massautosin
massauto

Anno 1°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Bandi del Coni a tasso zero per i comuni: incontro informativo al Coni Point di Marina di Carrara

domenica, 17 marzo 2019, 10:14

La nuovissima sede del Coni Point di Massa Carrara che si trova all’interno dell’impianto di Carrara Fiere su viale Galilei a Marina di Carrara ospiterà l’incontro formativo sui nuovi bandi a tasso zero promossi dell'Istituto di Credito Sportivo del Coni e rivolti in esclusiva ai comuni. 

All’incontro previsto per  martedì 19 marzo alle ore 11, parteciperà, direttamente dalla sede centrale di Roma del Credito Sportivo, il dottor Luca De Vito, responsabile delegato per le aree di Toscana e Sardegna e sarà lui ad illustrare nei dettagli ai funzionari comunali presenti, invitati  dal Coni Point, le opportunità offerte dai bandi a tasso zero e come accedervi.

“Sarà una opportunità in più per molti comuni di poter finanziare a condizioni particolarmente vantaggiose i loro progetti legati al mondo dello Sport in generale. – ha detto il delegato provinciale Coni Vittorio Cucurnia -  Il nostro Coni Point vuole farsi promotore di una rinnovata ed efficace collaborazione sinergica con tutte le amministrazioni comunali della nostra provincia, per mettere a fattor comune un generale rinnovamento delle strutture sportive, primo passo concreto verso un auspicato miglioramento generale di tutto il comparto sportivo provinciale. Il Coni attraverso l'Istituto di Credito Sportivo, crede molto in questi bandi e si fa parte attiva sul territorio promuovendo incontri di questo genere.”


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 27 maggio 2019, 12:39

Si realizza una lapide da collocare sulla tomba di Dimitri Yordanov

Sono iniziati nei locali dello Studio D’Arte Michele Monfroni i lavori per la realizzazione della lapide che sarà collocata sulla tomba di Dimitri Yordanov


sabato, 25 maggio 2019, 20:02

Poche denunce per truffa contro Don Euro, ma le accuse più gravi restano in piedi

Poche denunce per truffa contro Don Euro, ma le accuse più gravi restano in piedi: il 12 giugno comincia la resa dei conti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 25 maggio 2019, 17:17

Due pregiudicati denunciati e uno spacciatore preso sul fatto dopo un inseguimento

Due pregiudicati denunciati e uno spacciatore preso sul fatto dopo un inseguimento: bilancio dei controlli preventivi della polizia a Massa


sabato, 25 maggio 2019, 17:13

Gli infermieri nell'era della tecnologia

“Gli infermieri non devono vedere la tecnologia come il fine dell’assistenza: per noi è lo strumento per garantire qualità e sicurezza. Noi sempre più al fianco dei pazienti”: così la presidente nazionale Mangiacavalli alla due giorni formasti dell’Opi apuano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 25 maggio 2019, 12:46

Laboratori artistici, urban trekking, inaugurazione di nuove opere: tanti gli appuntamenti al CAP di Carrara

Le iniziative sono costruite intorno alla mostra “La Ferrovia Marmifera Privata di Carrara”, in corso al CAP fino al prossimo 23 giugno, e sono realizzate dall’Associazione Surus, che si è aggiudicata il bando del comune, con il progetto “T'immagini che storia. L'arte racconta gli archivi al Centro Arti Plastiche”


sabato, 25 maggio 2019, 01:30

Fridays for… flop: la mobilitazione in nome della Thunberg raccoglie solo un centinaio di studenti

Nemmeno l’occasione di perdere una mattinata di scuola ha fatto crescere il numero dei partecipanti alla seconda manifestazione globale di Fridays for Future, il movimento giovanile nato sull’onda della protesta per salvaguardare la salute del pianeta della sedicenne svedese Greta Thunberg


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara