prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 20 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Industria 4.0 e digitalizzazione delle imprese il progetto dei ragazzi del Galilei di Avenza

mercoledì, 22 gennaio 2020, 16:56

Si è svolta questa mattina presso il salone di rappresentanza della Camera di commercio la seconda edizione di GalileIndustry 4.0, il progetto dell'Istituto Galilei di Avenza dedicato agli studenti in uscita dalle scuole superiori, per cercare di offrire loro una panoramica delle possibilità, sia in termini di proseguimento degli studi con l'università o l'ITS, sia in termini di approccio con il mondo dell'impresa e del lavoro.

Il focus di quest'anno è stato incentrato anche sul tema industria 4.0 e digitalizzazione delle imprese.

La Camera di Commercio e il suo PID hanno  patrocinato l'evento assieme alla società Omron.

Si sono avvicendati numerosi e qualificati relatori di importanti realtà industriali, associative e della formazione, oltre a rappresentanti istituzionali.

La novità di questa edizione è stata l’importante collaborazione che il Galilei è riuscito a mettere in piedi tra soggetti pubblici e privati, cercando di coprire appunto sia il tema della formazione che quello del mercato del lavoro.

Tra i relatori per Omron il Dott. Michele Di Benedetto, e per Baker Huges (Nuovo Pignone) l'Ing Louis Carrieri.

Erano inoltre presenti all’incontro i principali attori del mondo della formazione: le Università di Pisa con il Presidente della Scuola di Ingegneria Prof. Alberto Landi, l’Università di Firenze con Prof. Riccardo Gori, professore associato del Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale, l’Università di Genova, con il Prof. Marco Ferrando, delegato del Rettore per il Polo decentrato della Spezia, e l’Istituto Tecnico Superiore di La Spezia, con il Prof. Giorgio Boni, coordinatore dell’Istituto. Gli studenti hanno avuto per tutta la mattinata la possibilità di entrare in contatto per decidere del loro futuro formativo.

A fianco a loro, c'era la Camera di Commercio, rappresentata dal suo vice Presidente Dott. Giorgio Bianchini e dal ricercatore dell’ISR, Dott. Daniele Mocchi, che ha illustrato la digitalizzazione delle imprese locali e i nuovi lavori che si stanno affacciando. Inoltre era presente il Ministero dell’Istruzione, nella figura della Dr.ssa Carla Galdino, che ha trattato della nuova normativa sui percorsi legati all'acquisizione delle competenze digitali, nonché la Confindustria locale, rappresentata dall’imprenditore Gino Barattini.

L’introduzione dei lavori e la presentazione del progetto saranno portati dalla Dirigente scolastica, Prof.ssa Marta Castagna, e dal Prof. Fabio Menconi. Vi è  stato inoltre l’intervento di saluto della collaboratrice del Dirigente dell’Ufficio Scolastico territoriale di Lucca e Massa-Carrara, Dr.ssa Gessica Caniparoli.

Molto interessante e “green” la parte operativa che ha simulato un’impresa 4.0 per la produzione di vasi per piante di ortaggi, presentato dal Galilei. I vasi saranno realizzati in materiale biodegradabile e fertilizzante utilizzando bucce di banana; in questo modo si abbatterà la plastica e si velocizzerà la messa a dimora delle piante che saranno dunque piantumate insieme al vaso.

I vasetti saranno riempiti con piantine di basilico dall’Istituto Agrario Arzelà di Sarzana e saranno portate ai bambini della Scuola dell’Infanzia “Giampaoli” di Marina di Carrara che stanno seguendo un progetto sul riciclo e l’ambiente.

La Dott. Galdino del Miur ha rimarcato quanto il progetto posto in essere dal Galilei sia perfettamente in linea con le nuove direttive dei percorsi per l’acquisizione delle competenze trasversali e l’orientamento.

Una ulteriore collaborazione all’iniziativa e' stata fornita dall’Istituto Alberghiero di Massa che ha provveduto ad un buffet finale per gli intervenuti.

La Dirigente Marta Castagna ringrazia tutti i partecipanti perché hanno consentito un altissimo livello degli argomenti trattati.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 19:32

Consegnate le firme per il Monoblocco

Sono  state consegnate stamani le oltre 6500 firme raccolte dal Comitato Primo Soccorso e Urgenza Carrara in difesa del Monoblocco, da una rappresentanza del comitato  che ha incontrato il sindaco di Carrara, e presidente zonale della Conferenza zonale Sanità, Francesco De Pasquale


mercoledì, 19 febbraio 2020, 17:43

Il 5 luglio torna l’air show delle Frecce Tricolori a Marina di Massa

Dopo 16 anni tornano a Marina di Massa le Frecce Tricolori, la Pattuglia Acrobatica Nazionale dell'Aeronautica Militare Italiana famosa in tutto il mondo per le sensazionali acrobazie aeree


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 08:35

Afaph e Daniele Carmassi, un passo vincente

Si chiama "Progetto 1000 Fontane" l'idea partita da Carmassi Daniele, presidente dell'Afaph onlus associazione, assieme al prof Ricci Nicola ed il dottor Angelo Bianco, progetto che tiene alta l'attenzione sul tema disabilità in una provincia Massa Carrara nella quale c'è molto bisogno di sviluppare idee ed azioni rivolte ai cittadini diversamente abili


martedì, 18 febbraio 2020, 09:44

POR FSE 2014-2020: oltre 460 mila euro destinati alla Zona distretto delle Apuane

Favorire la permanenza presso la propria abitazione delle persone non autosufficienti prese in carico dai servizi territoriali, finanziando interventi per l'accesso a percorsi innovativi di carattere socio-assistenziale e l'ampliamento dei servizi di assistenza familiare a sostegno della domiciliarità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 febbraio 2020, 19:52

Il Carnevale del liceo artistico raddoppia col patrocinio del comune

E’ una tradizione consolidata ormai dal 2001 quella del Carnevale del liceo artistico Artemisia Gentileschi che sfila per le vie della città mostrando i costumi creati dal genio degli studenti che quest’anno grazie al bando sui fondi sfitti vinto dall’amministrazione 5 stelle si trasformerà in un doppio appuntamento


sabato, 15 febbraio 2020, 13:23

Lo stadio di Massa sarà intitolato alla memoria di Giampiero Vitali, indimenticato giocatore bianconero

L’amministrazione del sindaco Francesco Persiani intitolerà lo stadio “Degli Oliveti” a Giampiero Vitali (Milano, 1º agosto 1940 – Milano, 20 maggio 2001), uno dei più amati giocatori della Us Massese 1919 contribuendo, con una costanza unica e con risultati mai più ottenuti, a portare in alto il nome della società...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara