non dovrebbe mai essere presente nei magazzini di una ditta che prepara i pasti per le scuole.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 agosto 2019, 12:42

In alto i boccali! È partita la Bier Fest dentro CarraraFiere

Sono passati due anni da quando si chiama Bier Fest e non più September Fest, cioè da quando l’organizzazione è passata sotto la gestione diretta di Imm, ma la sostanza è rimasta invariata e con essa, anche la vastissima e ormai consolidata eco che ha fatto della Festa della birra...


sabato, 24 agosto 2019, 18:07

Scoperto con le piante di cannabis nel giardino e la marijuana in casa

Un 43enne incensurato che pubblicizzava on-line la vendita di prodotti derivati dalla coltivazione di cannabis, è finito nel mirino dei carabinieri che gli hanno trovato in casa oltre un chilo di marijuana già essiccata insieme ad alcune piante coltivate nel giardino


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 14:39

Giovane soccorso a Battilana, il sindaco alla polizia: "Grazie per il coraggio, la generosità e la disponibilità"

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale ha incontrato e ringraziato personalmente gli agenti della polizia locale Massimiliano Spartano e Luca Barbieri che il 9 agosto si sono distinti per prontezza e professionalità nelle operazioni di soccorso di un giovane, vittima di un incidente in bicicletta


venerdì, 23 agosto 2019, 13:56

Maltempo, prolungato il codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo per oggi, e prevede analoga situazione anche per domani sabato (sempre dalle 13 alle 21) su buona parte della regione per la possibilità di rovesci e temporali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 11:21

I valutatori dell'Unesco hanno concluso la loro missione di rivalidazione nelle Alpi Apuane

Dal 2 al 6 agosto scorsi una coppia di valutatori inviati dall'Unesco ha fatto visita alle Alpi Apuane percorrendole in lungo e in largo. Sono stati cinque giorni di missione senza un attimo di respiro, tra sopralluoghi nel Parco ed incontri con i rappresentati delle comunità locali insieme agli operatori delle imprese...


giovedì, 22 agosto 2019, 14:34

Maltempo, codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo dalle 13 di oggi, giovedì, fino alle 21 di stasera per rovesci e temporali sulle zone centro meridionali della Toscana. Emette quindi un nuovo codice giallo per domani, venerdì 23, dalle 9 alle 21


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara