prenota

Anno 1°

giovedì, 28 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Marocchina clandestina e ubriaca aggredisce passante con un coltello: denunciata dalla polizia. Per arrestarla doveva ammazzarlo?

mercoledì, 29 luglio 2020, 19:36

Nella serata di ieri una donna, in evidente stato di ebbrezza alcolica, dopo essere stata allontanata da un locale di Piazza Betti nel quale stava trascorrendo la serata in compagnia di alcuni amici, minacciava la barista e alcuni passanti che tentavano di difenderla per poi estrarre dalla tasca un coltello e colpire uno di loro alla mano.

La 27 enne originaria del Marocco, non in regola sul territorio nazionale, è stata denunciata per lesioni aggravate e per soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Un episodio analogo è avvenuto anche nella serata precedente, quando, in Via Baracchini un 36 enne residente a Carrara, sotto l’effetto di alcool e armato di forbici minacciava i passanti.

L’uomo veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per porto ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere e per minacce e le forbici venivano debitamente sequestrate.

Nella stessa via, poco prima, la Volante procedeva al controllo di un 50 enne tedesco che veniva trovato in possesso di una pallina di cellophane contenente mezzo grammo di cocaina. Per tale motivo veniva segnalato alla competente Autorità Amministrativa.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 19:23

Controlli gratuiti dell'udito alla farmacia "del Cavatore"

Proseguono i controlli dell'udito gratuiti nelle farmacie comunali di Carrara di Nausicaa Spa. Il servizio sarà dedicato a tutti, anche per le fasce più giovani della popolazione. La nuova tappa di "Pensiamo alla salute dell'udito" si svolgerà domani, giovedì 28 gennaio, dalle ore 9.00 alle 12.00, alla farmacia "Del Cavatore"...


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:21

Muraglione, rimosse alcune discariche abusive: erano rifiuti pericolosi

I conferimenti abusivi nella zona del Muraglione, in via Battilana, purtroppo non sono una novità: le segnalazioni e gli interventi del personale di Nausicaa Spa per la rimozione di materiale abbandonato a bordo strada in quella zona sono infatti quasi quotidiani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:19

Una donazione alla protezione civile dalla Bencore

Deriva da una percentuale delle vendite che la azienda si era impegnata a devolvere durante la pandemia. Sarà impegnata nel progetto “Ti accompagno”


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:10

Serinper, si dimettono Zoppi e Benassi: Tamara Pucciarelli nuovo amministratore unico

Per tutelare la cooperativa sociale, la sua attività a sostegno dei soggetti più fragili e tutti i suoi lavoratori, Alessio Zoppi ed Enrico Benassi il 18 gennaio hanno rassegnato ufficialmente le loro dimissioni dai rispettivi ruoli di presidente e vice presidente della Serinper


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:09

Fosso Lavello, monitoraggio delle panne di sbarramento

Da un primissimo bilancio del monitoraggio che l’amministrazione del sindaco Francesco Persiani sta eseguendo sul fosso Lavello, sembrerebbe che le ingenti quantità di rifiuti di ogni tipo raccolte dalla panna di sbarramento posta nei pressi della foce, all’altezza di via delle Pinete, derivino da uno specifico tratto


mercoledì, 27 gennaio 2021, 14:42

Cartaro, Persiani visita l'impianto di potabilizzazione

Come promesso, non appena le condizioni dell'attuale pandemia da Covid e le relative restrizioni sugli spostamenti lo hanno consentito, L'amministrazione comunale di Massa e il consiglio di amministrazione di Gaia, si sono recati presso l'impianto di potabilizzazione del Cartaro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara