prenota

Anno VIII

lunedì, 8 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

E' morto Piero Panesi, il dolore e la vicinanza di Italia Nostra

lunedì, 25 gennaio 2021, 20:48

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato inviatoci da Italia Nostra per salutare la scomparsa di uno dei suoi soci più fedeli:

Con grande dispiacere comunico ai soci, agli amici e ai cittadini la scomparsa dell’amico e socio di Italia Nostra il ragioniere Piero Panesi. Se ne è andato in questi giorni dopo una vita serena passata tra il conforto dei propri cari nella sua città all’età di 90 anni.

Ricordo come Piero si unì a noi più di venti anni fa, con interesse fin dall’inizio, partecipando alle assemblee, agli incontri culturali alle gite sociali e alle varie iniziative ambientali come le manifestazioni per la tutela dell’arco del Pomario o il recupero dell’antico paese di Buita .

Piero era un uomo di pronta simpatia, schietto, deciso, onesto e generoso, ricordo come ad una gita, mentre visitavamo un mercatino artigianale mi soffermai ad osservare un grande pentolone di rame battuto, interessato chiesi il prezzo che mi parve eccessivo per le mie tasche, così lasciai perdere, poco dopo, Piero,che aveva compreso il mio l’interesse per l’articolo, zitto zitto lo acquistò donandomelo con la complicità dalla moglie, sig.ra Maria Pia, lasciandomi stupito e commosso per la gentilezza e la generosità.

Nel tempo abbiamo continuato una frequentazione sporadica a causa dei suoi impegni lavorativi ed anche per l’età che avanzava che però non gli impedì di essere presente nelle grandi occasioni come quando nel 2009 partecipò con entusiasmo giovanile alla pulizia dell’antico paese di Buita.

Ultimamente usciva meno accompagnato dalla moglie compagna di una vita.

Al nostro amico scomparso vada il saluto di tutti i soci che l’hanno conosciuto e apprezzato, alla moglie e ai famigliari l’orgoglio di una importante testimonianza di vita.

Le esequie saranno celebrate martedì 26 gennaio alle ore 14,40 nella chiesa di San Sebastiano a Massa

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 7 marzo 2021, 17:54

"Noi donne non abbiamo bisogno di legittimarci declinando al femminile titoli, posizioni e incarichi"

Avvocata, magistrata, ingegnera, architetta, imprenditora, amministratrice delegata, presidentessa, consigliera, assessora, sindaca, deputata, sottosegretaria, segretaria di Stato, ministra!! (orrore), tutto al femminile, suona proprio stonato


sabato, 6 marzo 2021, 23:25

Servizio “Movida”; intervento della polizia per una testata data da una donna

Alle ore 18.30, fuori dalla zona movida, all’incrocio fra via Volpi e via Venezia, veniva segnalata una lite per motivi di viabilità stradale. Per l’esattezza una coppia stava attraversando sulle strisce pedonali e un’auto in transito ometteva di dare la precedenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 6 marzo 2021, 20:28

Beatrice Venezi, il 'coraggio' di essere donna

La Conferenza donne democratiche della Toscana - ma che roba è? - la invita a chiedere scusa per aver, semplicemente, detto di essere un direttore d'orchestra preferendolo alla declinazione direttrice e la Laura Boldrini, come al solito, ci ha messo il carico da 11


venerdì, 5 marzo 2021, 18:14

E' morto Filippo Carozzi

Il Cai, il coro di Montesagro e la Parrocchia Duomo di Sant'Andrea piangono la scomparsa di Filippo Carozzi, prezioso compagno di viaggio nonché amato padre e marito, stringendosi al dolore della moglie Anna e delle figlie Rita e Lucia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 marzo 2021, 10:44

Mulazzo: 470 mila euro di investimenti per impianto irriguo

Interventi alla struttura necessari e con la massima priorità per i quali il Consorzio di Bonifica ha ottenuto un forte finanziamento grazie ai fondi europei del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) che potranno mettere in sicurezza le montagne del territorio


venerdì, 5 marzo 2021, 10:35

Qualità biologica nel Frigido e Carrione: presente e passato

I metodi di taglio ed estrazione sempre più evoluti del prezioso materiale come pressione antropica sui corsi d'acqua interessati da queste lavorazioni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara