massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Settimana mondiale della donazione del sangue: i Centri trasfusionali degli ospedali di Massa e della Lunigiana aderiscono alle iniziative

mercoledì, 12 giugno 2019, 20:55

Nella settimana mondiale dedicata alla donazione del sangue, i Centri Trasfusionali di Massa, Pontremoli e Fivizzano aderiscono alle iniziative del dono, organizzando tre giornate di apertura dalle ore 8 alle ore 18.30 per la donazione del sangue e del plasma.

Questi sono gli appuntamenti in calendario: giovedì 13 giugno il plasma day sarà all'ospedale Apuane di Massa e venerdì 14 il plasma day sarà effettuato negli ospedali di Pontremoli e di Fivizzano.

“Queste iniziative sono importanti - ricorda Anna Baldi, direttore dell'unità operativa Trasfusionale per l'ambito di Massa e Carrara - perché l’estensione al pomeriggio della disponibilità di apertura dei centri permette di poter donare anche a coloro che sono impegnati al mattino.

Il donatore è una figura di grande importanza in sanità. Gli ospedali senza la disponibilità del sangue, del plasma e delle piastrine donate, sarebbero infatti costretti a interrompere la propria attività: non sarebbero possibili gli interventi chirurgici in routine e in urgenza, e di alta specialità come la cardiochirurgia od i trapianti; le attività mediche e oncologiche, le attività di urgenza del pronto soccorso.

Per questo motivo la donazione del sangue rientra nei livelli essenziali di assistenza (LEA), è cioè una prestazione che il Servizio Sanitario Nazionale è tenuto a fornire a tutti i cittadini; ma il sangue, il plasma e le piastrine, cioè gli emocomponenti, non si fabbricano ma si raccolgono da donatori volontari, anonimi e non remunerati.

Con riferimento ai dati del Servizio Trasfusionale di Massa Carrara del 2018 le donazioni sono state nella nostra Provincia circa 15.100 unità, fra sangue e plasma, mantenendo un tasso di donazione di sangue e plasma maggiore di 120 per 1000 abitanti residenti fra 18 e 65 anni fra i più alti dell'Azienda USL Toscana nord ovest, dove c'è un tasso medio di donazioni di circa 110 per 1000 abitanti.

Purtroppo si assiste ad un progressivo invecchiamento della popolazione anche fra i donatori a fronte di sempre maggiori richieste trasfusionali in ambito medico e chirurgico .

Sempre più spesso si registra la carenza di sangue zero positivo e zero negativo, A positivo e A negativo, pertanto si invitano i cittadini in buona salute a donare presso i nostri Centri Trasfusionali, aperti dal lunedì al sabato compreso, anche la seconda e la quarta domenica del mese presso l'Ospedale Apuane di Massa.

La donazione di plasma, plasmaferesi, è necessaria e importante come quella del sangue . Tutti i gruppi sanguigni sono necessari alla donazione di plasma ma in particolare il gruppo AB è universale per il plasma, cioè può essere distribuito a tutti i pazienti indipendentemente dal gruppo sangue.

Dal plasma, avviato al frazionamento, si estraggono i fattori della coagulazione salvavita, cioè farmaci per la cura di tutti quei pazienti che soffrono di patologie legate ai deficit di fattori della coagulazione, come l'emofilia, le malattie emorragiche congenite, il trattamento delle immunodeficienze congenite o acquisite e la cura di malattie neurologiche”.


I donatori possono prenotare la propria donazione, chiamando il Centro Trasfusionale e le associazioni di volontariato AVIS e FRATRES del territorio di riferimento.

  • Massa, ospedale Apuane 0585/498236, 498235 (ore 11-13)
  • Pontremoli ospedale 0187/462225, 0187/462206 (ore 11-13)
  • Fivizzano ospedale 0585/ 940232 - 92471 (ore 11-13).

Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 giugno 2019, 18:16

Ospedale Apuane: le nuove sfide della sanità nel convegno sulla gestione della cronicità respiratoria

L'evento, a cura di Maurizio Moretti, direttore dell'unità operativa di Pneumologia per l'ambito di Massa e Carrara, a cui è stata affidata la segreteria scientifica, è stato organizzato dal Dipartimento delle Specialità Mediche diretto da Roberto Bigazzi ed in particolare dall’Area Patologie Cerebro Cardiovascolari dell'Azienda USL Toscana nord ovest, quest'ultima...


martedì, 18 giugno 2019, 16:08

Zeffirelli come Oriana, fiorentino scomodo e anticomunista

In occasione della morte di Franco Zeffrirelli, le Gazzette pubblicano un ricordo di Marcello Mancini, collega ed ex direttore del quotidiano fiorentino La Nazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 giugno 2019, 14:16

Nigeriano aggredisce gli agenti in stazione: arrestato

Il 30enne è risultato essere in Italia dal 2017 in quanto richiedente protezione internazionale; nel corso della sua breve permanenza sul territorio nazionale si era già reso responsabile di altri due episodi analoghi, connotati da condotte particolarmente violente nei confronti di pubblici ufficiali, nella città di Prato, dove i locali...


martedì, 18 giugno 2019, 13:07

Attivato lo sportello aiuto linfedema "Rosalba Manfredi"

E' stato attivato di recente, presso il Centro "S. Maria alla Pineta" di Marina di Massa della Fondazione Don Gnocchi, lo sportello aiuto linfedema "Rosalba Manfredi", intitolato ad una terapista della struttura venuta a mancare qualche mese fa e che diede un forte impulso nel trattamento di questa patologia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 giugno 2019, 11:53

Il «grazie» di Nausicaa all’istituto “Gentileschi”: computer, laboratorio informatico tutto nuovo e quaderni

I premi sono stati consegnati alla scuola carrarese per aver partecipato all’ideazione del logo ufficiale della municipalizzata. Riconoscimenti anche per le primarie che hanno partecipato al videogioco “The different project”


martedì, 18 giugno 2019, 11:51

Dalla spiaggia a Campocecina: in 250 per la “Strakata” 2019 di Nausicaa

Domenica 9 giugno si è rinnovata a Carrara la bella tradizione della camminata mare-monti. Il presidente Cimino: «Grazie al Cral aziendale per l’organizzazione»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara