prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Discariche abusive, gli operatori di Nausicaa ripuliscono le isole ecologiche

sabato, 13 aprile 2019, 15:15

In merito alle segnalazioni fatte in questi giorni su quotidiani locali riguardo alle discariche abusive presenti in prossimità di alcune isole ecologiche, Nausicaa Spa tiene a precisare che «come sempre, la pulizia delle discariche è stata prontamente eseguita (come da fotografie allegate, relative agli interventi in via Quasimodo, Codena e via Campiglia). Poiché l’abbandono di rifiuti e il conseguente degrado sono frutto di comportamenti poco civili di quanti lasciano i propri rifiuti fuori dai cassonetti, l’azienda ritiene che l’educazione sia il principale strumento di lotta al degrado. Per questo motivo i vertici aziendali inizieranno a promuovere iniziative per sensibilizzare grandi e piccini al rispetto dell’ambiente». 

«L’invito che rivolgiamo a tutti i cittadini – afferma Nausicaa – è quindi quello di utilizzare correttamente i cassonetti e di rivolgersi all’azienda per avvalersi dei servizi gratuiti che mette a disposizione della popolazione per il conferimento dei propri rifiuti ingombranti e che sono di seguito riportati». 

- Ricicleria “La Parmense”: Via Berneri 9. Apertura: dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 12.30, martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00 (1 ottobre – 31 marzo), dalle 16.00 alle 18.00 (1 aprile-30 settembre). Alla Ricicleria è possibile conferire autonomamente e gratuitamente i propri rifiuti ingombranti, oltre a pile, farmaci, olio usato, sfalci e potature. 

- Ritiro domiciliare gratuito: telefonando al numero verde 800 015 821 o allo 0585 644312, dal lunedì al sabato (7.30 – 19.00), i cittadini possono prenotare il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti direttamente a domicilio, che verrà eseguito nel giro di qualche giorno dalla richiesta. 

«Certa della collaborazione di tutti i cittadini – concludono dall’azienda – Nausicaa ancora una volta ringrazia tutti coloro che segnalano e vigilano, aiutandoci a contrastare tutti i comportamenti incivili che non sono rispettosi della nostra città».

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 18:20

Coronavirus: due casi a Carrara, uno a Massa, Montignoso e Fivizzano

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest nella settimana dal 29 maggio al 4 giugno 2020 si sono registrati 15 nuovi casi positivi, così suddivisi per zona e per comune di residenza


venerdì, 5 giugno 2020, 17:37

Furti e truffe agli anziani, beccati in tre

Il primo sodalizio disarticolato dalle indagini era costituito da due esperti truffatori provenienti da Napoli (un 51enne pluripregiudicato ed un 25enne incensurato), i quali avevano posto in essere un complesso raggiro, noto negli ambienti investigativi con l’appellativo di “truffa del parente debitore”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 giugno 2020, 18:46

Scuola, nessun taglio per il personale docente

A dirlo l’assessore all’istruzione e formazione Cristina Grieco a conclusione dell’incontro tenutosi oggi con i sindacati di categoria e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Ernesto Pellecchia, che si è impegnato a scongiurare tagli di organico tramite una proposta operativa, su cui dovrà pronunciarsi il Miur


mercoledì, 3 giugno 2020, 16:24

In pensione il dottor Ferdinando Cellai: in prima linea nell’emergenza Covid

Dal 2002 è divenuto direttore della struttura complessa di Anestesia e rianimazione del presidio ospedaliero della Valle del Serchio e poi dal 2007 anche del presidio ospedaliero di Lucca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 giugno 2020, 12:47

Inferno fra le mura di casa: arrestato rumeno violento

Le porte del carcere si sono aperte per un 38enne originario della Romania che oltre alle violenze fisiche e psicologiche ai danni della convivente, l’ha pure costretta a subire rapporti sessuali non consenzienti, inoltre non ha risparmiato nemmeno il figlio 17enne della vittima, che per le botte ricevute è finito...


mercoledì, 3 giugno 2020, 08:44

Franzoni arrestato a Roma e poi rilasciato col foglio di via

Non ha potuto partecipare alla manifestazione del centrodestra di ieri in commemorazione della festa della Repubblica e, da stasera, non potrà più tornare a Roma per due anni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara