massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Laboratori artistici, urban trekking, inaugurazione di nuove opere: tanti gli appuntamenti al CAP di Carrara

sabato, 25 maggio 2019, 12:46

Le iniziative sono costruite intorno alla mostra “La Ferrovia Marmifera Privata di Carrara”, in corso al CAP fino al prossimo 23 giugno, e sono realizzate dall’Associazione Surus, che si è aggiudicata il bando del comune, con il progetto “T'immagini che storia. L'arte racconta gli archivi al Centro Arti Plastiche”, pensato e curato da Marina Carbone e finalizzato a valorizzare, tramite linguaggi espressivi grafici, plastici, scultorei e narrativi, l’archivio della Ferrovia Marmifera Privata di Carrara.

Martedì 28 maggio, alle ore 16.30, Consuelo Zatta, autrice di un’opera creata per l’occasione e visitabile nelle sale del CAP, guiderà bambini dai 5 ai 10 anni in un attività creativa e artistica, ispirata alla storia della Ferrovia Marmifera.

Venerdì 31 maggio, alle ore 16.00, con partenza dal CAP, in via Canal Del Rio, tornano le passeggiate sulle tracce della Ferrovia Marmifera. A guidare il gruppo sarà un esperto del Gruppo Archeologico Apuo Versiliese, che porterà a scoprire, sempre con un nuovo punto di vista, la città di Carrara e il suo abitato, secondo suggestioni e storie oggi scomparse.

Sempre venerdì 31 maggio, alle ore 18.30, al CAP presenteranno al pubblico le proprie opere Lorena Huertas e il gruppo A m'l rum da me, alla presenza dei curatori della mostra, Cristiana Barandoni e Luca Borghini, che guideranno il pubblico nella visita dell’esposizione.

Lorena Huertas ha realizzato una serie di installazioni che dialogano tra passato e presente: il lavoro prende forma da memorie di archivio della Ferrovia Marmifera e anche dall’immaginario che emerge dall’archivio storico fotografico Ilario Bessi, messo gentilmente a disposizione dell’artista dalla famiglia del fotografo carrarese.

Il gruppo A m'l rum da me ha creato, invece, un'opera multimediale, in cui storia e arte si incontrano dando vita a una personalissima interpretazione del tema. La rivisitazione di filmati storici, avvenuta artisticamente tramite la pittura di ogni singolo fotogramma dà vita a un breve video delle fasi più salienti del trasporto di marmi lungo la ferrovia marmifera.  Dalla lizzatura alla segheria, si legano storia, arte e attualità in un'opera che ha l'ambizione di arrivare in modo diretto e incisivo a chiunque. Sarà esposto anche un brevissimo video artistico nato dall'unione di circa 200 fotogrammi creati, tramite l'ausilio della pittura a tempera, dai bambini partecipanti al laboratorio artistico.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ed è gratuito anche l’ingresso al CAP in occasione delle iniziative. Per prenotare il laboratorio e la passeggiata trekking è possibile scrivere una mail a segreteria@surus.it    Per informazioni CAP Centro Arti Plastiche tel. 0585/779681, aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 12:48

Diabete, i dati 2018 confermano l’alta incidenza a Massa-Carrara

In provincia l’8,68 per cento soffre di questa patologia che porta con sé altre malattie come le retinopatie. “Occhio alla vista” è il titolo del progetto ideato da Nausicaa Spa in collaborazione con Asl Tno, Fondazione Marmo e comuni di Carrara e Massa


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:56

Servizio civile con la Fondazione Ant

Si chiama “AvANTi Tutta! Insieme per agire, costruire, crescere”, il progetto che permette ai giovani di mettersi in gioco con la Fondazione ANT Italia ONLUS. Un anno di Servizio Civile per mettersi alla prova, formarsi professionalmente e vivere un’esperienza di solidarietà


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:45

Servizi di vigilanza lungo il litorale apuano, ritirate due patenti

Il bilancio dell’attività compiuta è estremamente rilevante, atteso che tra sabato e domenica notte sono state: identificate 83 persone, controllati 56 veicoli, elevate cinque contravvenzioni al codice della strada; ritirate due patenti di guida per gravi violazioni al codice della strada


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:27

“Il Monoblocco non si tocca”: comitati chiedono posizione forte contro demolizione ospedale

A leggere l’appello rivolto al sindaco De Pasquale è stato il presidente del Comitato Primo Soccorso e urgenza Carrara, Paolo Biagini. Ecco il testo integrale della lettera aperta al primo cittadino


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:25

Sciopero autoscuole per rincaro Iva

Saranno chiuse oggi, per tutto il giorno, le autoscuole del Consorzio di Massa Carrara per dare un segno forte di   protesta contro la stangata dell’Iva al 22 per cento imposta su tutti i servizi offerti


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:14

Cave, Ceccarelli al Ministero: "Non c'è più tempo da perdere per la proroga dei piani attuativi"

L'assessore al governo del territorio, Vincenzo Ceccarelli, non nasconde il suo disappunto per la difficoltà di avere una interlocuzione chiara con il Ministero dei beni culturali sulla sottoscrizione dell'Atto di condivisione riguardo alle attività estrattive sulle Alpi Apuane


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara