prenota

Anno VIII

giovedì, 6 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Basta coi furbetti che percepiscono prestazioni sociali senza averne diritto: accordo tra comune e Guardia di finanza

martedì, 23 marzo 2021, 13:42

Il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Massa e Carrara Gabriele Di Guglielmo e il sindaco di Massa Francesco Persiani hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per verificare i requisiti soggettivi e la sussistenza delle condizioni economiche e patrimoniali per accedere alle prestazioni sociali agevolate, con lo scopo di garantire l’effettiva percezione dei benefici solo a coloro che ne abbiano effettivo diritto.

L’accordo fa parte delle iniziative volte a incentivare la sinergia tra gli enti locali e la Guardia di Finanza, al fine di migliorare i controlli dei requisiti previsti per poter richiedere agevolazioni e contributi che gravano sui Comuni. Il protocollo prevede che il Comune di Massa metta a disposizione della Guardia di Finanza informazioni relative ai beneficiari delle misure di sostegno già erogate, puntando l’attenzione in particolare sui contributi affitti, i buoni spesa previsti dalle recenti misure anti-Covid e le agevolazioni per utenze domestiche TARI.

La Guardia di finanza, da parte sua, utilizzerà, nell’ambito dei propri compiti d’istituto, i dati e gli elementi acquisiti per orientare e rafforzare l’azione di prevenzione, ricerca e repressione degli illeciti economici e finanziari in danno del bilancio del Comune, comunicando allo stesso ente le eventuali irregolarità accertate ai fini dell’adozione dei successivi provvedimenti, quali la revoca dei benefici erogati.

Sarà così rafforzato il sistema dei controlli del Comune di Massa, in modo da contrastare le false dichiarazioni e individuare eventuali illeciti posti in essere da chi ha usufruito, senza averne diritto, dei benefici tratti da prestazioni sociali agevolate erogate dall’amministrazione comunale.

Si tratta di un’esigenza resa ancora più attuale in ragione dell’incremento delle misure di aiuto adottate dal Comune di Massa in questo periodo di emergenza economica per sostenere le famiglie che hanno subito le conseguenze più gravi del lockdown.

L’iniziativa valorizza la collaborazione tra enti locali e Guardia di Finanza e il sistema di prevenzione e contrasto delle condotte lesive degli interessi economici e finanziari pubblici connessi alle misure di sostegno e di incentivo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 maggio 2021, 15:02

Arrestati i responsabili dei furti nelle scuole

Gli arrestati, V.A. – 39 enne – con numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio e la sua compagna P.M. – 27 enne –, dal mese di febbraio scorso si erano introdotti in diversi istituti forzando porte e finestre mediante arnesi da scasso


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:26

Marina, residenti allo stremo: Stefanini chiede al sindaco di ascoltare, una volta per tutte, il suo 'cahier des doléances'

Per il momento la situazione è tranquilla in zona movida a Marina di Carrara, ma la paura è che nel momento di una riapertura si scateni nuovamente l'inferno già visto l'estate scorsa. Da qui, l'esigenza di scrivere una pec al sindaco da parte di Gino Stefanini, presidente del Comitato Zona...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:16

Scuola Fossola Gentili in lutto: è morta improvvisamente la maestra Maria Teresa Provenzano

L'istituto comprensivo Fossola Gentili nella persona del dirigente scolastico dottoressa Silvestra Vinciguerra e di tutto il personale docente, comunica con grande dolore l'improvvisa e prematura scomparsa della maestra Maria Teresa Provenzano


mercoledì, 5 maggio 2021, 14:48

Aziende di Massa-Carrara al collasso: "Servono risposte urgenti dalle istituzioni"

Lunedì 10 maggio nuovo incontro tra Tni Italia, Regione Toscana e i comuni di Massa, Carrara e Montignoso. Appuntamento alle 14.30 al ristorante Il Baraccone a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 13:04

Le prime sette botteghe storiche di Massa: assegnati i riconoscimenti

L’amministrazione comunale iscrive nell’Albo delle botteghe storiche le prime sette attività tra le più longeve della città


mercoledì, 5 maggio 2021, 11:25

Salute e benessere: due visite gratuite alla farmacia "La Prada" di Avenza

Proseguono i servizi gratuiti di Nausicaa Spa per la salute e il benessere dei cittadini. Il prossimo appuntamento sarà dedicato alla posturologia e ai disturbi dell'equilibrio. La dottoressa Antonella Principe sarà in farmacia per valutare l'appoggio del piede attraverso la pedana podobarostabilometrica e la cervicale con il Cervical Test


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara