massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Tre associazioni per recuperare il Pomerio Ducale di Massa: incontro in Sala della Resistenza

venerdì, 17 maggio 2019, 09:43

E’ una sofferenza antica quella dello stato di abbandono del Pomerio Ducale di Massa per diverse associazioni culturali massesi che da tempo portano avanti una campagna di sensibilizzazione per attivare un progetto che recuperi, almeno in parte, il bellissimo giardino voluto da Alberico Cybo Malaspina per la fondazione di Massa Cybea nel 1557. Le associazioni che ripropongono la discussione sul tema del Pomerio Ducale sono  la 28 Aprile, Apuamater e l’Accademia de' Rinovati e per questo tema hanno organizzato una giornata di studio che prevede anche un confronto con le istituzioni, aperta al pubblico, che si terrà il 22 maggio dalle 15 alle 19 nella sala della Resistenza del comune di Massa. L’incontro sarà l’occasione per ripercorrere la storia e la magnificenza dell’antico giardino ma anche per illustrare la possibilità di un valido recupero e le potenzialità connesse con la restituzione alla città di uno spazio verde di grande valore storico. “Il Pomerio Ducale può essere il “vettore privilegiato” di una strategia di cambiamento di cui la città ha estremo bisogno. Può essere anche l’occasione preziosa per dare una sistemazione definitiva ad un’area della città che da anni attende una soluzione definitiva.” Hanno detto le tre associazioni.

Il convegno è stato riconosciuto valido per l’attribuzione dei crediti professionali dall’Ordine degli Architetti e dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 17 agosto 2019, 18:30

"Ferragosto sicuro" a Carrara: il bilancio delle attività dei carabinieri

I carabinieri hanno intensificato i controlli nella settimana di Ferragosto, attuando un dispositivo di controllo del territorio per contrastare la commissione di reati ed assicurare la sicurezza stradale. Centinaia le persone e mezzi controllati, ma non sono mancati gli arresti, le denunce e le perquisizioni antidroga


venerdì, 16 agosto 2019, 12:19

Operazione “Ferragosto Sicuro”, raffica di controlli e cinque persone denunciate

Massiccia operazione di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di Massa. Impiegati 20 militari su dieci auto e un elicottero 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 agosto 2019, 13:09

Donna rischia di annegare, trasportata al Noa

In un bagno a Marina di Massa una donna di 38 anni ha rischiato di annegare. E' stata rianimata due volte e trasportata, in codice rosso, al Noa. Notizia in aggiornamento


martedì, 13 agosto 2019, 12:25

Scuole: 209 mila euro per la manutenzione straordinaria

Controsoffitti antisfondellamento per il Gentileschi e lo Zaccagna di Carrara e per il Fiorillo di Marina di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 agosto 2019, 11:55

“Oltre otto ore di attesa per suturare una ferita al pronto soccorso del San Luca”

Tutta la Toscana è paese, si potrebbe dire. O meglio, tutti gli ospedali gemelli fortemente voluti dalla regione a Lucca, Massa, Versilia e Pistoia, sono afflitti dagli stessi enormi, gravissimi problemi. L’infelice analogia tra i problemi della sede di Lucca con quella di Massa è stata riscontrata, letteralmente sulla sua...


martedì, 13 agosto 2019, 11:44

Grande partecipazione ai funerali di Giorgio De Filippi nella sua Avenza

Tante persone per i funerali di Giorgio De Filippi, deceduto il 10 agosto, alla chiesa parrocchiale San Pietro ad Avenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara