prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 2 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Trecento chili di cocaina in mezzo a lastre di granito destinate a un magazzino di Massa Carrara: maxi operazione della Guardia di finanza

lunedì, 13 gennaio 2020, 14:05

di vinicia tesconi

Il carico, apparentemente composto di lastre di granito provenienti dal Brasile, era arrivato nel porto di La Spezia il 28 dicembre. I pallet che ospitavano le lastre erano pronti per essere trasferito in un magazzino di Massa Carrara il 7 gennaio, ma il controllo accurato fatto dalla Guardia di Finanza di La Spezia sui carichi provenienti da zone particolarmente note per il traffico di stupefacenti, ha rivelato la presenza, all'interno delle casse che contenevano le lastre, di un grosso quantitativo di droga.

L' operazione che ha visto la collaborazione della Procura di Spezia, della Guardia di Finanza di Genova e dal Nucleo di polizia economica e finanziaria di Genova ha mirato ha portato al sequestro di 333 chili di cocaina, suddivisa in 300 panetti per un valore di 100 milioni di euro. Le forze dell'ordine, dopo aver individuato la presenza di droga nel carico sospetto ha monitorato le successive operazioni dei responsabili del traffico per arrivare ad arrestarli. Il carico di lastre  è re cocaina è stato infatti spostato in un magazzino nella provincia di Massa Carrara e qui é scattata l'operazione denominata "Samba",che ha portato all 'arresto di quattro persone: un uomo di origine croata, un albanese, una donna brasiliana e il suo compagno italiano di Reggio Calabria.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 aprile 2020, 20:52

Coronavirus, un nuovo caso a Massa, cinque a Carrara, un decesso a Bagnone

Nuovi casi a Carrara 5, Massa 1 e Montignoso 2. In Lunigiana si sono avuti 23 contagiati così ripartiti: Aulla 3, Bagnone 6, Filattiera 3, Fivizzano 2, Licciana Nardi 1, Pontremoli 4, Villafranca in Lunigiana 4


mercoledì, 1 aprile 2020, 18:41

Tante donazioni nell'ambito territoriale di Massa Carrara: il ringraziamento dell'Asl

Un sentito ringraziamento da parte dell'Azienda USL Toscana nord ovest al Rotary club "Carrara e Massa" che dopo l'acquisto di mille mascherine FFP2 continua a dare il proprio contributo all'emergenza; nei prossimi giorni, infatti, sarà effettuata la consegna di un ecografo polmonare per fare diagnosi immediate


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 aprile 2020, 17:27

Coronavirus, 50 nuovi casi in provincia

Sono 259 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino; e 9 i nuovi decessi. Rispetto a ieri, i nuovi casi sono di nuovo in crescita. Questo si spiega con l'ulteriore aumento del numero di tamponi (3.410 nelle ultime 24 ore), e con l'avvio del programma...


mercoledì, 1 aprile 2020, 16:36

Nausicaa Spa compie un anno

Intervista al presidente Luca Cimino in occasione del primo anno compiuto da Nausicaa Spa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 aprile 2020, 16:01

Coronavirus, 300 mila euro per 48 posti letto di degenza ordinaria nell’ex ospedale di Massa

Assegnati 300mila euro alla Asl nord ovest per 48 nuovi posti letto di degenza ordinaria per pazienti affetti da Covid-19 nell'ex ospedale di Massa. La delibera è stata approvata dalla Giunta, durante l'ultima seduta, su proposta dell'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:27

Regalo da parte delle vicine di casa cinesi: arrivano le mascherine con dedica nel villaggio San Martino

Una bella storia di solidarietà e di amicizia, in questi giorni di ansie, di lutti e di limitazioni per l'emergenza coronavirus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara