prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 14 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Dal Repetti al Sant’Anna di Pisa: continua la brillante ascesa di Davide Bacigalupi

lunedì, 16 settembre 2019, 19:30

Cento su cento con lode all’esame di maturità di quest’anno. Meno, non avrebbe potuto, Davide Bacigalupi, eccellente studente del liceo classico Repetti di Carrara, che nel corso dei cinque anni delle superiori ha vinto o ha brillato in tutte le più importanti competizioni scolastiche a livello nazionale e regionale in tutte le materie.

E a coronamento del suo eccezionale percorso è arrivata la conferma dell’ammissione alla prestigiosa Scuola Sant’Anna di Pisa, la prima università italiana che compare nell’elenco dei duecento atenei migliori del mondo. Al termine dello scorso anno scolastico a Davide Bacigalupi è stata conferito il titolo di Discipulus Optimus dall’Associazione degli Ex studenti del Repetti e il superamento della durissima selezione del concorso ordinario per gli studenti del primo anno del Sant’Anna ha riconfermato la sua eccellenza.

La scuola universitaria Sant’Anna di Pisa è la 149esima università al mondo nella classifica stilata dal britannico Times Higher Education che quest’anno ha messo sotto la lente più di 1300 università da 92 paesi; nella classifica delle piccole università, la Sant’Anna è al quarto posto mondiale, seguita dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, mentre nella classifica globale più consultata al mondo del QS World university rankings, pubblicata nel giugno scorso, è addirittura decima nell’indicatore che misura l’impatto della ricerca rispetto al numero di ricercatori.

Per accedere a questo collegio bisogna superare un esame molto selettivo: preselezione, due prove scritte e una prova orale. Dopo aver superato la preselezione, cui hanno partecipato in totale circa 1200 studenti da tutta Italia, Davide è risultato idoneo sia negli scritti, sia nell’orale e vincitore di uno dei 50 posti di allievo di primo livello, nello specifico per la Classe Accademica di Scienze Sociali, cui sono riservati 25 posti (gli altri 25 sono per la Classe Accademica di Scienze Sperimentali e Applicate); nella graduatoria di merito si è piazzato al decimo posto e ha concorso preferendo le Scienze economiche a quelle giuridiche e politiche.

David Bacigalupi è campione di italiano e soprattutto di lingue classiche, ha vinto più volte concorsi provinciali, regionali e nazionali di traduzione e commento dal latino e dal greco ed ha dimostrato con il superamento di questo difficile esame che il suo valore non è legato soltanto alle materie cui si è appassionato nei cinque anni liceali e che, grazie alle sue straordinarie capacità e alla formazione globale raggiunta, può affrontare ad alto livello qualsiasi percorso di studio, anche quello di economia. Ad maiora!


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 novembre 2019, 16:08

Anche il Comune di Carrara ha aderito alla Giornata Mondiale della Prematurità

Accogliendo la richiesta della Società Italiana di Neonatologia e di Vivere onlus, l’amministrazione comunale di Carrara ha deciso di aderire alla campagna di sensibilizzazione per la “Giornata Mondiale della Prematurità”


giovedì, 14 novembre 2019, 16:04

In A/15 con la droga e 15 mila euro: arrestato dalla Polstrada

Un uomo di 50 anni è stato arrestato dalla Polizia Stradale di Massa Carrara poiché trovato in possesso di quasi un etto di hashish, nonché 15 mila euro in contanti, un bilancino di precisione e un tirapugni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 novembre 2019, 11:20

Falsificavano testamenti e si appropriavano di terreni e immobili: arrestati tre fratelli

Giancarlo Canozzi, 53 anni, Fabio Canozzi, 41 anni e Giuliano Canozzi, 51 anni, tutti di Minucciano, sono stati arrestati per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, al riciclaggio, al falso in atto pubblico e in atti privati 


mercoledì, 13 novembre 2019, 20:09

Tavolo istituzionale al Mise sulla vertenza Sanac

Si è concluso da poco il tavolo istituzionale convocato oggi al Mise per discutere della vertenza Sanac e della delicata vicenda di Arcelor Mittal


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 novembre 2019, 17:34

S’intrufola nel Santuario per rubare le offerte: scoperto dai poliziotti

Nella mattinata di ieri la Sala Operativa della questura ha ricevuto la segnalazione da parte di un cittadino, che un individuo si era introdotto con fare sospetto all’interno del Santuario della Madonna dei Quercioli, luogo sacro particolarmente caro ai massesi


mercoledì, 13 novembre 2019, 17:32

Il maggiore Giodi Linguanti è il nuovo capo del Nucleo Investigativo dei carabinieri di Massa Carrara

E’ subentrato al colonnello Tiziano Marchi, trasferito a Spezia, e per alcune settimane ha lavorato in tandem con il suo predecessore per agevolare al meglio il passaggio di consegne alla guida di un reparto strategico e delicato come il Nucleo Investigativo dei carabinieri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara