massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Festa diocesana della famiglia a Marina di Massa

giovedì, 20 giugno 2019, 09:35

Sabato 22 giugno presso i locali  e gli spazi della parrocchia di San Giuseppe a Poveromo, Marina di Massa avrà luogo la tradizionale «festa diocesana della famiglia», giunta quest'anno alla dodicesima edizione.

Organizzata dall'ufficio per la pastorale familiare della diocesi,  la festa ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Massa,  ed è realizzata in collaborazione con Misericordia Massa, Evam, Coldiretti - Consorzio Produttori Candia, Fulgor Service e Golosando.

È rivolta a famiglie, coppie, giovani e bambini. L'inizio è alle ore 17: dopo il benvenuto ai partecipanti e il saluto del  Vescovo Giovanni Santucci, è previsto un incontro di approfondimento sul tema «Parrocchia e Famiglia: un cammino di speranza», con testimonianze e racconti in prima persona. Durante la relazione i bambini e i ragazzi saranno coinvolti in giochi a animazioni a cura della «Azione Cattolica Ragazzi» (ACR).

Alle ore 19:00 sarà celebrata la Santa Messa, presieduta dal Vescovo emerito Eugenio Binini.   Al termine si terrà la cena comunitaria, allietata da musiche e animazione.

«Il tema dell'edizione di quest'anno — hanno dichiarato i responsabili dell'ufficio diocesano, Fausto e Stella Vannucci, —  vuole essere un focus sul binomio parrocchia e famiglia, e in particolare su come incidere positivamente nel territorio attraverso l'accoglienza e la solidarietà. Come è noto, la famiglia si prende cura di ciascun membro che la compone, ponendo particolare attenzione ai più deboli come bambini, malati ed anziani. In essa ognuno trova la risposta ai propri bisogni. Così dovrebbe accadere anche nella parrocchia di riferimento.  In questo la famiglia si pone quasi come modello della comunità parrocchiale, chiamata a tener presente una pluralità di gradi di consapevolezza, di coscienza, di apertura al nuovo. La famiglia non deve limitarsi semplicemente a recepire i compiti che la comunità le assegna, ma deve avere un ruolo attivo, ponendosi in un'ottica di dialogo con i fedeli. Dunque il contributo che può avere è davvero importante ed essenziale per costruire una società più aperta e solidale». 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 luglio 2019, 09:47

Massa Carrara, 15 mila euro su tre progetti per avvicinare i giovani al mondo del terzo settore

Tre i progetti finanziati a Massa Carrara, per un totale di circa 15mila euro, attraverso il bando regionale “Giovani protagonisti per le comunità locali”  promosso da Cesvot con il sostegno del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile nazionale, Regione Toscana – Giovanisì e Fondazione Monte dei Paschi di Siena


martedì, 16 luglio 2019, 15:05

Polizia stradale: nel fine settimana ritirate 17 patenti e tolti 1.263 punti

Il dispositivo è stato attuato da 284 equipaggi, con una copertura aerea garantita dai velivoli dell’8° Reparto Volo della Polizia di Stato, in modo da coordinare dall’alto le operazioni e assicurare un tranquillo esodo verso i luoghi di vacanza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 luglio 2019, 14:38

Toscana plastic free, al via la campagna #spiaggepulite

Parte la campagna "Toscana plastic free" e #spiaggepulite. Un kit composto da due pannelli – in materiale riciclabile, s'intende – e sei locandine arriveranno a tutti i concessionari degli stabilimenti balneari toscani attraverso le amministrazioni comunali: in italiano e in inglese. Pannelli e locandine saranno installati anche nelle spiagge libere


martedì, 16 luglio 2019, 12:49

Processo Don Euro, Santucci a Mangiacapra: “Chieda ospitalità alla Caritas ma senza favoritismi”

Colto forse un po’ di sorpresa dalla telefonata di Mangiacapra, il vescovo Santucci, ha invitato l’avvocato napoletano a non proseguire nella provocazione e gli ha consigliato di rivolgersi alla Caritas di Carrara ma senza cercare favoritismi usando la sua raccomandazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 luglio 2019, 12:14

Fuga rocambolesca con oltre due chili di hashish in auto: arrestato 45enne

L’uomo è stato tratto in arresto obbligatorio in flagranza di reato e sottoposto a temporanea detenzione domiciliare in attesa dell’udienza di convalida; questa, celebrata il giorno successivo, ha avuto esito confermativo di corretta esecuzione restrittiva ed ha portato all’irrogazione di misura cautelare coercitiva personale


lunedì, 15 luglio 2019, 16:36

Aggiudicati a Carrara 300mila euro per progettare il recupero di Palazzo Sarteschi

Il comune di Carrara si è aggiudicato un finanziamento da 290.300 euro per la progettazione degli interventi di adeguamento dell'edificio che ospita la scuola dell'infanzia Garibaldi, il cosiddetto Palazzo Sarteschi che si trova tra via Solferino, via Buonarroti e Via Sarteschi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara