prenota

massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Ponte di via Menconi: riapertura il 27 ottobre, salvo maltempo

sabato, 17 ottobre 2020, 09:15

Sono in fase di ultimazione i lavori al ponte di via Menconi ad Avenza. Venerdì pomeriggio l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Carrara Andrea Raggi ha effettuato un sopralluogo sul sito insieme ai tecnici della Regione Toscana incaricati di seguire lo sviluppo del progetto. Ciò che è emerso dal sopralluogo è che la struttura portante del ponte è stata conclusa: ora inizieranno gli interventi legati all'allaccio dei sottoservizi e alle rifiniture necessarie per rendere il ponte fruibile anche ai pedoni.

“I tecnici della Regione ci hanno comunicato che per martedì 27 ottobre è prevista l'apertura parziale a senso unico del ponte al transito dei veicoli leggeri. La scadenza va intesa salvo intoppi legati al maltempo: ricordo che da agosto ad abbiamo registrato 10 allerta meteo e si sono verificate diverse giornate di pioggia che hanno inevitabilmente ritardato la fine dei lavori” spiega l'assessore ai lavori pubblici, Andrea Raggi. Per permettere il proseguimento dei lavori, verrà temporaneamente chiuso il transito pedonale lungo via Menconi lato Sarzana. Per raggiungere l'altro lato della strada, i cittadini potranno continuare a servirsi della passerella pedonale allestita dalla Regione all'altezza di Chiasso Finelli. La ditta incaricata dei lavori e il personale della Regione presente nel cantiere si sono resi disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie ai passanti che si trovano a circolare in quell'area". "Ciò che tengo a ribadire – conclude Raggi - è che come tutti i cantieri in cui si opera all'esterno le scadenze dei lavori sono dettate dalle condizioni meterologiche".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 23:31

Le voci della protesta

Nonostante la presenza del sindaco alla manifestazione di piazza Ingolstadt a Marina contro l'ultimo dpcm, non sono mancate le proteste da parte dei presenti nei confronti della scelta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e l'insensatezza con cui viene giudicato il suo dpcm


venerdì, 30 ottobre 2020, 22:02

“Non pagheremo questo secondo lockdown”: in cento in piazza Aranci

Imprenditori, ristoratori, istruttori, insegnanti, operatori sanitari, genitori: cittadini perplessi sull’evolversi della pandemia e soprattutto sulle misure messe in atto per contrastarla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 20:49

Lutto nel mondo della scuola: è mancato il professor Luigi Sebastiani

Originario di Aulla, sessantottenne, il professor Sebastiani è stato insegnante di scienze giuridiche  e poi apprezzato preside dell’alberghiero Minuto a Marina di Massa e di seguito all’Istituto Pacinotti di Bagnone in Lunigiana


venerdì, 30 ottobre 2020, 20:23

Anche Carrara scende in piazza: "Voi ci chiudete, voi pagate"

Così come in ogni altra piazza italiana, anche a Carrara arriva una piccola ma importante, pacifica e tranquilla ondata di protesta. In piazza Ingolstadt a Marina di Carrara si sono radunati questa sera in un centinaio circa tra cittadini ed esercenti. Foto e video


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 17:22

Coronavirus, quasi mille nuovi positivi e cinque decessi: 93, 84, 77, 80 e 84 anni

In provincia di Massa Carrara due decessi e 168 nuovi contagi: Carrara 47, Massa 85, Montignoso 13, Aulla 7, Casola in Lunigiana 1, Comano 1, Filattiera 1, Fivizzano 1, Licciana Nardi 3, Podenzana 1, Pontremoli 1, Tresana 5, Villafranca in Lunigiana 2


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:02

Smantellata centrale di spaccio: in carcere due magrebini e un nomade

Due misure di custodia cautelare in carcere a carico di altrettanti cittadini magrebini, senza fissa dimora in Italia, che gravitavano in alcune case abbandonate nella zona industriale a ridosso della zona dei campeggi a Marina di Massa, ed una terza nei confronti di un cittadino di origine nomade


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara