prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 28 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il 5 luglio torna l’air show delle Frecce Tricolori a Marina di Massa

mercoledì, 19 febbraio 2020, 17:43

Dopo 16 anni tornano a Marina di Massa le Frecce Tricolori, la Pattuglia Acrobatica Nazionale dell'Aeronautica Militare Italiana famosa in tutto il mondo per le sensazionali acrobazie aeree. Per la 60° stagione acrobatica delle Frecce Tricolori in scena nel 2020, nel calendario degli show Aero Club Italia ha ufficialmente inserito la manifestazione massese in programma il prossimo 5 luglio.

L’air show è stato fortemente voluto dall’amministrazione del sindaco Francesco Persiani, promotrice dell’iniziativa con la collaborazione dell’Aero Club Friulano: “da mesi stiamo lavorando a quest’evento che richiede una grande organizzazione e richiederà un grande sforzo da parte di tutti i settori e siamo felici di aver ricevuto l’ufficializzazione dello svolgimento dello spettacolo l’unico in tutta la Toscana” commenta con grande soddisfazione il sindaco. “Il fascino delle Frecce Tricolori è indiscusso e non c’è dubbio che sarà un evento in grado di richiamare migliaia di cittadini e turisti, considerato anche che si terrà in piena stagione estiva. Ma non solo, abbiamo voluto uno spettacolo unico nel suo genere ed abbiamo scelto questa data per festeggiare i 60 anni di gemellaggio con la città tedesca di Bad Kissingen con cui Massa, appunto nel lontano 1960, sottoscrisse un patto di amicizia”.

Nei mesi scorsi l’amministrazione comunale si è impegnata nel raggiungimento di questo obiettivo grazie anche al prezioso supporto di Vittorio Cucurnia, rappresentante dell’Aero Club Italia e dell’Aero Club Friulano ed ora partirà l’organizzazione vera e propria della manifestazione che si preannuncia, già da ora, uno degli appuntamenti principali della prossima estate, già ricca di eventi sportivi, culturali e musicali.

“Per noi è una grande soddisfazione riportare la Pattuglia acrobatica nei nostri cieli e poter offrire a migliaia di massesi e turisti uno spettacolo esclusivo in grado di entusiasmare grandi e piccini. Inoltre è un’occasione importante di promozione turistica del territorio e porterà vantaggi sotto più punti di vista. Ringrazio fin da ora tutti gli uffici e gli enti che, da subito, si impegneranno per la perfetta pianificazione dello show e per regalare ai cittadini una giornata da ricordare” afferma ancora il sindaco.

Da oggi parte quindi la programmazione dell’air show delle Frecce Tricolori i cui dettagli saranno forniti nelle prossime settimane.










Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 18:44

Apuane e Lunigiana: 45 nuovi casi

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”.  La comunicazione fornita è quella in possesso dell'Azienda  alle ore 16 e fa riferimento alle 24 ore precedenti. Le comunicazioni relative alle positività emerse successivamente saranno rese note nel dettaglio domani


sabato, 28 marzo 2020, 18:07

Angelo Zubbani, dimesso, ringrazia per le cure e la solidarietà ricevuta

Angelo Zubbani, ex sindaco di Carrara, interviene dopo essere stato dimesso a seguito del ricovero dovuto al brutto incidente che lo ha visto protagonista l'8 febbraio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 17:13

Coronavirus, salgono a 470 i casi in provincia: morto un anziano di Pontremoli

Sono 252 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani (anche se, come spiegato sopra, l'incremento risulta di 367 casi); e 21 i nuovi decessi


sabato, 28 marzo 2020, 15:27

Favole al telefono, una iniziativa per i più piccoli nel ricordo di Gianni Rodari

Continua l’attività on line dell’assessorato alla cultura di Massa e dopo la ben riuscita “Maratona di poesia” di sabato 21 marzo, da settimana prossima partirà l’iniziativa “Favole al telefono”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 14:39

Emergenza Covid-19: anche gli avvocati scendono in campo

Sono già stati consegnati all’ospedale Delle Apuane materiali sanitari comprati grazie a una prima somma derivata dalla raccolta fondi avviata dall’Ordine degli Avvocati della provincia di Massa Carrara e una fornitura di mascherine  chirurgiche donate al reparto rianimazione dalla Camera Civile di Massa Carrara


sabato, 28 marzo 2020, 11:52

Gli autobus non vengono sanificati, per questo abbiamo scioperato: parla Fabio Scarsini segretario provinciale di Cub

Hanno fatto segnalazioni, appelli accorati, richieste ed esposti per ottenere l’adeguamento delle misure di sicurezza relative al contagio di Coronavirus anche sui loro luoghi di lavoro, cioè gli autobus e sono stati additati come irresponsabili per aver fermato il servizio il 24 marzo in un momento di così grave emergenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara