prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca : massa

Ripuliamo il nostro mare: decine di chili di rifiuti nei pressi del pontile

sabato, 7 settembre 2019, 19:41

Oggetti di plastica, materiale in ferro, cuscini, coperte senza contare le innumerevoli bottiglie e cartacce varie: questo è tanto altro è il risultato dell'iniziativa "Ripuliamo il nostro mare" che questa mattina ha visto all'opera una ventina di sub nei fondali nei pressi del pontile di Marina di Massa. La giornata organizzata dal Centro sub alto Tirreno, Ci.Ca. Sub apuano, Fipsas e comune di Massa, tramite il delegato di costa Marco Amorese, ha ricevuto la collaborazione di Capitaneria di Porto, Vigili del fuoco, Asmiu, Consorzio Riviera Toscana-Marina di Massa, CCN A spasso per la costa, Federazione italiana salvamento acquatico, Fonteviva e Solvay.

"Eventi come questi sono la conferma di quanto l'amministrazione sia attenta alla tutela del territorio in cui viviamo e a diffondere la cultura dell'educazione ambientale. L'intervento dei sub poteva essere ancora più incisivo se non fosse stato per la scarsa visibilità in mare a causa della mareggiata di questi giorni. Ringrazio i sub che in un'ora e mezza hanno raccolto decine di chili di rifiuti, la Capitaneria e il nostro delegato Amorese che, una volta di più, ha collaborato attivamente non solo nell'organizzazione, ma anche nella pulizia che ha riguardato le due spiagge libere, la zona sotto il pontile e le scogliere. Un importante contributo lo abbiamo ricevuto anche dai concittadini, in particolare da tante famiglie e bambini" è il commento del sindaco Francesco Persiani.

Al termine della "pescata ecologica", Asmiu ha raccolto e portato via tutti i rifiuti, circa 250 chili.

Il delegato Amorese ha anticipato una seconda iniziativa a fine stagione "con immersione sotto il pontile e l'idea di effettuare un accordo per la pulizia ogni 15-20 giorni".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 maggio 2020, 14:19

Casani (Asl): "Obiettivo concentrare tutta la casistica Covid nel vecchio ospedale di Massa"

L’andamento epidemiologico sembra favorevole ed in tutti i presidi ospedalieri si stanno riducendo le aree prima dedicate al Covid-19, con l’obiettivo di arrivare quanto prima a concentrare tutta l’attività legata al Coronavirus in specifiche strutture. Video


martedì, 26 maggio 2020, 13:31

Grave 70enne dopo caduta: trasferito al Noa

Un uomo di circa 70 anni è caduto stamattina da due metri all'esterno, in via XX Settembre a Carrara Avenza, dietro al supermercato Esselunga. Ha riportato un politrauma ed è stato portato in codice rosso all'ospedale Apuane


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 maggio 2020, 12:55

Denunciato marocchino autore del furto a "Il Mulino del Ponte"

Il commissariato di polizia di Carrara, all'esito di un'articolata e meticolosa attività di indagine, ha individuato e successivamente denunciato a piede libero M.S/42enne, gravemente indiziato quale autore del furto perpetrato in danno dell'esercizio commerciale II Mulino del Ponte, a Carrara, il 10 maggio


martedì, 26 maggio 2020, 12:27

Riapre la Ricicleria di Avenza, conferimenti da prenotare telefonicamente

Torna a pieno regime il servizio di Nausicaa per la raccolta ingombranti. Ecco tutte le regole per accedere in sicurezza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 maggio 2020, 12:13

È morto il dottor Cesare Landucci: un altro medico ucciso dal Covid-19

Oltre due mesi di terapia intensiva, la negativizzazione del terribile virus che sta sconvolgendo il mondo, una tempra forte che non voleva arrendersi non sono bastati ad impedire al dottor Cesare Landucci, noto medico internista di Massa, di andare ad aggiungersi alla lunga e tristissima lista di medici contagiati e...


martedì, 26 maggio 2020, 11:32

Ripartono le attività dello Sportello Aiuto Linfedema

Stanno ripartendo le prestazioni ambulatoriali al Centro "S. Maria alla Pineta" della Fondazione Don Gnocchi di Marina di Massa, interrotte e sospese a causa dell'emergenza Covid. Tutti i servizi sono svolti in ambienti che garantiscono il distanziamento e in condizioni di totale sicurezza per i pazienti e gli operatori


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara