prenota

Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

I.T.I.S. Galilei dal laboratorio allo spazio

martedì, 22 ottobre 2019, 18:13

Tra il 21 e il 25 ottobre, gli studenti del corso di Telecomunicazioni stabiliscono un ponte radio con l’astronauta Luca Parmitano, in orbita sull’ISS (Stazione Spaziale Internazionale) a 400 km dalla Terra per la missione Beyond, iniziata il 20 luglio 2019.

Partner d’eccezione, l’agenzia spaziale statunitense NASA, insieme a quella europea ESA e all’italiana ASI. Un evento che coinvolge tutto l’Istituto e permette ai ragazzi di intervistare Parmitano. Dieci i minuti a disposizione, il tempo che l’ISS impiega ad attraversare il tratto di cielo raggiungibile dalle frequenze irradiate dal Galilei, ripetibili a discrezione dell’astronauta dopo un intervallo di un’ora e mezza in cui l’ISS completa il giro dell’orbita terrestre.

In collegamento telefonico con la scuola di Carrara, anche il Liceo Scientifico Gullace di Roma. Quella che per l’astronauta Parmitano è una missione a tutti gli effetti, inserita nell’ordine del giorno e da archiviare nei registri NASA, per la scuola si traduce nella possibilità di avviare gli studenti verso un nuovo modo di concepire le telecomunicazioni, oltre che di farli appassionare maggiormente allo studio delle materie d’indirizzo. Nell’evento, infatti, è coinvolta l’associazione AMSAT-Italia, che raggruppa i team di radioamatori locali e supporta la scuola dal punto di vista tecnico e logistico per la messa in atto del collegamento.

AMSAT-Italia, a sua volta, è coordinata da ARISS, che raggruppa le associazioni di radioamatori di tutto il mondo e che da anni si impegna per avvicinare gli studenti alle scienze dello Spazio. L’evento che si svolgerà all’I.T.I.S. Galilei sarà gestito dai volontari radioamataori di ARI Versilia - Viareggio sotto il coordinamento di Alessandro Tesconi. Referente tecnico della scuola e anima del progetto, il professor Fabio Menconi. Nota di rilievo, tutte le attività di ARISS, AMSAT Italia e ARI Versilia – Viareggio sono fornite a titolo completamente gratuito. I.T.I.S. Galilei Carrara Referente comunicazione Manuele Menconi +39 3287340660 | m.manuele@live.it LUCA PARMITANO “Il rimedio alla paura è la conoscenza. Più si studia, più si conosce e meno si ha paura.” Luca Parmitano è un astronauta e militare italiano, Tenente Colonnello dell’Aeronautica Militare. Diplomato al Liceo Scientifico Galilelo Galilei di Catania, ha poi frequentato l’Università degli Studi di Napoli Federico II, dove si è laureato in Scienze Politiche. Parallelamente ha frequentato l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e, nel 2001, portato a termine l’addestramento base con la U.S. Air Force alla E uro-Nato Joint Jet Pilot Training in Texas. Ha continuato a perfezionare il suo addestramento fino ad essere selezionato come astronauta ESA nel 2009, anno a cui risale la sua prima missione, Volare. Nel suo curriculum, oltre alla qualifica per pilotare 20 diversi tipi di aerei e elicotteri militari, conta più di 2000 ore di volo; è stato il primo italiano ad aver compiuto un’attività extraveicolare - una “passeggiata spaziale” di 6 ore e 7 minuti. Con la missione Beyond, Parmitano aggiunge un altro primato, quello di essere il primo italiano ad assumere il comando di una Stazione Spaziale. @astro_luca è il suo nome su Twitter, social che utilizza regolarmente e con cui aggiorna i suoi fan sulle missioni e le meraviglie della Terra viste dall’ISS.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:41

A Massa una conferenza su Alberico Cybo-Malaspina

Questa mattina, nell'aula magna dell'Istituto Felice Palma, alla presenza degli studenti del 5° corso, accompagnati dal prof. Paolo Della Pina, si è tenuta una conferenza su Alberico Cybo-Malaspina


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:53

Falso addetto Gaia tenta truffa telefonica a Massa

L'utente ha spiegato di aver ricevuto una chiamata da un numero non visibile sul telefono, da parte di una persona non ben identificata che ha chiesto di sapere quando l'utente si trovava in casa per eseguire una verifica dell'acqua all'interno dell'abitazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 09:35

Dedicato a Maurizio Tognocchi, uomo gentile

Maurizio Tognocchi, 61 anni, scomparso ieri, 20 ottobre, dopo una lunga e inesorabile malattia, che lo aveva aggredito all'improvviso e che aveva combattuto con tutte le sue forze. I funerali si terranno domani, alle 15, alla chiesa di San Sebastiano


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:41

Salute e benessere, cinque iniziative gratuite nelle farmacie Nausicaa

Proseguono i servizi gratuiti di Nausicaa Spa per la salute e il benessere. Il Tre gli appuntamenti alla farmacia comunale "La Prada" di Avenza: il primo si svolgerà lunedì 25 ottobre alla farmacia "La Prada" di Avenza dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 ottobre 2021, 12:55

Spacciatore tunisino irregolare viene espulso e rientra in Italia: arrestato

L’ufficio immigrazione della questura ha proceduto all’arresto obbligatorio per reingresso illegale nel territorio nazionale di un cittadino tunisino. Stamattina è altresì impegnato nell’espulsione di un cittadino marocchino, pregiudicato, arrestato nei giorni scorsi dalla locale squadra mobile per spaccio di cocaina


martedì, 19 ottobre 2021, 18:04

Inaugura il circolo Arci "Spazio Alber1ca"

Il Circolo inaugura la sua sede e l'inizio ufficiale delle attività sabato 23 ottobre alle ore 17:00 in Piazza Alberica 1 a Carrara.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara