prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 12 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Rsa Regina Elena, chiuso reparto Covid: "Siamo di nuovo liberi"

domenica, 31 maggio 2020, 11:19

Festeggiano lavoratori e ospiti della casa di riposo Regina Elena a Carrara che ha chiuso il reparto Covid ed è ufficialmente 'guarita' dal virus. Un risultato non facile, arrivato anche dopo momenti difficili e dolorosi ma raggiunto con ottimi risultati grazie all'enorme impegno messo in campo da tutti quanti. Lo rende noto la  Uil Fpl Massa Carrara, tramite il segretario Claudio Salvadori e la delegata Rsa, Stella Bassi.

"Siamo tornati a lavorare finalmente in 'libertà' – racconta Stella Bassi -, certo con tutte le protezioni necessarie come mascherine, guanti e disinfettante ma senza scafandri... Ce l'abbiamo fatta, anche gli ospiti stanno bene e siamo davvero felici. Il reparto Covid è stato chiuso solo nelle ultime ore: l'ultimo certificato di guarigione ufficiale è stato quello della donna di 101 anni, con esito del tampone negativo del 15 maggio. Poi abbiamo dovuto attendere il periodo di quarantena di 15 giorni durante i quali non abbiamo avuto nuovi casi. E il reparto è stato chiuso. A differenza di altre Rsa abbiamo avuto un buon risultato: ci siamo trovati con 17 persone positive su 19 in reparto. Purtroppo uno degli ospiti è deceduto in ospedale ma tutti gli altri sono guariti. Venerdì abbiamo sanificato tutti gli ambienti e siamo pronti a ripartire".

Il momento più difficile? "La notizia della prima positività, doverci reinventare il lavoro interno ma abbiamo fatto gruppo. Qualcuno di noi si è anche ammalato e certo non era facile lavorare con il pensiero ai colleghi malati, che non stavano bene. Grazie anche alla coordinatrice infermieristica Riccarda Ussi, tutti uniti ce l'abbiamo fatta. Un risultato da festeggiare".

"Un ottimo risultato – conclude il segretario Salvadori – raggiunto grazie alla sinergia fra infermieri, Oss, tutti i dipendenti della casa di riposo con quelli della cooperativa Compass. Da sottolineare, infine, che questa realtà non ha avuto bisogno di interventi della Asl o di essere commissariati come in altre realtà".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 11 luglio 2020, 14:07

Un nuovo ecografo per la radiologia senologica di Carrara

Un ecografo di ultima generazione per un servizio di eccellenza della sanità apuana è stato inaugurato oggi nella sede del servizio di Radiologia senologica collocato all’interno dell’ex ospedale Civico di Carrara


sabato, 11 luglio 2020, 10:45

Nausicaa: ecco Junker, l'app per facilitare la raccolta differenziata

l presidente Cimino: «Diventerà anche un canale di segnalazioni». L'assessore Scaletti: «Un aiuto in più per orientarsi e per i comportamenti virtuosi»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 11 luglio 2020, 09:45

In e-bike fino alle cave, tour anche a piedi o in 4x4 per scoprire Carrara

In e-bike (bicicletta con pedalata assistita) fino alle cave di marmo tra una degustazione di lardo di Colonnata Igp ed una visita al centro storico di Carrara


venerdì, 10 luglio 2020, 19:38

Furti nei negozi a Lucca, trovato il ladro: è di Massa

Operava a Lucca già dall’anno scorso. Sempre all’ora di pranzo, si avvicinava ai negozi sperando che fossero stati lasciati incustoditi per l’assenza temporanea del titolare e forzava l’ingresso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 9 luglio 2020, 17:59

Individuati e denunciati gli autori dei danneggiamenti in centro e a Marina di Carrara

A seguito dei diversi episodi di danneggiamento a strutture di arredo urbano e di suppellettili di alcuni locali pubblici nonché di una centralina elettrica, tutti avvenuti nel centro cittadino e a Marina di Carrara, il commissariato di polizia, con un’indagine lampo, ha individuato e denunciato all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato...


giovedì, 9 luglio 2020, 15:54

Isola ecologica di cortesia a Marina di Massa

Nasce la prima isola ecologica di cortesia realizzata da Asmiu e comune di Massa in via Pisa, a Marina di Massa, grazie anche alla collaborazione di Marilena Conti, dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Don Milani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara