prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Giovane soccorso a Battilana, il sindaco alla polizia: "Grazie per il coraggio, la generosità e la disponibilità"

venerdì, 23 agosto 2019, 14:39

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale ha incontrato e ringraziato personalmente gli agenti della Polizia Locale Massimiliano Spartano e Luca Barbieri che il 9 agosto si sono distinti per prontezza e professionalità nelle operazioni di soccorso di un giovane, vittima di un incidente in bicicletta. Mentre percorreva via Parmignola in località Muraglione, il quindicenne è caduto riportando una ferita alla gamba che ha provocato una importante emorragia. Al momento del loro arrivo sul posto dell’incidente, i due agenti hanno mostrato grande prontezza e professionalità: in attesa dell’arrivo dei soccorsi, seguendo al telefono le indicazioni degli operatori del 118, hanno tamponato tempestivamente ed efficacemente la fuoriuscita di sangue, limitando – come poi evidenziato dai medici del Pronto Soccorso – possibili complicazioni. Non solo, in questi momenti particolarmente concitati, Spartano e Barbieri hanno mostrato grande umanità, confortando il ragazzo e rassicurando i suoi giovani amici, evidentemente scossi dall’accaduto. La professionalità e la sensibilità dei nostri agenti hanno colpito anche i genitori del quindicenne che hanno scritto una lettera di ringraziamento al sindaco: «Sono orgoglioso della condotta di questi uomini: auspico che comportamenti di questo genere, che vanno ben oltre il mero dovere professionale e dimostrano coraggio, generosità e disponibilità nei confronti dei cittadini, siano di esempio per tutti» ha commentato il sindaco Francesco De Pasquale, auspicando che il giovane protagonista dell’incidente, una volta   una volta ristabilito faccia visita a Palazzo Civico e al Comando di Polizia Locale




Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 agosto 2020, 11:47

Attacco di piante aliene nel Magliano

Massiccio intervento di rimozione da parte del Consorzio di Bonifica in “guerra” da anni contro il millefoglio americano, la specie aliena che sta avanzando in fossi e canali a Lucca, Massa, Pisa e Versilia


sabato, 8 agosto 2020, 11:37

Individuato e denunciato autore di un furto in abitazione

Dopo accurate indagini svolte in collaborazione con la polizia scientifica, la squadra mobile ha scoperto e denunciato l’autore di un furto commesso nel mese di ottobre del 2019 all’interno di un’abitazione del centro cittadino di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 15:33

Poc, per le nuove edificazioni solo 80.290 mq: basta consumo del suolo, sì al riuso

Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha commentato l’adozione da parte del consiglio comunale del nuovo Poc


venerdì, 7 agosto 2020, 14:17

Auto contro moto, feriti due giovani

È avvenuto oggi verso le 13 in viale XX Settembre all'altezza dell'ex sede del liceo scientifico Marconi in zona Stadio. Un ragazzo e una ragazza su una moto di grossa cilindrata sono stati presi in pieno mentre si immettevano sul viale da un'auto che scendeva in direzione Carrara Marina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 12:34

SP15 Calcinaia: continuano i lavori sulla frana di Luscignano

Proseguono in questi giorni i lavori della Provincia per il ripristino sulla frana di Luscignano, lungo la Sp 15 Calcinaia, nel Comune di Casola, dopo che erano ripresi nello scorso mese di giugno 2020 dopo la sospensione causata dall’emergenza Covid-19


venerdì, 7 agosto 2020, 11:23

Terribile schianto in autostrada: muore motociclista

E’ finito con la sua moto, di grossa cilindrata, sotto le ruote di un camion nei pressi dell’uscita di Carrara sull’autostrada A 12 Genova-Livorno. L’impatto, la cui dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, è stato devastante e il motociclista, Andrea Marzoppi, 64 anni, è morto sul colpo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara