massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"I diritti delle persone vengono prima di quelli delle piante": Nicola Codega in viale Colombo con l’assessore Raggi

mercoledì, 12 giugno 2019, 16:11

«Se devo scegliere tra una pianta e la qualità di vita di tanti esseri umani , sono d’accordo sull’abbattimento. Ha più diritti un pino o una persona ? Nella fattispecie vengono lesi i diritti di persone disabili, mamme con passeggino e anziani, categorie più deboli che anziché essere tutelate troppo spesso finiscono per essere penalizzate»: queste sono solo alcune delle riflessioni che Nicola Codega, ideatore e anima della “Carrozzabile” ha fatto in occasione del suo sopralluogo sul marciapiede di viale Colombo dove si è recato su invito dell’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Raggi. Codega, da sempre in prima fila a sostegno della battaglia per migliorare l’accessibilità, era intervenuto nei giorni scorsi con un post sulla sua pagina Facebook in cui spiegava di essere a favore della rimozione dei pini da viale Colombo e del rifacimento del marciapiede: «Tutti beneficeranno dei nuovi marciapiedi, finalmente accessibili» ha aggiunto.

«Ho letto le sue parole e ho pensato che nessuno meglio di lui potesse spiegare le ragioni dell’intervento avviato dall’amministrazione. Per questo l’ho invitato a fare un sopralluogo con me sul posto: lo ringrazio per la disponibilità e per aver sostenuto una iniziativa che non ha e non deve avere alcun colore politico» ha commentato l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Raggi precisando – in risposta ad alcuni articoli di stampa - che l’intervento di rimozione dei pini e rifacimento del marciapiedi del viale Colombo è stato discusso in commissione V il 29 novembre 2018 e il 24 gennaio 2019.  


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 agosto 2019, 12:42

In alto i boccali! È partita la Bier Fest dentro CarraraFiere

Sono passati due anni da quando si chiama Bier Fest e non più September Fest, cioè da quando l’organizzazione è passata sotto la gestione diretta di Imm, ma la sostanza è rimasta invariata e con essa, anche la vastissima e ormai consolidata eco che ha fatto della Festa della birra...


sabato, 24 agosto 2019, 18:07

Scoperto con le piante di cannabis nel giardino e la marijuana in casa

Un 43enne incensurato che pubblicizzava on-line la vendita di prodotti derivati dalla coltivazione di cannabis, è finito nel mirino dei carabinieri che gli hanno trovato in casa oltre un chilo di marijuana già essiccata insieme ad alcune piante coltivate nel giardino


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 14:39

Giovane soccorso a Battilana, il sindaco alla polizia: "Grazie per il coraggio, la generosità e la disponibilità"

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale ha incontrato e ringraziato personalmente gli agenti della polizia locale Massimiliano Spartano e Luca Barbieri che il 9 agosto si sono distinti per prontezza e professionalità nelle operazioni di soccorso di un giovane, vittima di un incidente in bicicletta


venerdì, 23 agosto 2019, 13:56

Maltempo, prolungato il codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo per oggi, e prevede analoga situazione anche per domani sabato (sempre dalle 13 alle 21) su buona parte della regione per la possibilità di rovesci e temporali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 11:21

I valutatori dell'Unesco hanno concluso la loro missione di rivalidazione nelle Alpi Apuane

Dal 2 al 6 agosto scorsi una coppia di valutatori inviati dall'Unesco ha fatto visita alle Alpi Apuane percorrendole in lungo e in largo. Sono stati cinque giorni di missione senza un attimo di respiro, tra sopralluoghi nel Parco ed incontri con i rappresentati delle comunità locali insieme agli operatori delle imprese...


giovedì, 22 agosto 2019, 14:34

Maltempo, codice giallo per rovesci e temporali

La sala operativa della protezione civile regionale conferma il codice giallo dalle 13 di oggi, giovedì, fino alle 21 di stasera per rovesci e temporali sulle zone centro meridionali della Toscana. Emette quindi un nuovo codice giallo per domani, venerdì 23, dalle 9 alle 21


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara