prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 28 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Coronavirus, cinese ricoverato al Delle Apuane: il test è negativo

venerdì, 21 febbraio 2020, 17:51

di vinicia tesconi

Grande apprensione si è diffusa oggi a Massa e a Carrara per la notizia di un cittadino cinese ricoverato all’ospedale Delle Apuane con i sintomi del coronavirus. La tensione creata dalla certezza della presenza dell’epidemia anche in Italia, divulgata stamani con la notizia dei sei casi di covid 19 in Lombardia, ha messo in allarme moltissime persone  in tutta Italia e, nel caso locale, ha innescato il meccanismo dell’allarmismo diffuso e amplificato dai “ sentito dire” che ha generato informazioni prive di riscontro reale e in molti casi, uno stato di panico immotivato.

Dalla Asl di Massa Carrara è arrivata la soluzione del giallo oggi pomeriggio: l’uomo di nazionalità cinese, che ha spiegato di essere rientrato da pochi giorni dalla Cina e che è stato  ricoverato ieri sera con sintomi influenzali  è risultato negativo al test del coronavirus a cui è stato prontamente sottoposto dal personale dell’ospedale apuano. Al momento dell’arrivo del paziente al Delle Apuane è scattata immediatamente la procedura prevista  dal ministero della salute per fronteggiare la diffusione del virus, per la quale l’ospedale apuano è perfettamente attrezzato. Il paziente è stato isolato e subito sottoposto al test che però ha rivelato l’estraneità al coronavirus.  Al momento, quindi, non ci sono casi di coronavirus presso l’ospedale Delle Apuane né casi sospetti sul territorio provinciale.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 18:07

Angelo Zubbani, dimesso, ringrazia per le cure e la solidarietà ricevuta

Angelo Zubbani, ex sindaco di Carrara, interviene dopo essere stato dimesso a seguito del ricovero dovuto al brutto incidente che lo ha visto protagonista l'8 febbraio


sabato, 28 marzo 2020, 17:13

Coronavirus, salgono a 470 i casi in provincia: morto un anziano di Pontremoli

Sono 252 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani (anche se, come spiegato sopra, l'incremento risulta di 367 casi); e 21 i nuovi decessi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 15:27

Favole al telefono, una iniziativa per i più piccoli nel ricordo di Gianni Rodari

Continua l’attività on line dell’assessorato alla cultura di Massa e dopo la ben riuscita “Maratona di poesia” di sabato 21 marzo, da settimana prossima partirà l’iniziativa “Favole al telefono”


sabato, 28 marzo 2020, 14:39

Emergenza Covid-19: anche gli avvocati scendono in campo

Sono già stati consegnati all’ospedale Delle Apuane materiali sanitari comprati grazie a una prima somma derivata dalla raccolta fondi avviata dall’Ordine degli Avvocati della provincia di Massa Carrara e una fornitura di mascherine  chirurgiche donate al reparto rianimazione dalla Camera Civile di Massa Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 11:52

Gli autobus non vengono sanificati, per questo abbiamo scioperato: parla Fabio Scarsini segretario provinciale di Cub

Hanno fatto segnalazioni, appelli accorati, richieste ed esposti per ottenere l’adeguamento delle misure di sicurezza relative al contagio di Coronavirus anche sui loro luoghi di lavoro, cioè gli autobus e sono stati additati come irresponsabili per aver fermato il servizio il 24 marzo in un momento di così grave emergenza


sabato, 28 marzo 2020, 11:45

Un contagiato tra i dipendenti di Esselunga di Piazza Matteotti a Carrara: sanificato il supermercato e messi sette addetti in quarantena

Le sue condizioni sono buone e, al momento, non ha avuto bisogno di ricovero in ospedale ma è risultato positivo al coronavirus. La vicenda riguarda un dipendente di Esselunga 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara