prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Inaugurata la palestra del liceo classico Repetti con un saggio dei ragazzi tra ironia e grazia

giovedì, 23 maggio 2019, 00:04

di vinicia tesconi

E’ di nuovo a disposizione degli studenti del liceo classico Repetti da qualche mese, ma, l’inaugurazione ufficiale della palestra della scuola, finalmente rimessa in sicurezza, è avvenuta oggi pomeriggio con un saggio a metà tra la ginnastica e la danza, realizzato da tutti i ragazzi sotto la guida dell’insegnante di educazione fisica Daniela Donnini.

Nel clima gioioso di fine anno, alla presenza di molti genitori, gli studenti del Repetti si sono prodotti in una carrellata di performance che ha entusiasmato il pubblico presente e strappato applausi e sorrisi. Con molta leggerezza e autoironia, ma anche molto impegno e bravura, gli studenti del classico hanno rivisitato alcuni dei più celebri stili ginnici su base musicale e inserito anche spaccati di danza vera e propria.

Un gioco di cerchi concentrici per il sirtakì ballato dai ragazzi del ginnasio; una frizzante lezione di aerobica in perfetto stile anni ’80 per le ragazze del liceo; un divertentissimo allenamento stile Rocky Balboa fatto dai liceali maschi; una seduta di yoga musicale per le ragazze dell’ultimo anno.

E ancora la grazia di quattro studentesse di danza classica, accompagnate da altrettanti, improbabili, aspiranti Roberto Bolle, una saggio sui pattini di una studentessa che ha conquistato il terzo posto ai nazionali di pattinaggio e una coreografia molto suggestiva di danza moderna realizzata dalle ragazze del liceo. In conclusione “Viva la vida” dei Coldplay cantata dal vivo dal coro dei ragazzi del Repetti. Presenti tutti gli insegnanti del liceo che non hanno nascosto la soddisfazione per il successo dell’iniziativa.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 agosto 2020, 11:47

Attacco di piante aliene nel Magliano

Massiccio intervento di rimozione da parte del Consorzio di Bonifica in “guerra” da anni contro il millefoglio americano, la specie aliena che sta avanzando in fossi e canali a Lucca, Massa, Pisa e Versilia


sabato, 8 agosto 2020, 11:37

Individuato e denunciato autore di un furto in abitazione

Dopo accurate indagini svolte in collaborazione con la polizia scientifica, la squadra mobile ha scoperto e denunciato l’autore di un furto commesso nel mese di ottobre del 2019 all’interno di un’abitazione del centro cittadino di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 15:33

Poc, per le nuove edificazioni solo 80.290 mq: basta consumo del suolo, sì al riuso

Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha commentato l’adozione da parte del consiglio comunale del nuovo Poc


venerdì, 7 agosto 2020, 14:17

Auto contro moto, feriti due giovani

È avvenuto oggi verso le 13 in viale XX Settembre all'altezza dell'ex sede del liceo scientifico Marconi in zona Stadio. Un ragazzo e una ragazza su una moto di grossa cilindrata sono stati presi in pieno mentre si immettevano sul viale da un'auto che scendeva in direzione Carrara Marina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 12:34

SP15 Calcinaia: continuano i lavori sulla frana di Luscignano

Proseguono in questi giorni i lavori della Provincia per il ripristino sulla frana di Luscignano, lungo la Sp 15 Calcinaia, nel Comune di Casola, dopo che erano ripresi nello scorso mese di giugno 2020 dopo la sospensione causata dall’emergenza Covid-19


venerdì, 7 agosto 2020, 11:23

Terribile schianto in autostrada: muore motociclista

E’ finito con la sua moto, di grossa cilindrata, sotto le ruote di un camion nei pressi dell’uscita di Carrara sull’autostrada A 12 Genova-Livorno. L’impatto, la cui dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, è stato devastante e il motociclista, Andrea Marzoppi, 64 anni, è morto sul colpo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara