massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 15 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Botte agli agenti per sfuggire ai controlli: denunciati due senegalesi

mercoledì, 19 giugno 2019, 12:53

Ancora intensa l’attività di prevenzione sul territorio della polizia di Stato che nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure” ha svolto ieri una serie di controlli nelle stazioni ferroviarie di Massa e Pontremoli e nei pressi del capolinea degli autobus.

Numerose pattuglie delle volanti della questura di Massa Carrara, coadiuvate dai poliziotti della Polfer di Massa e di Pontremoli e  del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze e da una pattuglia del Norm Carabinieri di Massa, dalle prime ore del pomeriggio di ieri e fino a tarda sera, hanno effettuato controlli a tappeto nei luoghi di transito e permanenza delle citate stazioni e luoghi limitrofi,  finalizzati a controllare viaggiatori e bagagli allo scopo di prevenire furti, rapine e truffe a danno di turisti, studenti e lavoratori pendolari, ovvero quei reati collegati al fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

Davanti lo scalo ferroviario del capoluogo apuano e le aree della prospicente Piazza IV Novembre e del capolinea degli autobus gli agenti hanno fermato due cittadini stranieri che alla vista dei poliziotti, nel tentativo di eludere il controllo, hanno usato loro violenza per guadagnarsi la fuga.

Bloccati dagli agenti delle volanti e del Reparto Prevenzione Crimine, venivano accompagnati in questura per essere sottoposti ad identificazione in quanto sprovvisti di documenti.

I due ragazzi di origine senegalese, di 19 e 26 anni, successivamente sono stati anche denunciati per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per i reati concernenti l’immigrazione clandestina poiché non in regola con la normativa sul soggiorno degli stranieri in Italia.

Lo stesso pomeriggio, altre “pantere” della polizia di Stato hanno controllato, in diversa area della città, due cittadini italiani, che con fare sospetto si aggiravano nei pressi di una fermata del bus. Al termine delle operazioni, entrambi i ragazzi, sono stati segnalati al prefetto per uso personale di stupefacente perché trovati rispettivamente in possesso di hashish e marjuana.

Le attività di prevenzione sono proseguite negli scali ferroviari per tutta la sera, grazie all’intervento dei poliziotti della polizia ferroviaria di Massa e Pontremoli, che hanno vegliato sulla tranquillità dei viaggiatori, in questa stagione più numerosi anche nelle fasce orarie serali.

Al termine della giornata sono state controllate 70 persone e 10 veicoli.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 ottobre 2019, 16:15

Riapre la piscina comunale di Carrara

L’amministrazione comunale informa che sarà nuovamente fruibile, da mercoledì 16 ottobre, la piscina in via Sarteschi, a Carrara


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:13

Pediatri di famiglia: Pisani prende il posto di Cesati

L'Azienda Usl informa che dal 1° ottobre è entrata in servizio la dottoressa Annita Pisani, nuovo pediatra di famiglia per l'ambito territoriale di Massa-Montignoso. Prende il posto della dottoressa Laura Cesati, che ha, invece, cessato il suo incarico provvisorio di medico pediatra nello stesso ambito


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:05

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali

Le zone interessate sono costa, Arcipelago, Garfagnana (bacino del Serchio), Lunigiana e zone meridionali (bacini Fiora, Albegna e Ombrone grossetano) e in generale le province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Siena


domenica, 13 ottobre 2019, 12:33

Michele Minunno ospite dell’associazione Dog Training Massa: week-end dedicato all’educazione

E' in corso, a Massa, il raduno di appassionati cinofili provenienti da tutta Italia e anche dalla Svizzera per partecipare allo stage sullo studio delle marcature e la comunicazione del cane tenuto da Michele Minunno, istruttore di calibro internazionale e organizzato dall’associazione Dog training Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 13 ottobre 2019, 10:41

Carrara unica assente nel “Comprensorio Apuano” in mostra alla Fiera TTG di Rimini: Pieruccini della Lega bacchetta l’assessore Forti

Tra gli stand dedicati alle attrazioni turistiche italiane c’era anche il “Comprensorio apuano” rappresentato solo dagli operatori turistici di Massa e Montignoso. A notare l’assenza di rappresentanti del turismo carrarese è stato il coordinatore comunale della Lega Nicola Pieruccini


sabato, 12 ottobre 2019, 16:59

"Occhio alla vista", inizio col botto: 179 utenti nelle prime due settimane

Oltre le più rosee aspettative la prima tappa del progetto finalizzato alla diagnosi precoce delle malattie della vista associate al diabete: 179 utenti in due settimane. Secondo appuntamento da lunedì alla “Perla” di Bonascola


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara