prenota

Anno 1°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sale sul bus senza mascherina e minaccia l’autista: denunciato un giovane

martedì, 12 gennaio 2021, 16:12

Nel corso della giornata di ieri, a seguito di attività investigative espletate dalla squadra di polizia giudiziaria del commissariato di polizia di Carrara, è stato denunciato in stato di libertà un 22enne di Carrara con precedenti per numerosi reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti, per aver minacciato un autista dell’autobus di linea in servizio a Carrara.

Il giorno prima della vigilia di Natale, sulla linea che collega Carrara centro con Marina di Carrara, l’autista del mezzo pubblico aveva notato un giovane che era salito sprovvisto della mascherina protettiva, in violazione delle misure di sicurezza anti-Covid. L’autista aveva invitato il giovane a indossare il dispositivo di protezione, che per tutta risposta aveva colpito violentemente il vetro in plexiglas che separa l’abitacolo del conducente dai passeggeri, proferendo altresì gravi minacce e offese alla sua persona.

Il ragazzo, come accertato dagli agenti, lo stesso giorno dell’aggressione, si era reso protagonista anche di una lite nella zona movida, fatto per il quale era stato denunciato alla competente autorità giudiziaria, insieme ad altri ragazzi.

Il ragazzo già protagonista di episodi violenti avvenuti nel corso della scorsa estate nella zona della movida, è stato, per tale motivo, sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale adottato dal questore di Massa-Carrara.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 00:25

Torna nella sua ex scuola dopo la maturità, ma come professore e all'età di 19 anni

Straordinaria vicenda all'agrario Arzelà di Sarzana. Davide Bongiorni, di Massa, si era appena diplomato, ma ha subito trovato lavoro nella sua ex scuola


martedì, 26 gennaio 2021, 14:10

L'altalena della pace di Carrara

Arte: l'altalena della pace di Carrara che si ispira altalena muro tra Usa e Messico piace ai vincitori Design of the Year 2020, gli architetti rispondono all'invito di Emma Castè


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 gennaio 2021, 14:02

Successo per la videoconferenza del professor Carlo Castagna

Grande entusiasmo e partecipazione lunedì sera per gli associati della Sezione Aia "Lazzarotti" di Carrara, durante la riunione plenaria organizzata in videoconferenza che ha visto come relatore il professor Carlo Castagna, metodologo di allenamento Aia, preparatore atletico degli arbitri di Serie A e B e consulente FIFA


martedì, 26 gennaio 2021, 13:56

Finisce in carcere il truffatore dei gruppi religiosi

Gli uomini della squadra mobile hanno condotto in carcere il truffatore dei gruppi religiosi, già agli arresti domiciliari nell’ambito dello svolgimento dell’operazione “Verum Est”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 gennaio 2021, 13:53

Movida a Marina di Carrara, daspo “Willy” per cinque giovani

Nei giorni scorsi, gli agenti del commissariato di Carrara hanno proceduto alla notifica di cinque avvii di procedimento finalizzati all’irrogazione del cd. “Daspo Willy” ad altrettanti giovani resisi responsabili di episodi violenti nella zona movida a Marina di Carrara


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:48

E' morto Piero Panesi, il dolore e la vicinanza di Italia Nostra

All'amico scomparso vada il saluto di tutti i soci di Italia Nostra che l’hanno conosciuto e apprezzato, alla moglie e ai famigliari l’orgoglio di una importante testimonianza di vita. I funerali martedì 26 gennaio alle 14,40 nella chiesa di San Sebastiano a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara