prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

lunedì, 13 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

In corso nei punti "drive through" i tamponi successivi ai test sierologici positivi

mercoledì, 20 maggio 2020, 17:33

Continua nei punti drive through dell’Asl Toscana nord ovest l’esecuzione degli esami diagnostici molecolari (tamponi) che fanno seguito ai test sierologici eseguiti in laboratori convenzionati che sono risultati positivi o dubbi.

Il percorso era stato delineato già nell’ordinanza regionale 54 ed è attivo su tutto il territorio aziendale.

I cittadini possono infatti rivolgersi per effettuare il test sierologico rapido ad uno dei laboratori privati convenzionati individuati da Estar, che, in caso di esito positivo o dubbio (che indica se si sono sviluppati nel sangue gli anticorpi al Coronavirus) comunicano il risultato dell’esame all’utente.

Quest’ultimo è chiamato ad adottare tutte le misure di isolamento e di prevenzione necessarie a tutela della salute propria e della collettività, informando contestualmente della propria positività il medico di medicina generale o il medico competente.

Per l’esecuzione del tampone nasofaringeo il cittadino deve poi contattare il numero verde regionale 800.55.60.60 che provvede ad effettuare la pre-accettazione su una piattaforma specifica e ad inoltrare i dati necessari alla prenotazione della prestazione all’Azienda sanitaria interessata. Per l’Asl Toscana nord ovest gli operatori dell’area Supporto amministrativo ai servizi sanitari ricevono la comunicazione dalla Regione e contattano il paziente per l'appuntamento, inserendolo nell’agenda Cup 2.0.

Il prelievo viene quindi eseguito in tempi brevi in uno dei punti drive through ( o drive thru) diffusi capillarmente sul territorio aziendale. In genere viene scelta la sede più vicina alla residenza della persona, che però può anche indicare una preferenza diversa per l’esecuzione di questo“tampone in auto”.

L’esito del test diagnostico molecolare viene comunicato all’assistito tramite sms, mentre il referto viene inviato per posta elettronica.

Il medico di medicina generale o il medico competente, in caso di tampone positivo, provvedono poi ad inviare la notifica di malattia infettiva al servizio di Igiene e Sanità pubblica zonale, che si occupa dell’identificazione dei contatti stretti attraverso un’indagine epidemiologica e della loro sorveglianza. Gli operatori dell'Igiene  forniscono anche le indicazioni sui comportamenti da tenere e le informazioni sui mezzi di protezione da utilizzare per limitare la diffusione della malattia.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 12 luglio 2020, 22:39

Marina di Carrara, la polizia arresta un giovane per violenza e resistenza

Un gruppo di giovani, amici dell'arrestato, ha assalito gli agenti cercando di impedire la cattura dell'amico


sabato, 11 luglio 2020, 14:07

Un nuovo ecografo per la radiologia senologica di Carrara

Un ecografo di ultima generazione per un servizio di eccellenza della sanità apuana è stato inaugurato oggi nella sede del servizio di Radiologia senologica collocato all’interno dell’ex ospedale Civico di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 11 luglio 2020, 10:45

Nausicaa: ecco Junker, l'app per facilitare la raccolta differenziata

l presidente Cimino: «Diventerà anche un canale di segnalazioni». L'assessore Scaletti: «Un aiuto in più per orientarsi e per i comportamenti virtuosi»


sabato, 11 luglio 2020, 09:45

In e-bike fino alle cave, tour anche a piedi o in 4x4 per scoprire Carrara

In e-bike (bicicletta con pedalata assistita) fino alle cave di marmo tra una degustazione di lardo di Colonnata Igp ed una visita al centro storico di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 10 luglio 2020, 19:38

Furti nei negozi a Lucca, trovato il ladro: è di Massa

Operava a Lucca già dall’anno scorso. Sempre all’ora di pranzo, si avvicinava ai negozi sperando che fossero stati lasciati incustoditi per l’assenza temporanea del titolare e forzava l’ingresso


giovedì, 9 luglio 2020, 17:59

Individuati e denunciati gli autori dei danneggiamenti in centro e a Marina di Carrara

A seguito dei diversi episodi di danneggiamento a strutture di arredo urbano e di suppellettili di alcuni locali pubblici nonché di una centralina elettrica, tutti avvenuti nel centro cittadino e a Marina di Carrara, il commissariato di polizia, con un’indagine lampo, ha individuato e denunciato all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara