prenota

Anno 1°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Coronavirus, nove casi in Lunigiana

domenica, 5 aprile 2020, 18:58

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”. Si ricorda ancora che il flusso di validazione dei tamponi è continuo e che gli orari di estrazione dei dati delle persone risultate positive al test dai laboratori -  da parte della Regione e dell’Azienda USL Toscana nord ovest - sono vicini (a metà giornata) ma non sempre sovrapponibili.

Inoltre, con la sua statistica l’Asl lavora sulla residenza delle persone e incrocia vari dati legati ai pazienti mentre l’informazione in possesso della Regione fa riferimento alla provincia di segnalazione.

Da qui la presenza di alcune piccole discrepanze tra il report regionale e quello aziendale, che vengono però riassorbite nel lungo periodo.

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati 50 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

Apuane: 0

Lunigiana: 9

Comuni: Aulla 1, Fivizzano 3, Fosdinovo 2, Mulazzo 1, Pontremoli 2;

Piana di Lucca: 2

Comuni: Capannori 2;

Valle del Serchio: 2

Comuni: Barga 2;

Zona Pisana: 13

Comuni: Cascina 2, Fauglia 1, Pisa 6,  San Giuliano Terme 2, Vecchiano 2;

Alta  Val di Cecina Val d'Era: 4

Comuni: Capannoli 1, Terricciola 1, Volterra 2;

Zona Livornese: 4

Comuni: Livorno 4;

Elba: 0

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 0

Versilia: 9

Comuni: Camaiore 1, Forte dei Marmi 2, Pietrasanta 1, Viareggio 5.

7 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 46 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 96 guarigioni cliniche.

Questi, inoltre, i decessi che sono verificati tra ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

donna di 61 anni di Massa;

uomo di 64 anni di Seravezza;

uomo di 68 anni di Viareggio;

uomo di 68 anni di Licciana Nardi;

uomo di 78 anni di Pisa;

donna di 88 anni di Pietrasanta;

donna di 91 anni di Capannori;

uomo di 79 anni, domiciliato a Gallicano;

donna di 84 anni di Livorno.

Altri due decessi sono riferiti ai giorni precedenti:

donna di 98 anni di Pontedera;

donna di 82 anni di Pontedera.

Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale - negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest - 333 di cui 76 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 6.555 le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 gennaio 2021, 17:00

Test antigenici in tutte le scuole superiori

Si stima che, a regime, saranno effettuati oltre 18mila test antigenici semi-rapidi con tampone naso-faringeo, ogni settimana fino a giugno, vale a dire per tutta la durata dell’anno scolastico


martedì, 19 gennaio 2021, 16:53

Coprifuoco violato, era in giro con la droga in tasca: denunciato marocchino

Nella rete dei militari dell’Arma è finito un extracomunitario 29enne che è stato denunciato per detenzione illecita di stupefacenti e multato per aver violato il “coprifuoco” notturno


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 gennaio 2021, 16:49

3,5 milioni per il nuovo reparto di medicina nucleare all'ospedale di Massa

L'Azienda USL Toscana nord ovest ha approvato la documentazione tecnica dello studio di fattibilità per realizzare il nuovo reparto di medicina nucleare all'ospedale Apuane di Massa


martedì, 19 gennaio 2021, 13:37

Arrestato per truffa milionaria ex agente assicurativo finto “santone”

Un uomo di 42 anni, ex sub-agente assicurativo, residente nella provincia di Alessandria, aveva messo in atto una truffa milionaria a discapito di fedeli del gruppo religioso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 gennaio 2021, 13:30

Danneggia auto e aggredisce agenti, giovane ai domiciliari

Il giovane, già annoverante molteplici pregiudizi di polizia per i reati di lesione, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale nonché detenzione di sostanze stupefacenti, era stato già recentemente coinvolto nella rissa del 23 dicembre sempre in Marina di Carrara


martedì, 19 gennaio 2021, 13:24

Lotta allo spaccio, tre segnalati per droga

Continua incessante l’opera delle pattuglie della polizia, in linea con le direttive del questore di Massa Carrara, per contrastare il fenomeno dello spaccio di droga in città


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara