prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Un fiocco rosa per la prevenzione del tumore mammario: al via le visite gratuite a cura di Lilt

giovedì, 24 settembre 2020, 19:27

di donatella beneventi

Era il 1992 quando Evelyn Lauder a capo dell'omonimo colosso cosmetico mondiale, ideò la campagna 'Pink Ribbon", il fiocco rosa che è diventato il simbolo della lotta contro il tumore del seno e che viene celebrata ogni anno a ottobre.

LILT a Massa Carrara organizza nel corso del mese, visite gratuite su appuntamento e per sensibilizzare ulteriormente sull'importanza della prevenzione, sono stati invitati i 17 sindaci dei comuni di tutta la provincia a illuminare di rosa un monumento rappresentativo, cosa che acquista un forte significato considerato che il territorio apuano è ai primi posti a livello nazionale per incidenza.

"Questo appuntamento giunge in un periodo drammatico - dice il dott Bianchi in conferenza stampa - perché la battuta d'arresto dovuta al covid ha rallentato notevolmente tutta la macchina della prevenzione, che è fondamentale per applicare stili di vita corretti come l'autopalpazione e i controlli adeguati. I controlli del mese di ottobre, totalmente gratuiti, sono dedicati soprattutto a chi non è compreso nella fascia dello screening regionale, come le persone sotto i 50 anni e sopra i 70, soprattutto le prime, visto che rileviamo un abbassamento dell'età della prima diagnosi'.

Per fissare un appuntamento con i senologi e i radiologi, chiamare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, i volontari della LILT saranno a disposizione: su questi ultimi, è importante spendere qualche parola, per il loro preziosissimo e fondamentale contributo.

Il volontariato è necessario per la gestione di una associazione no profit: l'appello della LILT Massa Carrara è rivolto alle persone di buona volontà che vogliano donare un pò del loro tempo libero per le attività dell'associazione, anche poco, ma sempre prezioso.

Tel Lilt (prenotazioni): 0585-48828


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 23:31

Le voci della protesta

Nonostante la presenza del sindaco alla manifestazione di piazza Ingolstadt a Marina contro l'ultimo dpcm, non sono mancate le proteste da parte dei presenti nei confronti della scelta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e l'insensatezza con cui viene giudicato il suo dpcm


venerdì, 30 ottobre 2020, 22:02

“Non pagheremo questo secondo lockdown”: in cento in piazza Aranci

Imprenditori, ristoratori, istruttori, insegnanti, operatori sanitari, genitori: cittadini perplessi sull’evolversi della pandemia e soprattutto sulle misure messe in atto per contrastarla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 20:49

Lutto nel mondo della scuola: è mancato il professor Luigi Sebastiani

Originario di Aulla, sessantottenne, il professor Sebastiani è stato insegnante di scienze giuridiche  e poi apprezzato preside dell’alberghiero Minuto a Marina di Massa e di seguito all’Istituto Pacinotti di Bagnone in Lunigiana


venerdì, 30 ottobre 2020, 20:23

Anche Carrara scende in piazza: "Voi ci chiudete, voi pagate"

Così come in ogni altra piazza italiana, anche a Carrara arriva una piccola ma importante, pacifica e tranquilla ondata di protesta. In piazza Ingolstadt a Marina di Carrara si sono radunati questa sera in un centinaio circa tra cittadini ed esercenti. Foto e video


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 17:22

Coronavirus, quasi mille nuovi positivi e cinque decessi: 93, 84, 77, 80 e 84 anni

In provincia di Massa Carrara due decessi e 168 nuovi contagi: Carrara 47, Massa 85, Montignoso 13, Aulla 7, Casola in Lunigiana 1, Comano 1, Filattiera 1, Fivizzano 1, Licciana Nardi 3, Podenzana 1, Pontremoli 1, Tresana 5, Villafranca in Lunigiana 2


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:02

Smantellata centrale di spaccio: in carcere due magrebini e un nomade

Due misure di custodia cautelare in carcere a carico di altrettanti cittadini magrebini, senza fissa dimora in Italia, che gravitavano in alcune case abbandonate nella zona industriale a ridosso della zona dei campeggi a Marina di Massa, ed una terza nei confronti di un cittadino di origine nomade


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara