prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020

venerdì, 6 dicembre 2019, 13:12

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione 2020. Quest’anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, è stata affidata alla professionalità del noto fotografo Paolo Pellegrin, vincitore di dieci edizioni del World Press Photo.

Dal 2005 membro effettivo di Magnum Photos, una delle più importanti agenzie fotografiche del mondo, con le sue fotografie ha voluto ritrarre l’attività operativa delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, attraverso un racconto che mette a fuoco l’umanità dei poliziotti.

Passione, impegno e servizio, tre parole che rappresentano al meglio l’autenticità della Polizia di Stato e che indicano la volontà di essere sempre vicini alla gente, mettendo a disposizione del Paese il proprio lavoro.

Anche quest’anno la realizzazione del calendario ha trovato la partenship di Unicef Italia Onlus. Il ricavato della vendita verrà devoluto al Comitato italiano per l’Unicef per sostenere il progetto connesso alla celebrazione del “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, occasione per riaffermare i diritti degli under 18. Nonostante siano trascorsi 30 anni dalla firma della Convenzione ONU, infatti, ancora troppi bambini vengono privati dei loro diritti, vivendo situazioni di degrado, abuso e violenze. Grazie all’ormai consolidata partnership con UNICEF, dal 2001 ad oggi sono stati raccolti circa 2 milioni e 650 mila euro e completati diversi progetti, tra cui il progetto UNICEF “Yemen”, cui la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2019 ha permesso di devolvere 176.949 euro.

Tutti i cittadini potranno prenotare il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro), entro il prossimo 23 settembre, facendo un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “ Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.

La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata agli Uffici Relazioni con il Pubblico di tutte le Questure d'Italia che forniranno dettagli sulla consegna.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 5 luglio 2020, 08:12

Alpinismo Lento notturno sul Gottero

Seppur fosse stato diramato un “Avviso di Burrasca” , l’evento denominato “L’Alba del Gottero”, organizzato dall’associazione Mangia Trekking  ha registrato una notevole partecipazione. Quarantotto persone di ogni età, e provenienti da Liguria, Toscana ed Emilia,  hanno partecipato l’altra sera, alla salita in notturna sul monte Gottero


venerdì, 3 luglio 2020, 13:27

Accessibilità ai mezzi di trasporto per disabili: consegnato report

Ad affidare il report alle mani del sindaco di Massa, Francesco Persiani, e dell’assessore del comune di Carrara Giovanni Macchiarini, è stato, al termine della mattinata il presidente del consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 3 luglio 2020, 13:05

Un murales dedicato a Fabrizio Lorenzani: il grande amore della figlia Giulia per l’artista prematuramente scomparso

Aveva un muro, alto, opprimente davanti alla finestra della camera da letto, sul quale da tempo meditava di far dipingere qualcosa che lo rendesse più accettabile, ma non sapeva decidersi sul soggetto. Poi due mesi fa, in maniera fin troppo dolorosa, la vita ha scelto per lei: suo padre, Fabrizio...


venerdì, 3 luglio 2020, 11:05

Marrai: "Parti in sicurezza al reparto di maternità dell’ospedale Apuane"

L’ospedale delle Apuane è stato tra l’altro riconosciuto da ONDA (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna) come ospedale a misura di donna ottenendo il riconoscimento di due bollini rosa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 3 luglio 2020, 10:14

Massa Carrara, installati nuovi gazebo davanti ai distretti socio-sanitari

Nell'attesa di un ritorno veloce alla normalità, nel rispetto delle misure di distanziamento sociale e della sanificazione prevista, queste installazioni aiuteranno ad alleviare l'eventuale attesa nelle sedi Cup


venerdì, 3 luglio 2020, 07:47

Centri estivi, incontro in Prefettura. La replica di Cimino (Nausicaa): "Stupito da atteggiamento di Cgil e Cisl"

Sono le parole del presidente di Nausicaa Spa, Luca Cimino, al termine dell'incontro avvenuto questa mattina in Prefettura convocato in relazione allo stato di agitazione proclamato dai due sindacati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara