prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 7 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"Servizio di prelievo e analisi del sangue nel caos": la segnalazione di Lapucci

giovedì, 21 maggio 2020, 19:07

Ha raccolto le lamentele di moltissimi cittadini sulle difficoltà riscontrate nell’accesso al servizio di prelievo e analisi del sangue e se n’è fatto portavoce. E’, quindi, il consigliere comunale di Forza Italia, Lorenzo Lapucci che oggi ha segnalato una situazione di grave disagio di chi, in questi giorni, ha avuto bisogno di fare un prelievo per fare le analisi del sangue: “Mi sono giunte numerose segnalazioni da parte di cittadini carraresi che denunciano l’inaccettabile situazione dei servizi erogati dal sistema sanitario dell’ ASL nei distretti presenti nel territorio comunale. Una grave inefficienza che non garantisce i livelli essenziali di assistenza indicati nel DPCM 29 Novembre 2017.  In prima analisi occorre evidenziare che a seguito dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid 19, il servizio di prelievo ed analisi del sangue è garantito previo obbligatorio appuntamento telefonico. Il sistema di prenotazione telefoniche, però, da diverso tempo risulta completamente in tilt ed intasato dalle numerose telefonate che costringono gli utenti ad interminabile attese, spesso senza riuscire a prenotare a causa di problemi di linea.  Un secondo aspetto è dovuto a non meglio precisati problemi di tipo informatico che negli ultimi giorni stanno impedendo ai distretti di Carrara ed Avenza ( ma pare di tutta l’Area Vasta Nord Ovest) di completare  l’esecuzione delle analisi del sangue prenotate con tanta fatica. Di fatto i problemi evidenziati costringono gli addetti ai lavori ad annunciare agli utenti l’impossibilità di effettuare le analisi del sangue e di ripresentarsi il giorno seguente. Tutto ciò incrementa ulteriormente le code e l’attesa fuori dai distretti costringendo gli utenti, tra i quali tante persone anziane ad interminabili attese in piedi. A questa grave situazione occorre sommare la chiusura del distretto  Asl di Marina di Carrara e il conseguente  aggravio di lavoro per i distretti di Avenza e Carrara con inevitabili ulteriori disagi per l’utenza.”


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 6 giugno 2020, 17:26

Degrado a Marina di Carrara, Diego Crocetti: "Benvenuti nelle favelas"

La stagione è ufficialmente iniziata e anche Marina di Carrara cerca in qualche modo di ricominciare: purtroppo non tutto va come dovrebbe e Diego Crocetti, ristoratore di Marina di Carrara, sul suo profilo social, ha pubblicato un video denuncia


sabato, 6 giugno 2020, 17:24

134 mila euro dalla Regione per l'inclusione scolastica

Oltre 130mila euro per favorire l'inclusione scolastica degli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado nella provincia di Massa Carrara con interventi finalizzati al trasporto scolastico e all'assistenza socioeducativa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 6 giugno 2020, 15:39

Sciopero scuola, Natali (Cisl): "Ripartire insieme, ripartire in sicurezza"

La Cisl scende in campo insieme alle altre sigle sindacali Flc Cgil,  Uil Scuola Rua, Snals Confsal, Gilda Unams, per protestare contro l'inconsistenza dell'azione di Governo sulla scuola


venerdì, 5 giugno 2020, 18:20

Coronavirus: due casi a Carrara, uno a Massa, Montignoso e Fivizzano

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest nella settimana dal 29 maggio al 4 giugno 2020 si sono registrati 15 nuovi casi positivi, così suddivisi per zona e per comune di residenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 17:37

Furti e truffe agli anziani, beccati in tre

Il primo sodalizio disarticolato dalle indagini era costituito da due esperti truffatori provenienti da Napoli (un 51enne pluripregiudicato ed un 25enne incensurato), i quali avevano posto in essere un complesso raggiro, noto negli ambienti investigativi con l’appellativo di “truffa del parente debitore”


mercoledì, 3 giugno 2020, 18:46

Scuola, nessun taglio per il personale docente

A dirlo l’assessore all’istruzione e formazione Cristina Grieco a conclusione dell’incontro tenutosi oggi con i sindacati di categoria e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Ernesto Pellecchia, che si è impegnato a scongiurare tagli di organico tramite una proposta operativa, su cui dovrà pronunciarsi il Miur


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara