prenota

Anno 1°

martedì, 1 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sfiniti e senza acqua: soccorsi due escursionisti

sabato, 1 agosto 2020, 17:22

Si è concluso l'intervento nel Gruppo del M. Contrario (MS). Due escursionisti di Firenze, dopo aver effettuato la salita della ferrata del Contrario, in fase di discesa su Resceto sono stati colti dallo sfinimento e dalla sete. La zona è totalmente al sole ed è priva di punti di approvvigionamento di acqua. In particolare uno di loro ha accusato un malore e non era più in grado di proseguire. L'elisoccorso Pegaso 1 li ha raggiunti, recuperati e trasportati all'eliporto del Cinquale.

Il Sast: "Si raccomanda di astenersi dall'affrontare salite del genere in giornate torride come queste, specialmente sui versanti esposti al sole e privi di fonti di approvvigionamento di acqua. I percoli dovuti al caldo, quali i colpi di calore e gli sfinimenti sono dietro l'angolo e possono risultare fatali specialmente in ambiente impervio, dove il fisico è sollecitato oltremodo e dove è richiesta la massima attenzione. Informarsi sempre sulla presenza delle fonti d'acqua e sul loro stato, partire approfittando delle primissime ore del mattino".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 1 dicembre 2020, 18:28

Coronavirus, 42 nuovi contagi e nove decessi

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 1 dicembre, sono 294. 


martedì, 1 dicembre 2020, 13:09

Guida senza patente trasportando hashish: denunciato

Durante un ordinario posto di controllo situato lungo il viale XX settembre è stato fermato un veicolo con all’interno un cittadino straniero di 32 anni insieme ad una donna, massese, di 40 anni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 30 novembre 2020, 19:44

Ristretto l’accesso al ponte di Avenza: la segnalazione di Micheloni di FdI

E’ spuntato un muretto all’ingresso del ponte di Avenza, ancora in costruzione dopo gli annunci dell’amministrazione carrarese che lo avevano dato per riaperto già al 18 poi al 27 di ottobre e infine al 9 di novembre


lunedì, 30 novembre 2020, 19:39

Coronavirus, 'solo' 58 nuovi contagi e sette decessi

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 30 novembre, sono 299. All’ospedale Apuane 100 ricoverati, di cui 21 in terapia intensiva


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 30 novembre 2020, 19:34

"Carabiniere assolto per prescrizione del reato: Giubilaro tuona contro stampa e social

La sentenza, in effetti, non riguarda il corposo caso dei 37 carabinieri di Aulla che nel 2017 vennero incriminati per una serie di reati compresi tra la formulazione errata di verbali e le violenze contro le persone tratte in arresto, ma una vicenda avvenuta nel 2011 e che aveva come...


lunedì, 30 novembre 2020, 19:29

Allarme per bocconi avvelenati trovati nei boschi al confine tra Emilia e Lunigiana

Questa mattina il Nucleo Cinofilo Antiveleno in forza alla stazione carabinieri Parco di Bosco di Corniglio è stato attivato in seguito al rinvenimento, da parte di un cercatore di tartufi, di alcuni bocconi avvelenati in loc. Passo del Cirone, situato al confine tra Emilia Romagna e Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara